Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 345 msec - Sono state trovate 2379 voci

La ricerca è stata rilevata in 5736 forme, per un totale di 3323 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
5668 68 5736 forme
3289 34 3323 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 3° Ed. .
CAPARBIO.
Apri Voce completa

pag.277



1) id: fbd8aa78692f4ce6bafc75a7382c3289)
Esempio: Fir. Luc. Moglie fastidiósa, importúna, e caparbia, è un purgatorio continuo.
101) Dizion. 3° Ed. .
FILATOIO.
Apri Voce completa

pag.687



1) id: ececa3108acf4f78bd9f5a6e4a4e5256)
Esempio: Fir. Luc. 22. Giri tu il filatoio, o macini a secco?
102) Dizion. 3° Ed. .
DIAVOLO
Apri Voce completa

pag.498



1) id: 8001028e06be46d1bd25a2880a1f07c6)
Esempio: Fir. Luc. 2. 5. In fine elle hanno il diavolo nell'ampolla.
103) Dizion. 3° Ed. .
STUFA.
Apri Voce completa

pag.1637



1) id: 6aeeffa70d6c4203a3b65ffbd828923d)
Esempio: Fir. Luc. 2. 1. Che volete voi fare adesso delle stufe.
104) Dizion. 3° Ed. .
SPROFONDARE
Apri Voce completa

pag.1596



1) id: 182a2d3623d04057b6d205d7106e60ae)
Esempio: Fir. Luc. 2. 2. Io vorrei volentieri, che quella casa sprofondasse.
105) Dizion. 3° Ed. .
MANINCONOSO
Apri Voce completa

pag.997



1) id: 4ee08544411d4de8b0bef95df42b9bb5)
Esempio: Fir. Luc. Io la veggo in sull'uscio, col marito tutta maninconosa.
106) Dizion. 3° Ed. .
SVENTURATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1648



1) id: 3fc2de6a6e124ae087f711cc7fef08f3)
Esempio: Fir. Luc. 5. 3. O sventurato tra tutti gli altri sventuratissimo.
107) Dizion. 3° Ed. .
COSA
Apri Voce completa

pag.425



1) id: 5a14ba61267f43e2b99832992fb97088)
Esempio: Fir. Lucid. E se e' farà a mio senno, e' ne farà più cose, che mai, per farti dispetto.
108) Dizion. 3° Ed. .
MAGLIA
Apri Voce completa

pag.983



1) id: e7d86296fed04d129624d278a9a6449c)
Esempio: Fir. Lucid. 3. 3. Dice, che voi pigliate questa catena, e che voi vi facciate aggiugnere tante maglie, ec.
109) Dizion. 3° Ed. .
PULITEZZA.
Apri Voce completa

pag.1279



1) id: b2c545320e74497e8f5751401e6ca6f1)
Esempio: Fir. Lucid. Che la pulitezza, nelle donne massime, è la più bella, e la più grata cosa, che sia.


2) id: 1a3129855c80424284511930cd68106a)
Esempio: E Fir. Lucid. appresso. In fine le gentilezze, le maniere, ec. accompagnate colla pulitezza, son la rete da pigliare questi uccellacci.
110) Dizion. 3° Ed. .
QUANTO.
Apri Voce completa

pag.1293



1) id: cedd728ac43e444eb28ceeb3e4aa1041)
Esempio: Fir. Lucid. Se voi non lo lasciate, io vi pesterò il ceffo a tutti quanti [cioe quanti voi siete]
111) Dizion. 3° Ed. .
DI BELLO
Apri Voce completa

pag.499



1) id: e8e31319d35446d7871d2b15f22b9bb3)
Esempio: Fir. Lucid. E sai s'io ne vengo di bello, poveretta a me, forse che io non mi tengo astuta.
112) Dizion. 3° Ed. .
RONDONE
Apri Voce completa

pag.1409



1) id: 6e09643ee2fb4af9b83e3c3baebc3c5d)
Esempio: Fir. Lucid. O ella va di rondone, gli osti tornano a desinare innanzi, che le vivande sieno in cucina.


2) id: 538ff9e34bef4ef8a040c9a0f629954c)
Esempio: Fir. Trinuz. O ella va di rondone, po far il Mondo, ch'io non possa colorire cosa, che io disegni.
113) Dizion. 3° Ed. .
PARTITO
Apri Voce completa

pag.1161



1) id: 6c18b6c97e504e39b47f1cd5b41e3ae9)
Esempio: Fir. Luc. Ma de i più cattivi partiti, bisogna pigliare il migliore.


2) id: 2bab4abd44454014ad10ba2eb91c7f99)
Esempio: Fir. Trin. Con cotesto tuo discorso, tu m'hai messo il cervello a partito.
114) Dizion. 3° Ed. .
BABBACCIONE
Apri Voce completa

pag.187



1) id: ccdb5632aa8e45a08f0b9798704a914c)
Esempio: Fir. Luc. 46. Io vi giuro babbaccion mio, che questa giovane, ec.
115) Dizion. 3° Ed. .
TRESCA
Apri Voce completa

pag.1224, in realtà 1724



1) id: 23638a0855c040c4ab75f3e80f1ab998)
Esempio: Fir. Luc. 1. 2. Noi abbiamo cominciato una bella tresca in verità.
116) Dizion. 3° Ed. .
ENTRARE
Apri Voce completa

pag.600



1) id: 35e3604bd74e45ccbff95d9078581afe)
Esempio: Fir. Luc. 2. 3. Che dirai tu, che cotesta cosa mi entra.
117) Dizion. 3° Ed. .
ERBOLATO
Apri Voce completa

pag.605



1) id: 8c8c03169cc64fc483e825c456270aba)
Esempio: Fir. Luc. E cuoco in corte, ec. Che faccia un'erbolato come me.
118) Dizion. 3° Ed. .
CRISTIANITÀ, CRISTIANITADE, e CRISTIANITATE
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 5ffd1def00384e3e84fc32e92b1c9753)
Esempio: Fir. Luc. Che abbiamo oggimai cerco mezza la cristianità senza saper perchè.
119) Dizion. 3° Ed. .
CAVALCATA
Apri Voce completa

pag.304



1) id: 94d092f5b8354521aef4c499c56d759b)
Esempio: Fir. Luc. 2. 3. E come viene una cavalcáta di forestiéri, ec.