Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 534 msec - Sono state trovate 7532 voci

La ricerca è stata rilevata in 20670 forme, per un totale di 13122 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
20638 32 20670 forme
13106 16 13122 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 3° Ed. .
OBBLIGARE
Apri Voce completa

pag.1102



1) id: 2ac39ea7f5ff41328606b7d6c69e5ef8)
Esempio: Boc. Vit. Dant. 6. Siccome ciascun'altro Cittadino a i suoi onori sia in solido obbligato.
141) Dizion. 3° Ed. .
DISCRETAMENTE
Apri Voce completa

pag.538



1) id: 144402100c3a4ee9918cc69f6030da9c)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. Ben so, che molti altri meglio, e più discretamente avrebbero saputo mostrare.


2) id: 18b1e6e9f1124df1822f5d52cbec833d)
Esempio: Dan. Par. 7. Ficcammo l'occhio per entro l'abisso, ec. Al mio parlar discretamente fisso.
142) Dizion. 3° Ed. .
CONCIO
Apri Voce completa

pag.374



1) id: 1d0158b1d29e47cba62a76ef72df07f1)
Esempio: E Vit. Dant. Come verranno più in concio or l'una, or l'altra, le verrò adattando.
143) Dizion. 3° Ed. .
INDIGNAZIONE
Apri Voce completa

pag.866



1) id: ab93154c9f08487ebfae8b2b1c1a77a5)
Esempio: Boc. Vit. Dant. 34. Non t'incresca, ec. quello, che giusta indignazione mi fa dire, ec.
144) Dizion. 3° Ed. .
DESIDERATORE
Apri Voce completa

pag.492



1) id: 12ead82751cf4809bda7373fdd05ca32)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Non senza cagione il nostro Dante era ardentissimo desideratore di tale onore.


2) id: 5607071896184b6aab7af79bf6f07d89)
Esempio: Dan. Conv. 73. Li desideratori di quello sono in tanto numero, che gli appetiti son quasi tutti singolarmente diversi.
145) Dizion. 3° Ed. .
SUFFICIENZA, SUFFICIENZIA , e SUFFIZIENZA .
Apri Voce completa

pag.1649



1) id: 9d48ce461b924333b661356fe3643e6c)
Esempio: Boccac. Vit. Dant. Perchè forse la sufficienza, che a tanta cosa, ec. non ci era.
146) Dizion. 3° Ed. .
VERMINE
Apri Voce completa

pag.1769



1) id: 33e6fa5c1b344cc6953d232ee0d6176e)
Esempio: E Vit. Dan. 54. Ora esser leone, e ora agnello, e ora vermine.
147) Dizion. 3° Ed. .
RICONSOLARE
Apri Voce completa

pag.1356



1) id: 0fa80e5e884a4135851d04f42c4a2aba)
Esempio: Boc. Vit. Dan. 17. Colle consolazioni lungamente perdute, ricominciarono a riconsolare lo sconsolato.
148) Dizion. 3° Ed. .
LIBERALE
Apri Voce completa

pag.955



1) id: b6319e8eaa7d495b87894f499a9acfe1)
Esempio: Boc. Vit. Dan. La sua puerizia, con studio continuo, diede alle liberali arti.
149) Dizion. 3° Ed. .
LITTERALE
Apri Voce completa

pag.963



1) id: c95f0219f92849a7a6ecbb26421794dc)
Esempio: Bocc. Vit. Dan. 77. L'alto, e maestrevole stile litterale [Qui Latino, per gramatica]
150) Dizion. 3° Ed. .
PROPONENTE
Apri Voce completa

pag.1270



1) id: f8d828310267454f8ba70e9a46febf8d)
Esempio: E Vit. Dan. 44. Con loro argomenti pro, e contro fatti da proponenti.
151) Dizion. 3° Ed. .
PAGONE, PAONE, e PAVONE
Apri Voce completa

pag.1142



1) id: b708000049164389a6b32847f0fb1c77)
Esempio: Boc. Vit. Dan. 9. Non huomo più, ma un pavone le parea divenuto.
152) Dizion. 3° Ed. .
PROFONDARE
Apri Voce completa

pag.1265



1) id: e489ad13bcc44246bbef2aa7c2a2af37)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E profondarti più in umiltade.


2) id: 08480065470c4b0f84d28d28e4a73a67)
Esempio: Dant. Parad. 1. Perchè appressando più al suo desire Nostro intelletto si profonda tanto.
153) Dizion. 3° Ed. .
SECRETANO
Apri Voce completa

pag.1493



1) id: 70c36d529c8f4af69bdff9de898958a5)
Esempio: Vit. S. Giovambat. E alcun'altro di quegli più secretani.
154) Dizion. 3° Ed. .
INESTIMABILMENTE
Apri Voce completa

pag.871



1) id: 15ad1d85dd494aa5baf6522cea103b21)
Esempio: Vit. S. Pad. Inestimabilmente ne fu consolato, e confortato.
155) Dizion. 3° Ed. .
BRUSCO
Apri Voce completa

pag.242



1) id: 55d24f9b7aa9484eb1f80483635e659a)
Esempio: Vit. Plut. Uno, che aveva nome Leónida, huomo brusco.


2) id: fe560e8abfde40fca7baf092a6c067fd)
Esempio: Dan. Par. 17. Pur sentirà la tua parola brusca.
156) Dizion. 3° Ed. .
PERICOLOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.1190



1) id: f7ceaf7075354e3fba1ab4dc8f6f7394)
Esempio: Vit. Plut. Cesare combattè pericolosamente, e vinse genti forti.
157) Dizion. 3° Ed. .
PAZIENTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.1172



1) id: 2a55aa996b5a4ecaad9d2d92c695e9d9)
Esempio: Vit. Crist. D. Ed egli ogni cosa sosteneva pazientissimamente.
158) Dizion. 3° Ed. .
RETTAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1344



1) id: 3a90002c5b844cdb8c265b5275df06d1)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Eccolo, ch'e' viene; apparecchiatela rettamente.
159) Dizion. 3° Ed. .
LINGUETTARE
Apri Voce completa

pag.961



1) id: 41c5600632a9455dbb1ff5b7c7de1036)
Esempio: Vit. S. Padr. Parlando, come poteva, anzi linguettando confusamente.