Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 459 msec - Sono state trovate 230 voci

La ricerca è stata rilevata in 543 forme, per un totale di 311 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
539 4 543 forme
309 2 311 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
ZUCCA
Apri Voce completa

pag.1828



1) id: d6657008153c48abab1685499c9ce3e6)
Esempio: Lasc. Gelos. Così va Mona zucca al vento.
2) Dizion. 3° Ed. .
RONFA.
Apri Voce completa

pag.1409



1) id: 41064ed8d98247a2b1960cc947c4f1db)
Esempio: Lasc. Gelos. 5. 8. Confessate la ronfa giusta.
3) Dizion. 3° Ed. .
SCANNELLO
Apri Voce completa

pag.1452



1) id: b9374b350c4a4b5299a254b065c68923)
Esempio: Lasc. Gelos. 4. 9. Nello scrittoio sullo scannello, smemorata.
4) Dizion. 3° Ed. .
SOCCHIUSO
Apri Voce completa

pag.1541



1) id: 89abea2a725a40d7a83e5c1652b0ef7a)
Esempio: Lasc. Gelos. 2. 1. Tener più tosto l'uscio socchiuso.
5) Dizion. 3° Ed. .
AFFOGAGGINE.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 61cf1f75089c45c9b39f92d30cafc706)
Esempio: Lasc. Gelos. O egli l'ha baciata innanzi tratto: affogaggine.
6) Dizion. 3° Ed. .
VERDICCIO.
Apri Voce completa

pag.1767



1) id: 9af210057da740e2bf3f62edade35863)
Esempio: Lasc. Gelos. 4. 4. Perciocchè facendo fiamma verdiccia, ec.
7) Dizion. 3° Ed. .
STRAVAGANTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1633



1) id: 81c734e5ef7748e2b1ae7fea0eada590)
Esempio: Lasc. Gelos. 5. 11. Questo secondo, ec. è stravagantissimo.
8) Dizion. 3° Ed. .
SPILLARE
Apri Voce completa

pag.1585



1) id: 799393d1cb344bc1aaa55b85cd14f3c8)
Esempio: Lasc. Gelos. 5. 1. Spilla quella botte, e assaggia quell'altra.
9) Dizion. 3° Ed. .
RONZAMENTO.
Apri Voce completa

pag.1409



1) id: 48fa26faf33f4987ae17a32758de097b)
Esempio: Lasc. Gelos. 3. 5. Egli ha fatto un ronzamento intorno.
10) Dizion. 3° Ed. .
POZZANGHERA
Apri Voce completa

pag.1242



1) id: 4f58752274b44a30a3ac8b9692657508)
Definiz: Lasc. nel proprio disse.


2) id: 1a47eaaac9b0450ca30c95a44f3ecbfb)
Esempio: Lasc. rim. Se 'l cervel non mi si sganghera, Tornarti d'un ruscello una pozzanghera.
11) Dizion. 3° Ed. .
POLLEZZOLA
Apri Voce completa

pag.1227



1) id: cf2ca996cdcb4b3eaf8e16905e142fb7)
Esempio: Lasc. Gelos. 3. 10. A me non ficcherann'eglino cotesta pollezzola dietro.
12) Dizion. 3° Ed. .
PANNO
Apri Voce completa

pag.1150



1) id: 74ddb95e52b147a3ae8d80b305c2d293)
Esempio: Lasc. Gelos. 2. Come si dice: i panni rifanno le stanghe.
13) Dizion. 3° Ed. .
LUSCO.
Apri Voce completa

pag.974



1) id: 26353ef8771f454d838efdf31fdff366)
Esempio: Lasc. Gelos. 2. 1. Se Lazzaro vecchiaccio, e lusco, ne rimane ingannato.
14) Dizion. 3° Ed. .
RIBALDONACCIO.
Apri Voce completa

pag.1346



1) id: 756d1c1f0dba4018b464bb7a30a985dc)
Esempio: Lasc. Gelos. 1. 2. Quel ribaldonaccio del fratello Ha consumato tanto, ec.
15) Dizion. 3° Ed. .
BOCCA
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 48ecf10ef43147478abc76dd0c156bdb)
Esempio: Lasc. Gelos. Fa conto, che io abbia sciolta la bocca al sacco.
16) Dizion. 3° Ed. .
CELONE
Apri Voce completa

pag.312



1) id: 6d24744e4a0d46ca9e0833e3dd63d476)
Esempio: Lasc. Gelos. 4. 13. Portate via la sargia, le lenzuola, i celoni.
17) Dizion. 3° Ed. .
INVOLTURA
Apri Voce completa

pag.920



1) id: 126b3edb258c4c8caa7160845562bce5)
Esempio: Lasc. Gelos. 1. 2. E nell'ultimo, dove ha da riuscire questa involtúra?
18) Dizion. 3° Ed. .
STANGA
Apri Voce completa

pag.1604



1) id: b681c4eaade8459981791405043e2858)
Esempio: Lasc. Gelos. 2. 1. Come si dice, i panni rifanno le stanghe.
19) Dizion. 3° Ed. .
SCOPPIARE
Apri Voce completa

pag.1478



1) id: 65bd3e384a7441b187ce580d1e1128b0)
Esempio: Lasc. Rim. Scoppierannosi i Frati.
20) Dizion. 3° Ed. .
MORELLA
Apri Voce completa

pag.1057



1) id: e73e65ac256c49bf846f3df399d5fa45)
Esempio: Lasc. Rim. Morella senza lecco.