Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 655 msec - Sono state trovate 23633 voci

La ricerca è stata rilevata in 71484 forme, per un totale di 47256 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
70182 1302 71484 forme
46549 707 47256 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
420) Dizion. 3° Ed. .
SORMONTATO.
Apri Voce completa

pag.1562



1) id: 27a47c799be64a628c293035feddfe8c)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 200. Ridotto all'estrema densità dalla forza dell'acqua sormontata in G.
421) Dizion. 3° Ed. .
RINTANARE
Apri Voce completa

pag.1379



1) id: c839c92d9a7a4f428f3d38e3e9945675)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 98. Il cuoio della bocchetta tutto si rintanava nel vaso.
422) Dizion. 3° Ed. .
RANOCCHIO.
Apri Voce completa

pag.1321



1) id: 7c1c42c7dd2d4b9698217c6629bca83c)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 117. Un ranocchio si stordì prestissimo, e gonfiò tutto notabilmente.


2) id: 383c990e49444026999dc4f2c15db76b)
Definiz: §. La ranocchia non morde, perch'ella non ha denti: similitud. proverb. e dicesi del Non far male, colui, che non ne ha il modo.
423) Dizion. 3° Ed. .
ATTUFFATO
Apri Voce completa

pag.168



1) id: a92f6404d71e472faac55ea03c8b9883)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 36. Ed attuffata in esso, ancor piena la canna, ec.
424) Dizion. 3° Ed. .
PESCATORELLO.
Apri Voce completa

pag.1195



1) id: de06f27dde62454ab528fb5e50dfcda2)
Esempio: Red. Esp. Nat. 126. D'un povero, e fangoso pescatorello, ch'egli era, divenne, ec.
425) Dizion. 3° Ed. .
FALDA
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 04a82c169b8e4e99b25653283337f012)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 131. Che l'acqua tanto formata in ampie falde di diaccio.


2) id: ebe71987b52d4ddc9cc185c718150979)
Definiz: §. Falda: Quella parte del cappello, che fa solecchio, detta anche tesa.


3) id: 8ce96a8f74654d23bcfc9d5c0adf1ede)
Definiz: §. Falda per simil. di questa La parte del farsetto, che pende dalla cintola in giù.


4) id: b059915f4b1f4d1486819b8803e19947)
Esempio: Boez. Varch. 4. 1. E del fuoco, che 'l Ciel di falda in falda, Col movimento suo rapido scalda La sommitate eccede.
426) Dizion. 3° Ed. .
LUNGHETTO
Apri Voce completa

pag.973



1) id: e92c06d0ae4647b187269b799dde5eb6)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 173. La figura delle scaglie, era lunghetta, e pochissimo larga.
427) Dizion. 3° Ed. .
A VOLTA A VOLTA
Apri Voce completa

pag.177



1) id: 34bd68b3cd7b4db1aa3df513fe250161)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 115. Ci accorgemmo poi, che a volta a volta rifiatava.
428) Dizion. 3° Ed. .
REQUISITO, e RIQUISITO.
Apri Voce completa

pag.1341



1) id: aca818e004e244b78e373407c3f5b657)
Esempio: Red. Esp. Nat. 24. Con tutte le requisite circostanze aveano letto, e riletto.
429) Dizion. 3° Ed. .
BRACCIALETTO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 71cd001ba2d042cbb1abb8273d480ed3)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 84. Armato d'un braccialetto di cuoio fortissimamente serrato alla carne.
430) Dizion. 3° Ed. .
BOCCHEGGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.228



1) id: 4f629576267e423dacdde52a9ff3b073)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 115. E in tale stato dopo alcuni boccheggiamenti si morì.
431) Dizion. 3° Ed. .
BOCCIUOLO
Apri Voce completa

pag.228



1) id: 64d5c4634fab4de18ac11c8543859461)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 238. Si piglino foglie di bocciuóli secchi di rose rosse.


2) id: a2b7e7bcc77d4618987bdda1ed1fbc80)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 11. Si potranno chiudere in un bocciuólo di cristallo con acquarzente dentro.
432) Dizion. 3° Ed. .
CAPOVOLTARE
Apri Voce completa

pag.282



1) id: 5c87f44885bf4379982df55b77aaaac7)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 24. Con vescíca alquanto inumidíta, e fortemente legata, si capovolti.
433) Dizion. 3° Ed. .
ARMILLARE
Apri Voce completa

pag.139



1) id: d991c2eb4ccf463db29deb8c60dd09a3)
Esempio: Sag. Nat. Esp. 72. Adopera con maggior forza sopra il livello armillare dell'argento.
434) Dizion. 3° Ed. .
DISFAVORE
Apri Voce completa

pag.542



1) id: 1da239e7951147d4b2bc0383ee72c526)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 34. Poter fondare argomento considerabile a disfavore della pressione dell'aria.
435) Dizion. 3° Ed. .
FIATORE
Apri Voce completa

pag.681



1) id: 72ab566915884ab186d3078f6ff17793)
Esempio: Esp. Vang. Ma allotta è il pessimo puzzo, e fiatore, quando è quatriduano.
436) Dizion. 3° Ed. .
FELICISSIMO
Apri Voce completa

pag.670



1) id: 85c904f9ae16405094b44cd5a5a7c0c6)
Esempio: Red. Esp. Nat. 98. Fa testimonianza indubitata di averle provate, con felicissimo successo.
437) Dizion. 3° Ed. .
CONIATO
Apri Voce completa

pag.386



1) id: bc1fb15d11784ac9a14b6bd4abcd9b6e)
Esempio: Red. Esp. Nat. 102. Tra le suddette medaglie, ec. si vede coniato un'Ercole.


2) id: b7489efd0aec45de8d29fd579c837dad)
Esempio: E Red. Esp. Nat. 105. Si miran coniate sulle teste de' cervi maschi, e massimamente nel rovescio d'una medaglia di Filippo.
438) Dizion. 3° Ed. .
IMBECCATO
Apri Voce completa

pag.828



1) id: 8a5d2b99ec05474989b74cb202d0f59c)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 268. Le quali galline, imbeccate con palle di cristallo, ec.
439) Dizion. 3° Ed. .
PUNTUALMENTE.
Apri Voce completa

pag.1283



1) id: f055defa67b94cfcac05b16d59eb1232)
Esempio: Sagg. Nat. Esp. 152. Di nuovo lasciatala puntualmente ridurre a quel primo segno.


2) id: 2b060aadb6264c25ba96c59b1c991721)
Esempio: E Sagg. Nat. Esp. 244. In distanza di un miglio de' nostri puntualmente misurata.