Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 417 msec - Sono state trovate 1489 voci

La ricerca è stata rilevata in 3509 forme, per un totale di 2013 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
3495 14 3509 forme
2006 7 2013 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 3° Ed. .
CRESIMANTE
Apri Voce completa

pag.436



1) id: a105447d99fb4816853e091fdd808a88)
Esempio: Maestr. 1. 76. E questo medesimo si dice del cresimante, ovvero confermante.
141) Dizion. 3° Ed. .
DADO
Apri Voce completa

pag.453



1) id: afb3089ac30d40488938f7cafb9cf66a)
Esempio: Maestr. 2. 11. 4. Chiunque giuoca colle tavole, ovvero dadi, ec. pecca?


2) id: d81d2a14ea114c3eb446c45fcf33d15e)
Esempio: E Maestruz. appresso. Se commise in esso giuoco inganno, mettendo dadi falsi, ovvero volgendoli male, e ingannevolmente gittandoli.
142) Dizion. 3° Ed. .
APPROSSIMAMENTO
Apri Voce completa

pag.125



1) id: 3b60c6d4ebf1461798ef4251988215ab)
Esempio: Maestr. E questo approssimamento è da determinare, secondo la condizione de' contraenti.
143) Dizion. 3° Ed. .
DIFINIRE
Apri Voce completa

pag.506



1) id: 5bceebc72c394bb0a7ae535ada054a38)
Esempio: Maestr. 2. 7. 7. In questo modo difinisce Ambruogio dottore la contenzione.
144) Dizion. 3° Ed. .
ESCORIAZIONE
Apri Voce completa

pag.610



1) id: c45265b290e640f98c4ef574b4ed84fd)
Esempio: Maestr. Aldobrand. Questa malattia mutasi in dissenteria, cioè in escoriazione delle interiora.
145) Dizion. 3° Ed. .
EVIDENTE.
Apri Voce completa

pag.620



1) id: bae4b813d3b845449175f03edf424579)
Esempio: Maestr. 2. 29. 1. Se appariranno segni evidenti di questa loro simulazione.


2) id: 23141059a50a416daaf4e867b5878586)
Esempio: E Maestruz. 2. 29. 3. Se già non sia evidente colpa, o negligenzia dissoluta.
146) Dizion. 3° Ed. .
DIGIUNARE
Apri Voce completa

pag.507



1) id: 3632fa802f25422b8853d7ae2cf12c34)
Esempio: Maestr. 2. 11. E sette dì digiuni in pane, e in acqua.
147) Dizion. 3° Ed. .
CONSANGUINEO
Apri Voce completa

pag.388



1) id: 49eea757b1a24786990d11ab063faa22)
Esempio: Maestr. 1. 75. Consanguinei son detti quasi d'uno sangue ingenerati, e prodotti.


2) id: 575e4f675a6b4cf08d30bad37dd8c8ea)
Esempio: E Maestruz. 1. 84. Tutti i parenti consanguinei della moglie mia sono miei affini, e in un medesimo grado, nel qual sono i consanguinei della moglie.
148) Dizion. 3° Ed. .
EBRIETÀ, EBRIETADE, e EBRIETATE
Apri Voce completa

pag.587



1) id: 952e071bb7b341748e794c514a406bf5)
Esempio: Maestr. 2. 12. 2. Ed ee in questo modo l'ebrietà peccato mortale.
149) Dizion. 3° Ed. .
FORNICATORE
Apri Voce completa

pag.710



1) id: 0221ea713f8d448aaa81acccfbd1720a)
Esempio: Maestr. 2. 42. Il terzo, quando alcuno è manifesto concubinario, o fornicatore.


2) id: d1d0fd8a1e70420fa3603dc86bbd8261)
Esempio: Maestruz. 1. 57. Ugo pare, che dica, che se la moglie pubblicamente sia dimorata coll'avoltero, l'huomo avanti la sentenzia puote entrare nel Monisterio, o voglia ella, o no, ma non è così se pubblicamente non stette col fornicatore.
150) Dizion. 3° Ed. .
SERVENTE
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: 0c3490c461df4891bf90587445a69b42)
Esempio: Maestr. 2. 41. Il servente è tenuto di servire come egli promise.
151) Dizion. 3° Ed. .
SEPOLTURA
Apri Voce completa

pag.1506



1) id: 721813b0b2d44396b6607113e757a02b)
Esempio: Maestr. 2. 9. 10. E nella morte dee esser privato dell'ecclesiastica sepultura.
152) Dizion. 3° Ed. .
VIANDANTE
Apri Voce completa

pag.1778



1) id: 19f141e12a2e4d5ab1cba71b6001b64c)
Esempio: Maestr. 1. 34. E questo s'intende anche per i mercatanti, e viandanti.
153) Dizion. 3° Ed. .
UCCIDERE
Apri Voce completa

pag.1751



1) id: 379d47741f11470985498c87abb05c52)
Esempio: Maestr. 1. 64. Ma se all'huomo è lecito d'uccidere la moglie avoltera.


2) id: cda00d24372144e58bb72c7172dddf3b)
Esempio: E Maestruz. 2. 29. 1. Del quinto comandamento: Non ucciderai.


3) id: ae142243b4094af78431311afbb3ef3d)
Esempio: E Maestruz. 1. 78. Il secondo è di colui, che uccide la propria moglie, ec. Il quarto è quando alcuno uccide il Prete.
154) Dizion. 3° Ed. .
CONTRAFFARE
Apri Voce completa

pag.401



1) id: efad444baa394054afacc8e935e51d7f)
Esempio: Maestr. 1. 13. E chi contraffacesse, sono sospesi sanza speranza di dispensazione.
155) Dizion. 3° Ed. .
CAPITOLO
Apri Voce completa

pag.280



1) id: 3c4ef77af7974bcfbc748fd2db32f632)
Esempio: Maestr. 1. 13. E se vaca la Chiesa, puolla dare il Capitolo.


2) id: 7f9ad09e26cd4f85bc0c09160156d79f)
Esempio: E Maestruz. 1. 18. Il Vescovo gravato per vecchiezza, ec. puote di consiglio del suo capitolo, o vero della maggior parte, pigliare, ec. uno, o due aiutatóri per fare l'ufizio suo.
156) Dizion. 3° Ed. .
DI PER SE
Apri Voce completa

pag.520



1) id: c592340774a64e4aa1123af18cc3c259)
Esempio: Maestr. 2. 41. Permette, che e' manuchi dall'un lato, di per se.
157) Dizion. 3° Ed. .
CONFIDENZA
Apri Voce completa

pag.382



1) id: 0fb26d089c4e4c2d8ae088facb3c403f)
Esempio: Maestr. 2. 7. 7. Ell'è un'impugnazione di verità con confidenza di superbia.
158) Dizion. 3° Ed. .
CURIOSO
Apri Voce completa

pag.448



1) id: 57c49790e7504a5f8424ca200472cc6d)
Esempio: Maestr. 2. 6. 4. Nelle molte opere della natura non sia curioso.
159) Dizion. 3° Ed. .
SINODALE
Apri Voce completa

pag.1533



1) id: 749a758c9e4348f3b6e0a57f6ddde553)
Esempio: Maestr. 2. 43. Assolvessono dalle date sentenzie per provinciali istatuti, ovvero sinodali.