Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 558 msec - Sono state trovate 10348 voci

La ricerca è stata rilevata in 45178 forme, per un totale di 34678 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
44451 727 45178 forme
34103 575 34678 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 3° Ed. .
RACCONTABILE.
Apri Voce completa

pag.1307



1) id: ab86d91c96a447f1a781569ee69b47a8)
Esempio: Liv. M. Il Dittatore non fece contra gli Anziati cosa raccontabile.
181) Dizion. 3° Ed. .
APPELLAZIONE
Apri Voce completa

pag.120



1) id: 8a8bfbfc2e024a23905501da7589b8a1)
Esempio: Liv. M. Io appello: così il dibattito dell'appellazione fu intra 'l popolo, ec.
182) Dizion. 3° Ed. .
DISMEMBRARE
Apri Voce completa

pag.543



1) id: dcbd855b8147427eacf2e84ccb935066)
Esempio: Liv. M. Così 'l tuo corpo sarà dismembrato, e dipartito in più pezzi.


2) id: a1f0227733e74c91a0287e2670ff40fa)
Esempio: E Liv. M. altrove. Quivi il dismembraro crudelmente, perocch'egli il partiro in due metadi.
183) Dizion. 3° Ed. .
MALIZIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.989



1) id: 35e2b66c584d4d6797294bb8844da93f)
Esempio: Liv. M. Intalentato della gran beltà de' buoi, maliziosamente si pensò, ec.
184) Dizion. 3° Ed. .
MALMENARE
Apri Voce completa

pag.989



1) id: c585c4410246418892df3cb7cab2901a)
Esempio: Liv. M. Elli correvano per le vie, guastando, e malmenando il paese.


2) id: 2c0804d474934ff3828609aa1c657a28)
Definiz: §. Per Maneggiare. L. tractare.


3) id: cf8ffdcc83554e9ebe2c0f993858c109)
Esempio: Guid. G. Elli piange, pensando, che la sua bellezza dalle strane mani sia malmenata (cioè tocca lascivamente. In questo significato si dice anche Brancicare, e stazzonare. L. attrectare)
185) Dizion. 3° Ed. .
MALVAGIA
Apri Voce completa

pag.991



1) id: ed5c55725f8a4eebae636e6159334596)
Esempio: Liv. M. Sempre mai lealmente la manterremo, se malvagía non dura lungamente.
186) Dizion. 3° Ed. .
MANCEPPARE
Apri Voce completa

pag.993



1) id: 1d07fadf6ee74be6ba0ba2ac31e78fe7)
Esempio: Liv. M. E avea fatto barattería alla legge, manceppando il suo figliuolo.


2) id: f54ab9c7dcf7470791a3daf74a1ea488)
Esempio: Guid. G. 77. E gli Greci, perseguitando li miseri, i quali per frettolosa fuga non poterono scampare, gli manceppavano alla morte [cioè gli ammazzano. L. tradere mancipio, mancipare]
187) Dizion. 3° Ed. .
POLVERIERA
Apri Voce completa

pag.1229



1) id: cc95c7ae1f6744e291f6deb00da99b82)
Esempio: Liv. M. E poi venía la polveriera più alta, e più spessa.
188) Dizion. 3° Ed. .
ATANTE
Apri Voce completa

pag.161



1) id: f9de2096cce148f788b0b68a65f5252d)
Esempio: Liv. M. Voi vedrete il Re sano, e atante in picciol termine.
189) Dizion. 3° Ed. .
ELLI
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 052fb3e5bb5042e6b09e4e4d8066b91a)
Esempio: Liv. M. Appio, diss'elli, per forza d'arme mi convien quinci esser cacciato.


2) id: 4e7c8586b6864e1082c7b04b6612e6bf)
Esempio: E Liv. M. appresso. Elli rispuosono con grandi grida, ch'elli facesse trombare.
190) Dizion. 3° Ed. .
SBARAGLIATO
Apri Voce completa

pag.1443



1) id: 9e46ed12dde440869e0dd17c44226eaa)
Esempio: Liv. M. Così quella si sparse, e tutti sbaragliati se ne andarono.


2) id: 65546f42bcc7465f80d94c958e97b952)
Esempio: E Liv. M. altrove. Quei di Tracia, ec. sbaragliati si tornarono a casa.
191) Dizion. 3° Ed. .
LAIDAMENTE
Apri Voce completa

pag.931



1) id: 9fbdeda120f94638943fcc8df9816ad6)
Esempio: Liv. M. Ma non è verisimile, che Fabio avesse si laidamente fallíto.
192) Dizion. 3° Ed. .
LANCIONIERE
Apri Voce completa

pag.934



1) id: d86970c27a8c45d1a17023f5cb91efca)
Esempio: Liv. M. La prima schiera era di lancionieri, e aveva quindici drappelli.
193) Dizion. 3° Ed. .
RICADIA.
Apri Voce completa

pag.1348



1) id: 0f6d67394d5c41498f5e9749cbdc1e99)
Esempio: Liv. M. Più che la fame, e la mortalitade, e l'altre ricadie.
194) Dizion. 3° Ed. .
PROPRESO.
Apri Voce completa

pag.1271



1) id: 919ece8c88b34027ad235230490f6526)
Esempio: Liv. M. Il propreso, è la forma delle tende [Latin. tractus castrorum]
195) Dizion. 3° Ed. .
COMANDATORE
Apri Voce completa

pag.357



1) id: 4f78eefb34d140a9a7379058669c81d5)
Esempio: Liv. M. Unque mai comandatore non fue si famigliare a sua gente.
196) Dizion. 3° Ed. .
DA
Apri Voce completa

pag.451



1) id: d18b055a2b244e9a8ddc0e1a15c69730)
Esempio: Liv. M. Che gli biasimava duramente, ora da follia, ora da codardia.
197) Dizion. 3° Ed. .
CHIUNQUE
Apri Voce completa

pag.330



1) id: b401694bfd1941a8920d1776a99a710b)
Esempio: Liv. M. Deliberarono d'atare, e di difendere gli aggiornati per chiunque maniera.
198) Dizion. 3° Ed. .
CERTANO
Apri Voce completa

pag.318



1) id: 7a848c9c2b5a451592247ffe5ba419a9)
Esempio: Liv. M. I padri non certáni, ov'egli avesse più di pericolo, ec.
199) Dizion. 3° Ed. .
BENVOGLIENTE
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 7ee682d3761a4fd79c4718825ead4d51)
Esempio: Liv. M. Per sembianti d'altrui uficio, si sforzò d'amici, e di benvoglienti.