Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 699 msec - Sono state trovate 23633 voci

La ricerca è stata rilevata in 71484 forme, per un totale di 47256 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
70182 1302 71484 forme
46549 707 47256 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 3° Ed. .
PRESA.
Apri Voce completa

pag.1251



1) id: 4a2ebbe290664631a0f54f41589f680f)
Esempio: Espos. Pat. Nost. Come il buon medico, ec. donali tal presa, e sì amara.


2) id: e07a133ddff746eda9e3842716e6a29e)
Esempio: Sen. Declam. P. Osservai la legge, dividendo, e dandoti le prese, e giustamente divisi.


3) id: 225c5184e3424cc8b78b0ec4f7dee57e)
Definiz: §. Far presa: si dice dell'Assodarsi insieme nel rasciugarsi muri, calcina, o simili. Lat. conglutinari.


4) id: 515f04bea38b4f4ba01e8b634624a553)
Definiz: §. Venire alle prese: diciamo del Pigliarsi per le vesti, o per alcun membro nell'azzuffarsi, e combattere. E Figurat. del Venire alle strette, in trattando alcuno affare, per conchiuderlo. Latin. se mutuò capere.
21) Dizion. 3° Ed. .
COSTATO
Apri Voce completa

pag.427



1) id: cf4e75eb5fc04719bd21017b2bda33ae)
Esempio: Esp. Pat. Nost. In questo cuore hae due costati lo 'ntendimento, e la volontade.


2) id: 0e6e2738cf18462fba04418fb4f6eb56)
Esempio: E Esp. Pat. Nost. altrove. Quando questi due costati si accordano, egli fanno molta dolce melodia.


3) id: 692b77719b414534ad745d2fd3c1d65a)
Definiz: E Costereccio: si dice a Quella carne, ch'è appiccata colle costole del porco, spezzata, per insalare. Latin. petaso.
22) Dizion. 3° Ed. .
VEGLIARDO
Apri Voce completa

pag.1755



1) id: 95bc7fa70b7045b7be72c3d2680085d6)
Esempio: Espos. Pat. Nost. E tal giovane è più da lodare, che non è il vegliardo.
23) Dizion. 3° Ed. .
OLTRAGGIOSO
Apri Voce completa

pag.1111



1) id: 6afec97c131644c5a3832cb60ea594c8)
Esempio: Espos. Pat. Nost. Egli non domanda, ne chiede preziose vivande, ne oltraggiose robe, ne, ec.


2) id: 776daf96541245d3b213e7a56129d955)
Esempio: Trattat. Sapienz. Li ghiottoni, e oltraggiosi delle vivande, ec.
24) Dizion. 3° Ed. .
CONDOTTO
Apri Voce completa

pag.379



1) id: b524c99012c34cb7847875e057a1ecaf)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Tali gente, ec. si mettono in buona compagnia, e in sicuro condotto.


2) id: a56018e3710746c4b9da66a7bd1172fd)
Definiz: §. Per Via, strada, conducimento. Lat. ductio.
25) Dizion. 3° Ed. .
PORTICALE
Apri Voce completa

pag.1237



1) id: 1762c168de6746f18e81b04bf9ee5043)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Egli è altresì, come il magagnato, che giace al porticale della Chiesa.
26) Dizion. 3° Ed. .
PRODE
Apri Voce completa

pag.1263



1) id: 695455b05b9b48d98dad63421883b65d)
Esempio: Espos. Pat. Nost. Il secondo è, quando egli comincia a Dio amare, per suo proprio prode.
27) Dizion. 3° Ed. .
DOLZORE
Apri Voce completa

pag.572



1) id: 77bdebdada784a72b70811e680e6df57)
Esempio: Spos. Pat. Nost. Noi siamo sì inebriati, che tutti altri dolzori ci sono amari.


2) id: c184bf18c1ad4ba6ae29d44dbc6116af)
Esempio: Tesorett. Brunett. Dolzore del canto non appartiene al suono, ma il suono non appartiene al canto, ne al dolzore (cioè melodia, e soavità)
28) Dizion. 3° Ed. .
TIMOROSO.
Apri Voce completa

pag.1692



1) id: 85a8065057674b1599af3ad1d0f26356)
Esempio: Esp. Pat. Nost. E questo pubblicáno si sentia molto peccatore, e però egli stava tutto timoroso.


2) id: c2de5c3bd19946878d97ec0625b82247)
Esempio: E Esp. Pat. Nost. altrove. Fae il cuore umile, e timoroso.
29) Dizion. 3° Ed. .
SPALARE.
Apri Voce completa

pag.1573



1) id: d658ef14d74f4cc381ae86fa6465def5)
Esempio: Tr. Pat. Nost. Quando egli ha lungamente spalato, ed egli ha tutte ordure gittate fuori.
30) Dizion. 3° Ed. .
TENUTA.
Apri Voce completa

pag.1685



1) id: 3319d42ee05249999f7e60a18265f8c2)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Il Reame del Cielo, e loro non solamente per promessa, ma per tenuta certana.
31) Dizion. 3° Ed. .
RIPOSTO
Apri Voce completa

pag.1386



1) id: 31c92c938e644705b85c64f5aeab458f)
Esempio: Espos. Pat. Nost. Che che il mondo ne dice, ec. sempre cerca suoi canti, e suoi riposti luoghi.
32) Dizion. 3° Ed. .
PROVVEDITORE, e PROVEDITORE.
Apri Voce completa

pag.1276



1) id: ddd7de208238498ca9ab67b130759a31)
Esempio: Trattat. Pat. Nost. Egli è padre, egli è governatore, e provveditore, e ordinatore di sua famiglia.
33) Dizion. 3° Ed. .
NOTOLETTA.
Apri Voce completa

pag.1094



1) id: 3bc3964f908f4c4080d8acd7c453ef52)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Chi sapesse bene tutta l'entrata, e la canzone, come egli vi noterebbe di buone notolette.
34) Dizion. 3° Ed. .
MAGAGNARE
Apri Voce completa

pag.982



1) id: 5bf5939dd8c9483da854e570d8f502a3)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Si fanno le mura, ec. che l'huomo non puote magagnare per dificj, ne per magagni.


2) id: 1e098ac782fa43c9a6be1a2a4f54332d)
Esempio: Bern. Orl. 2. 1. 34. E colla vista, il sangue altrui magagna [parla del basalisco]
35) Dizion. 3° Ed. .
USURAIO
Apri Voce completa

pag.1815



1) id: 3cedf96e52754b1eb4197eb55f4f47d3)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Sono usurai, che prestano danari per altrui, e di sopra il capitale prendono il merito.


2) id: dfa148f1253b4bb1ba1fda88fd79ff3f)
Esempio: M. V. 7. 4. Sicurò tutti gli usurai del suo reame, dando loro licenzia di prestare pubblicamente.
36) Dizion. 3° Ed. .
DISPETTABILE
Apri Voce completa

pag.552



1) id: 7e5f471a605142e6bdc9ac6dc857a9c3)
Esempio: Spos. Pat. Nost. Il quarto grado di questa virtude, voler'esser conosciuto per vile, e per dispettabile.
37) Dizion. 3° Ed. .
PERBIO.
Apri Voce completa

pag.1186



1) id: 103b01a985a14e72814dc5605a0a2783)
Esempio: Espos. Pat. Nost. La figura di questa donna, che voi vedete sul perbio, e tiene un libro in mano.


2) id: 8c5dc2f5ed4b4ca9b267d3ee2157d6cc)
Esempio: E Espos. Pat. Nost. altrove. Mostra di ammaestrar le genti, che sono appiè del perbio.
38) Dizion. 3° Ed. .
CONDANNAZIONE, e CONDENNAZIONE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 21433b3782b84c1a90fe7808003ec654)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Tali Religiosi sono in molto pericolo di condannazione, e non hanno se non l'abito di religione.
39) Dizion. 3° Ed. .
PRO.
Apri Voce completa

pag.1260



1) id: 959bf17253404ea7aa376492d443af3e)
Esempio: Esp. Pat. Nost. Cioè a dire, che tu siè pro, e vigoroso, e forte, e possente a ben fare.