Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 520 msec - Sono state trovate 7737 voci

La ricerca è stata rilevata in 24209 forme, per un totale di 16157 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
23396 813 24209 forme
15659 498 16157 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 3° Ed. .
OSCENISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1132



1) id: 3ac10615153e42e782ee650dcf3dda1f)
Esempio: Segn. Pred. 3. Il frequentar, benchè ammogliato, oscenissimi lupanarj.
21) Dizion. 3° Ed. .
OSSERVATO.
Apri Voce completa

pag.1133



1) id: 7ee624915f6942e08de0da69765df6d2)
Esempio: Segn. Pred. 2. Fuggendo per sotterranee caverne, non osservati.
22) Dizion. 3° Ed. .
LUPANARE
Apri Voce completa

pag.974



1) id: dc002893bc674642a9c6926cc4f69372)
Esempio: Segn. Pred. 3. Il frequentare, benchè ammogliato, oscenissimi lupanarj.
23) Dizion. 3° Ed. .
INDISPENSABILE
Apri Voce completa

pag.866



1) id: 40e7d41cf54a4b90b6dba4d94875b85d)
Esempio: Segn. Pred. 22. Queste sono restituzioni gravissime, indispensabili, indifferibili.
24) Dizion. 3° Ed. .
ESTERNO
Apri Voce completa

pag.617



1) id: 557712406dc345488e7219ec85e74c4e)
Esempio: Segn. Pred. 24. Che tali nell'esterno appariscono i Farisei.
25) Dizion. 3° Ed. .
AGGRAPPATO.
Apri Voce completa

pag.49



1) id: c655f8d0c5ab4a7895fd2ffa9d83b2ce)
Esempio: Segn. Pred. 18. Ora aggrappatosi con le mani, ec.
26) Dizion. 3° Ed. .
FAUSTISSIMO
Apri Voce completa

pag.666



1) id: 2a6b9fdb2f414e0e9b85197b804d5712)
Esempio: Segn. Pred. 5. Esclusi, ec. dalla regia faustissima dell'Empireo.
27) Dizion. 3° Ed. .
GORGO.
Apri Voce completa

pag.786



1) id: 43daeff46b1f4c7da0c850df44cca931)
Esempio: Segn. Pred. 1. Faraone, ec. assorbito da' gorghi dell'Eritreo.
28) Dizion. 3° Ed. .
INVOCARE
Apri Voce completa

pag.920



1) id: b43c522a59a64891b45e876c5bc0314c)
Esempio: Segn. Pred. 1. Voi da quest'ora io supplichevole invoco.
29) Dizion. 3° Ed. .
FRA TANTO
Apri Voce completa

pag.721



1) id: d7bac4bd9e16479686d84cc59f518b1e)
Esempio: Segn. Pred. 1. Ma voi fra tanto, che dite?


2) id: b3bd6af4ec6e412caeb22a776ac740b9)
Esempio: E Segn. Pred. 6. Fra tanto i Sacerdoti facessero risonare ogni volta l'aria d'un'alto strepitare di trombe.
30) Dizion. 3° Ed. .
ATTENTO
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 8898761f8bfe4686ad4047e088e4b332)
Esempio: Segn. Pred. 18. E voi state attenti, perchè, ec.
31) Dizion. 3° Ed. .
FURBERIA
Apri Voce completa

pag.737



1) id: 1504cf0e58ab4bb4b77bfae37131f168)
Esempio: Segn. Pred. 13. Non tese frodi, non tramo furberíe.
32) Dizion. 3° Ed. .
INDIFFERIBILE
Apri Voce completa

pag.866



1) id: 19155940871f4f828dd97258ba52f306)
Esempio: Segn. Pred. 22. Queste sono restituzioni gravissime, indispensabili, indifferibili.
33) Dizion. 3° Ed. .
INARIDITO
Apri Voce completa

pag.849



1) id: 7dd6ca1432dd461d9ec619c581cf80b9)
Esempio: Segn. Pred. 1. Quasi loglio prima inaridito, che adulto.
34) Dizion. 3° Ed. .
MULTIPLICAMENTO
Apri Voce completa

pag.1067



1) id: c9f4614b74bb4c14a073077ad88596c4)
Esempio: Lib. Pred. La sesta si è multiplicamento di sangue, e d'umori.
35) Dizion. 3° Ed. .
QUARESIMALE.
Apri Voce completa

pag.1294



1) id: 4a94236774ac4fa49086c9bb3e93b504)
Esempio: Lib. Pred. Il tempo quaresimale è detto accettabile, per tre ragioni.
36) Dizion. 3° Ed. .
LUME
Apri Voce completa

pag.971



1) id: d23d4cb1fb744fa2aa423ced5f7253f8)
Esempio: Seg. Pred. 2. Sgombra ad un cieco la caligine de' lumi.


2) id: 7f1a251bcd064ee38321230826a2c73a)
Esempio: F. Giord. Pred. R. Sorpresi dalla immensa caligine dell'ira, non vedevano lume.
37) Dizion. 3° Ed. .
FASTOSO
Apri Voce completa

pag.661



1) id: 03625f99453247bea2132d6b4a0c9968)
Esempio: Seg. Pred. 7. Si dee procacciare alla famiglia una preminenza fastosa.
38) Dizion. 3° Ed. .
GRADIMENTO
Apri Voce completa

pag.789



1) id: 7f392737c90b4fef9d2c4cd56a547a13)
Esempio: Segn. Pred. 23. Ascolta le nostre suppliche, con maggior gradimento.
39) Dizion. 3° Ed. .
DISTRAZIONE
Apri Voce completa

pag.559



1) id: ba4e0adc40e6437fa0d8110406af44aa)
Esempio: Segn. Pred. 4. Per sollevar ne' cuori distrazioni, e sollecitudini.