Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 434 msec - Sono state trovate 9457 voci

La ricerca è stata rilevata in 24555 forme, per un totale di 14981 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
24299 256 24555 forme
14842 139 14981 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
PROFETEGGIARE, e PROFETIZZARE.
Apri Voce completa

pag.1264



1) id: 6c2e5b92a5b646dba7fe3845959ddbc3)
Esempio: Filoc. lib. 1. 128. Nescientemente profetizzò.


2) id: 888c55f6c3f243f8b6966a38de46507b)
Esempio: Dittam. 1. 14. Molte cose mostrar profetizzando,


3) id: 4584031525794b16b48d27dc3874fa8f)
Esempio: Bern. Orl. 2. 1. 67. Mentre, che siam qui disse: io son contento, Che a tuo piacer tu profetizzi al vento.


4) id: 2be2c8d5add84295836bd1111b37d0e1)
Esempio: E Dittam. 1. 15. La delfica sibilla, in Delfo nacque, La qual più tempo avanti il mal di Troia, Profetizzando il suo dolor, non tacque.
2) Dizion. 3° Ed. .
DIMENTICANZA
Apri Voce completa

pag.515



1) id: 69fc21e738bc4bc9ba0d47cafda25b76)
Esempio: Filoc. lib. 1. 1. Ne all'altre offese per debita dimenticanza.
3) Dizion. 3° Ed. .
INGEGNOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.883



1) id: 3667a35244fe445b899c1079c72f9e42)
Esempio: Filoc. lib. 1. 58. Non ingegnosamente gliele sottraemmo.
4) Dizion. 3° Ed. .
TEMPESTOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1675



1) id: 3b0d93f170384d188177fb9ff7a82569)
Esempio: Filoc. lib. 1. 93. Veggendogli sì tempestosamente venire.
5) Dizion. 3° Ed. .
STOLTAMENTE
Apri Voce completa

pag.1626



1) id: 34fe06f08ad0462aa7572b1b5559806d)
Esempio: Filoc. lib. 1. 31. Stoltamente s'aveano lasciati ingannare.
6) Dizion. 3° Ed. .
ESAUDIZIONE
Apri Voce completa

pag.609



1) id: 1b4f99b4b1f4478a84d565671685c942)
Esempio: Filoc. lib. 1. 46. Sanza esaudizione non potesse trapassare.
7) Dizion. 3° Ed. .
INNALZATO
Apri Voce completa

pag.889



1) id: e4b0d7e9fd1c4f47b2d09935d9c97870)
Esempio: Filoc. lib. 1. 3. Abbattendo la innalzata sua superbia.
8) Dizion. 3° Ed. .
SALUTEVOLE
Apri Voce completa

pag.1433



1) id: f3a178157dc04fc18940a07955552de8)
Esempio: Filoc. 1. 119. Incominciamo la salutevol fuga.
9) Dizion. 3° Ed. .
PROVOCARE
Apri Voce completa

pag.1276



1) id: 0e5f5d588154473fb5f9ab52d7365d32)
Esempio: Filoc. lib. 1. 144. Provocò la seconda schiera alla battaglia.
10) Dizion. 3° Ed. .
ACCETTA,
Apri Voce completa

pag.16



1) id: c3fbba2f452e47739a4489f4226be0a1)
Esempio: Filoc. lib. 1. 145. Portava nelle mani una tagliente accetta.
11) Dizion. 3° Ed. .
RUINAZIONE
Apri Voce completa

pag.1417



1) id: 00b992843d4f46dfb29d9292445cd305)
Esempio: Filoc. lib. 1. 6. La cui ruinazion non permisi allora.
12) Dizion. 3° Ed. .
VOLGARMENTE
Apri Voce completa

pag.1806



1) id: 634d12b820ff4350942152dc26656bc0)
Esempio: Filoc. lib. 1. 21. Comporre un picciol libretto volgarmente parlando.


2) id: 8c313eecf5184b54ac2e4cc802caeacd)
Esempio: E Cr. cap. 30. 1. Le quali tutte volgarmente s'appellano guidaleschi.


3) id: d39e6157a4f14ac3b890fdd019d2eb4b)
Esempio: Cr. 9. 28. 1. E questa infermità s'appella volgarmente lesion di polmone.
13) Dizion. 3° Ed. .
SPOGLIATORE
Apri Voce completa

pag.1593



1) id: e34bcc3ecff54830976752cadd718b26)
Esempio: Filoc. lib. 1. 164. Sentì lo spiacevol romor degli spogliatori.
14) Dizion. 3° Ed. .
DIMANDATORE, e DOMANDATORE
Apri Voce completa

pag.514



1) id: 4138c67b8ea148ddade2d1e1ec338cf1)
Esempio: Filoc. lib. 1. 37. Soccorreva, e soccorre i devoti domandatori.
15) Dizion. 3° Ed. .
SCHERNITORE
Apri Voce completa

pag.1461



1) id: cc7f969e10e345c7a9e145652b6a5a4a)
Esempio: Filoc. lib. 1. 174. Dispregiando gli schernitori della tua potenza.


2) id: 465bba191c1c4d488d42b62e9589459d)
Esempio: Lib. Sent. Chi biasima lo schernitore, fa noia a se medesimo, e chi biasima lo malvagio, acquista delle sue, ec.
16) Dizion. 3° Ed. .
GOLOSO.
Apri Voce completa

pag.784



1) id: ac087d5dc8c34895af847b2ec2384195)
Esempio: Filoc. 1. 92. L'iniquo esercito golóso dell'innocente sangue.
17) Dizion. 3° Ed. .
DISARMARE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: a25abd0ef2694f1ea20f5570c3538727)
Esempio: Filoc. 3. 1. Fattisi disarmare le loro armi.


2) id: c4ac407be23d4c5c89a5e2ebb680b47f)
Esempio: Bern. Orl. 1. 19. 33. Astolfo scese in terra, e disarmollo.
18) Dizion. 3° Ed. .
VIOLARE
Apri Voce completa

pag.1778



1) id: 0cdb14c8f8fe4714ae159a47174c962b)
Esempio: Filoc. lib. 1. 9. Venereamente le loro matrimoniali letta avea violate.


2) id: c9484db84b1e4e7599a0ef3f3ea3dfcb)
Esempio: Fiamm. lib. 4. 25. Prima nelle braccia m'avesti, e quasi la mia pudicizia violata, ch'io fossi dal sonno interamente sviluppata.
19) Dizion. 3° Ed. .
INEFFABILE
Apri Voce completa

pag.871



1) id: bb83755d699b4c8282585e3e93df7665)
Esempio: Filoc. lib. 1. 28. Per la sua ineffabil providenza, avendo, ec.
20) Dizion. 3° Ed. .
RITONDITÀ, RITONDITADE, e RITONDITATE
Apri Voce completa

pag.1398



1) id: d73ba2a08e0b42a8a81f2dbbac7e9b68)
Esempio: Filoc. lib. 1. 135. I quali s'erano in piccola ritondità raccolti.