Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 399 msec - Sono state trovate 2650 voci

La ricerca è stata rilevata in 6126 forme, per un totale di 3462 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
6098 28 6126 forme
3448 14 3462 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 3° Ed. .
PREVENZIONE.
Apri Voce completa

pag.1255



1) id: 4a884d25729b417e865c4315a0e3d6f3)
Esempio: Varc. Stor. 4. E vi aveva luogo la prevenzione.
161) Dizion. 3° Ed. .
RIMETTERE
Apri Voce completa

pag.1371



1) id: 4427f7381d19472c9368c238402221bc)
Esempio: Pallavic. Stor. Conc. 488. Finalmente gl'Imperiali cominciarono a rimettersi.
162) Dizion. 3° Ed. .
VIGILIA
Apri Voce completa

pag.1778



1) id: cd48869c9910442187f4fafb0a5f4c1c)
Esempio: Serd. Stor. 3. Vi giunse intorno alla quarta vigilia.
163) Dizion. 3° Ed. .
OSTINATO
Apri Voce completa

pag.1135



1) id: acf53078cfdc4a73b6f08712e4a518f9)
Esempio: Serd. Stor. 3. Per un pezzo fecero ostinata resistenza.


2) id: d8ccc4e435ae44b9b9ec739bf9c35dc0)
Esempio: E Serd. Stor. 4. Difesero il palazzo reale, con ostinata pugna.
164) Dizion. 3° Ed. .
PARTICELLA
Apri Voce completa

pag.1160



1) id: 789dbd5ae7e14a84a5ceba6d82823e7b)
Esempio: Stor. Europ. 5. 103. Una minima particella di onore.
165) Dizion. 3° Ed. .
DIGNISSIMO
Apri Voce completa

pag.507



1) id: 868fca43557c4ed993e51311518bebaf)
Esempio: Bemb. St. Donna real dignissima d'impero.
166) Dizion. 3° Ed. .
MINARE
Apri Voce completa

pag.1039



1) id: 1df61f20fb1243179dd3012094505e7c)
Esempio: Guicc. St. Era allora Castel nuovo, ec. fabbricato di muraglia forte, e ben fondata, e molto difficile a minare, per esser contramminato ben per tutto.
167) Dizion. 3° Ed. .
CONTRAMMINARE.
Apri Voce completa

pag.402



1) id: 4b6efb599c974e68917d5db1d0d540c8)
Esempio: Guicc. St. Era allora castel nuovo, ec. fabbricato di muraglia forte, e ben fondato, e molto difficile a minare per esser contramminato ben per tutto.
168) Dizion. 3° Ed. .
OSPIZIO
Apri Voce completa

pag.1133



1) id: 5fc41e89c3ce46d88a90719d49ebdd26)
Esempio: Serd. Stor. 1. Le ragioni dell'ambasceríe, e dell'ospizio sono sagrosante.
169) Dizion. 3° Ed. .
VESTITO
Apri Voce completa

pag.1774



1) id: 56e880ecd77747faa6a1f53052d51f91)
Esempio: Stor. Eur. 2. A mendicarne il vitto, ed il vestito.
170) Dizion. 3° Ed. .
SGAMBETTARE
Apri Voce completa

pag.1520



1) id: fb8e1c57a2d04f368a8f872a4db7642a)
Esempio: Varch. Stor. 12. Standosene Lutero a sgambettare, e a ridere.
171) Dizion. 3° Ed. .
RAVVOLGIMENTO.
Apri Voce completa

pag.1328



1) id: 582c5f09a6534afb84066a8dd3dc1d91)
Esempio: Stor. Europ. 2. 35. Questo fiume, ec. con ravvolgimenti, ec.
172) Dizion. 3° Ed. .
SPERPERATO
Apri Voce completa

pag.1583



1) id: f0c3b118e3f049fcab18a95cbf7e2e25)
Esempio: Tac. Dav. Stor. 356. In ricompensa di tanti alloggiamenti sperperati.
173) Dizion. 3° Ed. .
INESPERTO
Apri Voce completa

pag.871



1) id: fe37c228d2a341a884d1368b1693ef4d)
Esempio: Stor. Europ. 5. 100. Non voleva arrischiare le genti inesperte.
174) Dizion. 3° Ed. .
INFAMATO
Apri Voce completa

pag.871



1) id: 5c57ecc2aa9f4c83b718b08be9ed8e75)
Esempio: Pallav. Stor. Conc. 17. 496. Di torre affatto quell'infamato mestiero.
175) Dizion. 3° Ed. .
AVACCIATAMENTE
Apri Voce completa

pag.168



1) id: 6d6187eac07546e99d7f4c1378d28f17)
Esempio: Stor. Pist. Carlo cavalcò molto avacciatamente al borgo di Poggibonzi.
176) Dizion. 3° Ed. .
ATTACCARE
Apri Voce completa

pag.163



1) id: a98da86fbbf64291ac334e6b60bfd2f2)
Esempio: Tac. Dav. Stor. 1. 258. Cercossi occasione d'attaccarla cogli Edui.
177) Dizion. 3° Ed. .
SCAMBIAMENTO
Apri Voce completa

pag.1452



1) id: c1d4c8b20e09434aa07ee99bb814eee8)
Esempio: Varch. Stor. Tante mutazioni di Regni, tanti scambiamenti di fortuna.
178) Dizion. 3° Ed. .
SCAMBIETTARE
Apri Voce completa

pag.1452



1) id: 5bf5077249164a9ca47f626cab8ba2c8)
Esempio: Tac. Dav. Stor. 279. Piacendo a' soldati questo scambiettar capitani.
179) Dizion. 3° Ed. .
AVOLTERATO
Apri Voce completa

pag.177



1) id: 264bff7a55b94760b5a02495d62154bc)
Esempio: Stor. Nerbon. Ma egli cominciò a dir villania, chiamandolo avolterato.