Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 394 msec - Sono state trovate 884 voci

La ricerca è stata rilevata in 2103 forme, per un totale di 1219 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
2103 0 2103 forme
1219 0 1219 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
360) Dizion. 3° Ed. .
MACCHINAMENTO
Apri Voce completa

pag.978



1) id: ee71a5d1fe1f425a9ab817df446f3ceb)
Esempio: Cron. Mor. Sottigliezza, e strumenti da battaglia, ladronecci, macchinamenti, e spargimento di parenti.
361) Dizion. 3° Ed. .
NETTAMENTE
Apri Voce completa

pag.1084



1) id: bc97f4dc7585466fba4e666bd49ed53e)
Esempio: Cron. Vell. Altri uficj di comune ebbe assai, ne' quali nettamente si portava.
362) Dizion. 3° Ed. .
NETTEZZA
Apri Voce completa

pag.1084



1) id: bb24fbae49414b3d81c16cfaed03238b)
Esempio: Cron. Vell. Avrebbe avuto in comune assai stato, considerata la sodezza, e nettezza.
363) Dizion. 3° Ed. .
NETTO
Apri Voce completa

pag.1084



1) id: 501d1454cce94cd79f3fb30b8ba277ba)
Esempio: Cron. Morell. Come che malizia non avesse usata, ma per più netta coscienza.


2) id: dcf1048301184cbeadd89d07bffcdea9)
Esempio: Cron. Morell. 54. Che o rimaritisi la madre, o donna del testamento, o no, ella vuole la dota appo se, e vuolsene i frutti interi.
364) Dizion. 3° Ed. .
TIRARE, TRAERE, e TRARRE
Apri Voce completa

pag.1698



1) id: 2f86d0354c6542f5a3aaf1f5edfc8df7)
Esempio: Cron. Mor. Ma la virtù per se medesima gentile, trae sempre alle virtù.


2) id: 9295f98d53d649f382d4b807f6cd47e9)
Esempio: Cron. Vell. Di comunale statura, e traggono dalla madre (lo somigliavano)


3) id: d0a3def291fe43d29788cbc6d94a8d91)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: d0a3def291fe43d29788cbc6d94a8d91


4) id: 5b04be2ec3a440d48a3aaeb15b7d45b3)
Esempio: Cron. Mor. Ora saputa nella masserizia della casa, e non con punto di avarizia, o di miseria, ma traeva il sottile del sottile (usava parsimonia, con accuratezza, e attenzione)
365) Dizion. 3° Ed. .
COMANDAMENTO
Apri Voce completa

pag.357



1) id: 9b6bb0ddb6084c119d6dd0985ca4edaf)
Esempio: Cron. Mor. Ma essi ebbono il comandamento dell'anima, fur confessati, comunicati, e inoliati.
366) Dizion. 3° Ed. .
ACCOMPAGNARE.
Apri Voce completa

pag.19



1) id: e34e31845a0e4501b93aad654a1a4c93)
Esempio: Cron. Morell. Secondo, che a quel tempo era usanza l'accompagnarsi di legittimo matrimonio.


2) id: 2f697cbc82b64543875def7c07e31dbf)
Esempio: E Cron. Mor. altrove. E venne a accompagnarsi bene, e onorevolmente, e con buona dota.
367) Dizion. 3° Ed. .
ACCONCIARE.
Apri Voce completa

pag.19



1) id: a254110d57bc486cb2dfacef7e65f8da)
Esempio: Cron. Morell. Acconciossi bene, e divotamente dell'anima, come pel suo testamento si vede.
368) Dizion. 3° Ed. .
CHIAVARE
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 8043af94363043338dcb3da5e3816cf1)
Esempio: Cron. Mor. Guarti dal chiavare delle femmine, non t'impacciare con niuna in quell'anno.
369) Dizion. 3° Ed. .
DI FATTO
Apri Voce completa

pag.503



1) id: fd6db8887a844501aa122b4b5c330008)
Esempio: Cron. Mor. Di fatto i detti porci cascarono morti su que' cenci stracciati.
370) Dizion. 3° Ed. .
CAVALCATORE.
Apri Voce completa

pag.304



1) id: 051dbf3141dd4c328f0c25e3eec9b1c3)
Esempio: Fior. Cron. Imper. E sapea quasi tutti quanti i linguaggi, e perfetto cavalcatóre.
371) Dizion. 3° Ed. .
CEPPO
Apri Voce completa

pag.314



1) id: e479e8f044ad4343bb7dee0af06fe73a)
Esempio: Cron. Mor. Ebbono loro ceppo, e principio, ec. nel bel paese di Mugello.
372) Dizion. 3° Ed. .
A RICISO
Apri Voce completa

pag.135



1) id: 4f4871feaa094fdba92b517908cda4c5)
Esempio: Cron. Morell. Tutto il popolo di Firenze a riciso tennono, e forse esso.
373) Dizion. 3° Ed. .
ESCLUSIONE
Apri Voce completa

pag.610



1) id: a7ae0839f34c4a1392d5b5cefed77056)
Esempio: Cron. Vell. Essendo fatti certi ordini pe' Capitani in esclusione della detta riformagione.
374) Dizion. 3° Ed. .
AGNELLINO.
Apri Voce completa

pag.51



1) id: 83fb9800cbc54ebe9ea71f71ee39c749)
Esempio: Cron. Morell. Esce del Mugello gran quantità di formaggio, e molto panno agnellino.
375) Dizion. 3° Ed. .
GRASSEZZA
Apri Voce completa

pag.794



1) id: 95dc33fed2714371a8c78bd9ebf94b7a)
Esempio: Cron. Mor. I detti fratelli, credo per grassezza di capo, sono incanutiti tosto.
376) Dizion. 3° Ed. .
CODICILLO
Apri Voce completa

pag.348



1) id: e2e330315a0846f7a4675d27d0920037)
Esempio: Cron. Vell. Rimasemi masserizie, cose, e danari, mi lasciò Filippo nel suo codicillo.
377) Dizion. 3° Ed. .
DOLCE.
Apri Voce completa

pag.570



1) id: 991af3766678443983a52016112cec7c)
Esempio: Cron. Mor. Egli, avendola conosciuta di dolce condizione, e ubbidiente, non l'avvisava innanzi.


2) id: 3b0752ca93e14a3aa2370d907f26dab4)
Esempio: E Cron. Mor. altrove. E buoni consigli furono i suoi, senza niuna retà di buona, e dolce condizione.
378) Dizion. 3° Ed. .
FATTO
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 57c8a20210e645f687553cede7128783)
Esempio: Cron. Mor. Di fatto i detti porci cascaron morti su que' cenci stracciati.
379) Dizion. 3° Ed. .
FAVELLATORE
Apri Voce completa

pag.665



1) id: d865752e16754253a095e306994c1a93)
Esempio: Cron. Vell. Di comunale statura, ec. forte, e atante, grande favellatore, e gridatore.