Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 466 msec - Sono state trovate 4046 voci

La ricerca è stata rilevata in 10022 forme, per un totale di 5744 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
9387 635 10022 forme
5341 403 5744 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 3° Ed. .
ACCERCHIARE
Apri Voce completa

pag.16



1) id: ba33417d9e2e44cfb8dc91b1bedfb8d8)
Esempio: Franch. Sacch. rim. burl. Poichè pazzía con sì nuova maniera T'accerchia il capo.
241) Dizion. 3° Ed. .
CHINEA.
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 8706c43a8e694a8b8585d0acddd8db3e)
Esempio: Rim. Burl. F. R. La gran chinea di Balaam Profeta (qui per ischerzo)
242) Dizion. 3° Ed. .
BILICARE.
Apri Voce completa

pag.224



1) id: c3c767594437487587035bb92fce5ec8)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ma chi truovasse via di bilicarlo Sarebbe un schifanóia.
243) Dizion. 3° Ed. .
INCHIOSTRARE
Apri Voce completa

pag.857



1) id: 23bce39989314d67a6f2babf54cca39f)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. E 'l parlar s'amplia, e 'l scriver più s'inchiostra.


2) id: a4b8324d202e4c8585a1b8d3e571a275)
Esempio: E Matt. Franz. Rim. Burl. appresso. Con essi tratteggiando, il foglio inchiostra.
244) Dizion. 3° Ed. .
CAROTARE
Apri Voce completa

pag.293



1) id: 2d1851e2ff2a42c49f1bb3f75aeaee30)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Da questi si deriva il carotáre; Cioè piantar caróte.
245) Dizion. 3° Ed. .
BERICUOCOLO
Apri Voce completa

pag.217



1) id: cd17ad302a034383a1ada13a43231256)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Siena ha nome Di bericuocol forte, e dolce torta.
246) Dizion. 3° Ed. .
AMMAZZOLARE.
Apri Voce completa

pag.83



1) id: d194b1001c2e4f318bdf510b027e5923)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Va attaccando, ec. pere, Prosciutti, e li finocchj ammazzolando.
247) Dizion. 3° Ed. .
RELIQUIERE.
Apri Voce completa

pag.1335



1) id: 3e5d973c1b0e4b1887ae236839a346e7)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Sì coperti, Ch'io dissi: quello è certo un reliquiere.
248) Dizion. 3° Ed. .
SMAGIO.
Apri Voce completa

pag.1534



1) id: a1baab7b27544c5b97942017835701f7)
Esempio: Fir. Rim. Adunque Fe la scorte se in quello scambio, e sozza, Piena d'attucci, di lezzi, e di smagi.
249) Dizion. 3° Ed. .
SCOCCOLATO
Apri Voce completa

pag.1470



1) id: 5fe39f562b9d4ef4b7544083410bc55e)
Esempio: Fir. Trin. Altrimenti è una scoccolata bugia.
250) Dizion. 3° Ed. .
SOPRAMMODO
Apri Voce completa

pag.1557



1) id: 91bc2582172b407d893d28043e4bec06)
Esempio: Fir. Disc. An. 13. Stette soprammodo dolente.


2) id: b263c2c8601c41ae9a4e1fa6152d4703)
Esempio: E Fir. Nov. 205. Ella ne fu soprammodo contenta.
251) Dizion. 3° Ed. .
TOVAGLIOLINO
Apri Voce completa

pag.1710



1) id: c3d8498adcfe4ef1bf2a5799d4f855b0)
Esempio: Fir. As. Coltelli, vasi, tovaglie, tovagliolini, ec.
252) Dizion. 3° Ed. .
SDIMENTICATO.
Apri Voce completa

pag.1486



1) id: b7c0c17211284d92bed8f09ce681cc87)
Esempio: Fir. As. Sdimenticatosi della faccenda del calzolaio.
253) Dizion. 3° Ed. .
RASO.
Apri Voce completa

pag.1324



1) id: a8d77a1f7eaf41ef8e43e4ae3d5a0798)
Esempio: Fir. Asin. Di finissimi rasi, e dommaschi.


2) id: a4f72e42983b4d1092fd0901a25e258e)
Esempio: Fir. Lucid. E un buon raso è egli.
254) Dizion. 3° Ed. .
TEMERE.
Apri Voce completa

pag.1671



1) id: 6e04b46101264169890f2715e4f3d3dc)
Esempio: Fir. Novel. 5. 240 Non temea grattaticci.
255) Dizion. 3° Ed. .
DIPOSITARE, e DEPOSITARE
Apri Voce completa

pag.522



1) id: 0c7779fc344f404588c595db7fb38631)
Esempio: Fir. As. 54. Sei ducati saranno depositati.
256) Dizion. 3° Ed. .
MAGOLATO
Apri Voce completa

pag.984



1) id: 5e45b578a9184a81a2d01b02d86bb29f)
Esempio: Fir. Nov. Saper bene rappianare un magolato.
257) Dizion. 3° Ed. .
PAZIENZA, e PAZIENZIA
Apri Voce completa

pag.1172



1) id: 69d455bcf4854d479b7fc468e4c9e3c4)
Esempio: Fir. Trin. E io rinnegava la pazienza.
258) Dizion. 3° Ed. .
IMMOTO
Apri Voce completa

pag.835



1) id: 87fe678c737c48fa9e35bbbb23f8a1de)
Esempio: Fir. As. 102. Veggendolo spenzolóni, ed immoto.
259) Dizion. 3° Ed. .
INCHIODARE
Apri Voce completa

pag.857



1) id: 7b7b08365ec946c7a95e641ea9d56872)
Esempio: Fir. Luc. Chi ne ferra ne inchioda.