Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 534 msec - Sono state trovate 7115 voci

La ricerca è stata rilevata in 19945 forme, per un totale di 12673 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
19598 347 19945 forme
12483 190 12673 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 3° Ed. .
AL DI SOPRA.
Apri Voce completa

pag.61



2) id: d7bf9153106d473e9cc8fa71ea1940f5)
Esempio: Liv. M. I Tribúni venieno al di sopra della riotta.


3) id: b842330d1d0a42a2957348d0296fcdca)
Esempio: G. V. 6. 9. 4. E la sua parte Ghibellina era al di sopra in Toscana.


4) id: 150fc1d56d954541ad39bdf31035c85c)
Esempio: E G. V. 10. 219. 2. Perchè in quella fosse al di sopra il rastrello, e l'arme del Re Ruberto.


5) id: 473fab55799f47e7b00324e3aaa4ecf6)
Esempio: G. V. 12. 32. 2. È de' più forti castelli, e rocche di Toscana, e cova, e soprastà a Poppi, al di sopra, poco più d'un miglio.
121) Dizion. 3° Ed. .
AL DI SOTTO.
Apri Voce completa

pag.61



2) id: 1bca0b02af004ad68b78ea6ff9028419)
Esempio: Lib. Dicer. Come colui, che al tutto volea esser al di suso, o al di sotto della battaglia.


3) id: f7b26d5389a34dc480a90e1194a3c705)
Definiz: Opposto allo Al di sopra. Lat. inferior.


4) id: 22c2218216284d279d333434b0cfc1b6)
Definiz: §. E al di sopra, o al di sotto vale A vantaggio, o disvantaggio. Lat. aequiori, vel iniquiori loco.


5) id: 117885f8147946d587c8c21c0fc08697)
Esempio: Cron. Morell. Sì che e venne al di sotto in tutto d'ogni cosa, prima fusse vinto.


6) id: 64c774c0c3be44d9aa8ee4eaaa73a943)
Esempio: Sen. Ben. Varch. 6. 30. Tu sarai vinto molto prima, che tu t'accorga d'esser al di sotto.


7) id: 9e36373a16c648f084f08660a957761a)
Esempio: Tac. Dav. Stor. 2. 275. La fama dell'esercito menomata, gli aiuti ammazzati, se da Piacenza cacciato, e al di sotto, sino ne' più spessi, che notabili affronti.
122) Dizion. 3° Ed. .
INDOSSO
Apri Voce completa

pag.869



1) id: d82823a007cc4096beff19d2cda7b076)
Definiz: Intorno al dosso.
123) Dizion. 3° Ed. .
BRANCOLARE
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 972fb55ef74f4050a80cec88643e1c72)
Definiz: Andare al tasto.
124) Dizion. 3° Ed. .
BRANCOLONE
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 5972fd88646b40a592679e88bfa8b75e)
Definiz: Al tasto, brancolando.
125) Dizion. 3° Ed. .
A RIDOSSO
Apri Voce completa

pag.135



1) id: 49582b948b494982b38fca5a9c72b6c9)
Definiz: Addosso, al disopra.
126) Dizion. 3° Ed. .
PARI.
Apri Voce completa

pag.1156



1) id: 413f4cc58ff44e26b09736742ca6d664)
Definiz: Avverb. Al pari.
127) Dizion. 3° Ed. .
PER AL PRESENTE.
Apri Voce completa

pag.1186



2) id: 8cdfbd76885e43f1a8d11f5c9e719bef)
Esempio: Serd. Stor. 8. Desiderava solamente per al presente polvere, e vettovaglia.


3) id: 336627fc3a004f04b875c5d876cdfe7b)
Definiz: Lo stesso, che Per ora: Presentemente, senza considerare, o impegnarsi al futuro.


4) id: 64126693b37f4ecfb25e28e0e527fb6b)
Esempio: E Serd. Stor. 9. Era per risultare un pericolo non poco minore, che quello, che per al presente era proposto.
128) Dizion. 3° Ed. .
PANCREATICO.
Apri Voce completa

pag.1148



1) id: a7c038eb72b34f969cbe6c9e1b2a860d)
Definiz: Attenente al pancreas.
129) Dizion. 3° Ed. .
AL PIU ALTO.
Apri Voce completa

pag.72



2) id: d800ca0068b44047bfbcfc9ca769468f)
Definiz: Avverbialm. Al più, al più, e si riferisce a numero. Lat. ad summum.


3) id: eaf56c3085fd4d3490afabc8e89bf070)
Esempio: Tav. rit. A me pare il meglio, che noi andiamo soli, e, al più alto, due, o tre.
130) Dizion. 3° Ed. .
DIFENDERE
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 00c633074a6d49858e86e7b74b853616)
Esempio: Petr. Son. 17. Sono animali al Mondo di sì altiera Vista, che 'ncontro al Sol pur si difende.


2) id: ebb941d65fce40ce9fbb94b5ca0c29c4)
Esempio: E Petr. Son. 27. Difendi or l'onorata, e sacra fronde Ove tu prima, e poi fu' invescat'io.
131) Dizion. 3° Ed. .
AURATO
Apri Voce completa

pag.177



1) id: dc7908a7c8f44de7b6bd0a01cf9f8bb7)
Esempio: Petr. Son. 256. Stame al mio laccio, e quello aurato, e raro Strale.


2) id: c8be525e57424076b610c04f3b6b2639)
Esempio: E Petr. Son. 153. Questa Fenice dell'aurata piuma.
132) Dizion. 3° Ed. .
AURO
Apri Voce completa

pag.177



1) id: c954203ab2974a2984a3718bc9c4e7ae)
Esempio: Petr. Canz. 7. 7. L'auro, e i topazzi al Sol sopra la neve.


2) id: 51cb7b80ce3a4fee9cada11a685d0ca5)
Esempio: E Petr. Canz. 22. 1. Chi non ha l'auro, o 'l perde, Spenga la sete sua con un bel vetro.
133) Dizion. 3° Ed. .
LÀ OVE
Apri Voce completa

pag.935



1) id: e25c791111774420a0408d4f1333b560)
Esempio: Petr. Sonet. 186. Mi riconduce disarmato al campo, Là 've sempre son vinto.
134) Dizion. 3° Ed. .
COGLIERE, e CORRE
Apri Voce completa

pag.348



1) id: a72707cec08741fdb23dfdf60aba4c00)
Esempio: Petr. Son. 6. Sol per venire al lauro, onde si coglie Acerbo frutto.


2) id: 61b3d0a706de460a8c60f3d24118c860)
Esempio: Petr. Son. 145. Così caddi alla rete, e qui m'han colto.


3) id: bd830f0f12344cb188dcdd120dfe8b6c)
Esempio: E Petr. Son. 46. Ne poeta ne colga mai, ne Giove La privilegi.


4) id: 01f54fd89bf74bb8b8848cfd7f016c69)
Esempio: E Petr. Son. 105. E 'n quali spine, Colse le rose, e 'n qual piaggia le brine?


5) id: 0664a7c838534d2793024f0de152b4d7)
Esempio: Petr. Canz. 20. 3. E come augello in ramo, Ove non teme, ivi è più tosto colto.


6) id: fb7376a445dd4cf781ba2e528e4ee49f)
Esempio: E Petr. Canz. 20. 3. Poggi, e onde passando, e l'onorate Cose cercando, il più bel fior ne colse.


7) id: 807874785e974a9690e74993bf6b4768)
Esempio: E Bern. Orl. 3. 7. 27. Ne vi dovete maraviglia fare, Se il povero Ruggier fu colto al punto.


8) id: 69d4e210907b4fff975ce8125704f5f7)
Esempio: G. V. 9. 144. 2. E mandò al suo fratello Arrigo, che era a Brescia, che cogliesse alcuna cagione, e si tornasse addietro.
135) Dizion. 3° Ed. .
DIVOTAMENTE, e DEVOTAMENTE
Apri Voce completa

pag.568



1) id: ec82129c8ba048e28e422daad8b269c4)
Esempio: Petr. Cap. 7. Così parlava, e gli occhi avea al Ciel fissi Divotamente.


2) id: 1a021a05dec9433684a6fc38663e667c)
Esempio: E Petr. Son. 313. E le mie parti estreme Alto Dio a te devotamente rendo.
136) Dizion. 3° Ed. .
ACERBO.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: 84b3e52d112d40b3b14eab74c5b28120)
Esempio: Petr. Son. 6. Sol per venire al lauro, onde si coglie Acerbo frutto.


2) id: f5ea0ef372a2475bbfd64d45c4d6af8c)
Esempio: Petr. Son. 125. Quel sempre acerbo, e onorato giorno, Mandò sì al cuor l'immagine sua viva.


3) id: 0667046124ca46639a5dab15fec36c84)
Esempio: Petr. canz. 24. Acerbo ancor mi trasse alla sua schiera.


4) id: 7cb4258b11a54f019ccf03ba02ad0740)
Esempio: Petr. Son. 45. Dolce alla fine, e nel principio acerba.


5) id: b24b24784cf841e0ae29a3a8ae72e12d)
Definiz: E queste Metafore prendon colore dal sapore delle frutte acerbe, ch'é quell'aspro, e lazzo, e al gusto spiacevole, che si sente nel morderle, che fa arricciar la faccia, al qual'atto noi diciamo, Far viso arcigno.
137) Dizion. 3° Ed. .
VERACE
Apri Voce completa

pag.1767



1) id: c04a71c1aa78402ba11c2621065cf48c)
Esempio: Petr. Canz. 49. 11. Raccomandami al tuo figliuol verace, Huomo, e Dio verace.
138) Dizion. 3° Ed. .
VISIONE.
Apri Voce completa

pag.1791



1) id: d80845bbf62d4b39a2bde0e09bc88a55)
Esempio: Petr. Canz. 42. 7. Queste sei visioni al Signor mio Hanno fatto, ec.


2) id: ebd4a63938824616bf2c23a5afe97be9)
Esempio: Petr. Son. 24. O misera, ed orribil visione.


3) id: bb30a9560ae844aaa2dfb551ae396b52)
Esempio: Petr. Son. 190. Non cose humane, o vision mortale.
139) Dizion. 3° Ed. .
CERA
Apri Voce completa

pag.314



1) id: 4e3ed0f8d62e45a2bf83f27d5d965b22)
Esempio: Petr. Son. 104. Amor m'ha posto, come segno a strale, Come al Sol neve, e come cera al fuoco.