Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 435 msec - Sono state trovate 271 voci

La ricerca è stata rilevata in 570 forme, per un totale di 297 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
566 4 570 forme
295 2 297 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 3° Ed. .
PATRIMONIO
Apri Voce completa

pag.1170



1) id: 410d0bba00704216aab7144eee99f7ca)
Esempio: Galat. Senza, che l'altre virtù, ec. dove, questa senz'altro patrimonio è ricca, e possente.
141) Dizion. 3° Ed. .
LIBERALE
Apri Voce completa

pag.955



1) id: 12db9ddac200423a968c19efd077ac6d)
Esempio: Galat. Nelle speculazioni delle Arti, che si chiamano, secondo ch'io ho udito dire, liberali.
142) Dizion. 3° Ed. .
IMPIASTRICCIATO
Apri Voce completa

pag.841



1) id: 1b473cc9094a47ae95349c010b3821fb)
Esempio: Galat. Ne anco le masticherai, e inghiottirai le appiccate, e impiastricciate insieme l'una coll'altra.
143) Dizion. 3° Ed. .
BISTICCIO, e BISTICCICO
Apri Voce completa

pag.226



1) id: e63cdd2b088b45faa907b7accfa797d5)
Esempio: Galat. Uno, anzi molti di quei vocaboli, che noi chiamiamo bisticcichi, di niuno sentimento.
144) Dizion. 3° Ed. .
DIFFORME
Apri Voce completa

pag.505



1) id: ced4af698f3648c4a28b2e2c0b5d8168)
Esempio: Galat. Deesi l'huomo guardare di cantare, se egli ha la voce discordata, e difforme.


2) id: aeff3955b62f491abc2f8bc4181dba35)
Esempio: E Galat. altrove. Un'atto difforme, che voi fate colle labbra.


3) id: 3f1c8931fdc2439db7c0ca81fc6cd761)
Esempio: Galat. E perciò sono poco ricevuti nelle nobili brigate, siccome difformi da loro.
145) Dizion. 3° Ed. .
CATTOLICO
Apri Voce completa

pag.303



1) id: 4488a56c7fc446658f0558c1db02a0e3)
Esempio: Galat. Che di vero [Socrate] fu buono, e cattolico, secondo la loro falsa idolatría.
146) Dizion. 3° Ed. .
CENEROSO.
Apri Voce completa

pag.313



1) id: 3dd28c45415943b68d7abd342979419d)
Esempio: Galat. Tu non vi dei soffiare entro (nel pane) perchè egli sia alquanto ceneróso.
147) Dizion. 3° Ed. .
COLLANA
Apri Voce completa

pag.351



1) id: d103007b1ac448ad969a41b786c9fce2)
Esempio: Galat. Hanno d'intorno al collo tante collane d'oro, e tante anella in dito, ec.
148) Dizion. 3° Ed. .
DOLCE.
Apri Voce completa

pag.570



1) id: 0f785b4837044da193b2d4a511bc67d6)
Esempio: Galat. Non sono dunque da seguitare, ec. ne fingersi matto, ne dolce di sale.
149) Dizion. 3° Ed. .
FATTEZZA
Apri Voce completa

pag.662



1) id: 0136b6745f054e20a9da00382d8619a6)
Esempio: Galat. E perciò più acconciamente diremo, riconosciuto alle fattezze, che alla figura, o all'immagine.
150) Dizion. 3° Ed. .
UOMO
Apri Voce completa

pag.1806



1) id: bb72c7ea0d184fcd87793fd33db5945a)
Esempio: Galat. Perciocchè agli uomini di grossa pasta, poche cose si volgono per la mente.
151) Dizion. 3° Ed. .
RECARE.
Apri Voce completa

pag.1330



1) id: 82fff1a30d104aafbc3b914e6765ca46)
Esempio: Galat. Dee l'huomo recarsi sopra di se, e non appoggiarsi, ne aggravarsi addosso altrui.
152) Dizion. 3° Ed. .
TAMBURINO.
Apri Voce completa

pag.1665



1) id: c0e1d2c7ee9b402dba243da1ca6be2a4)
Esempio: Galat. Cioè cantarsi fra' denti, o sonare il tamburino colle dita (qui per similitud.)
153) Dizion. 3° Ed. .
MOZZARE
Apri Voce completa

pag.1065



1) id: 4cf0857c6325457ea357c2d087fec307)
Esempio: Galat. Cerimonie, ec. e cogl'infaccendati mozzarle del tutto, o almeno accorciarle, più che l'huomo può.
154) Dizion. 3° Ed. .
LENTO.
Apri Voce completa

pag.949



1) id: 503d35149d664b22bdcc756ad5c378a9)
Esempio: Galat. E se tu non parlerai si lento, come svogliato, ne si ingordamente, come affamato.
155) Dizion. 3° Ed. .
ASTRIGNERE, e ASTRINGERE
Apri Voce completa

pag.160



1) id: 716c7d7ccc76462f8086fb6dd97ecf1d)
Esempio: Galat. 84. Ne il largo, e il magnanimo è astretto di operare ad ogn'ora magnificamente.
156) Dizion. 3° Ed. .
AVANZARE
Apri Voce completa

pag.171



1) id: e16c32cc3e3c4c0ba405bfe2d72ee189)
Esempio: Galat. 151. Ma conviensi fare in molti, e molt'anni, e a me n'avanzano oggimai pochi.
157) Dizion. 3° Ed. .
NATICUTO
Apri Voce completa

pag.1075



1) id: 2e83ecc59473403aab5012b6d9945880)
Esempio: Galat. Perciocch'e' pare, che alcuno forte grasso, e naticúto danzi, o salti, spogliato in farsetto.
158) Dizion. 3° Ed. .
CINTURA
Apri Voce completa

pag.338



1) id: ccacdc066a134ebe86f6c79572a39511)
Esempio: Galat. 97. Ove tutti gli altri la portino cortissima poco più giù, che la cintúra.
159) Dizion. 3° Ed. .
AGIAMENTO.
Apri Voce completa

pag.50



1) id: d6d298bd2e914878a39717f2141d4928)
Esempio: Galat. E conciano le tovagliuole in guisa, che le pezze degli agiamenti sono più pulite.