Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 543 msec - Sono state trovate 283 voci

La ricerca è stata rilevata in 700 forme, per un totale di 356 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
576 124 700 forme
293 63 356 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
220) Dizion. 3° Ed. .
LIBITO
Apri Voce completa

pag.957



1) id: 86303cc7281f4550a216419d6ffc14ff)
Esempio: Matt. Vill. 1. 3. E le più care, e dilicate vivande voleano per loro vita, e a libito si maritavano.
221) Dizion. 3° Ed. .
BORZACCHINO
Apri Voce completa

pag.234



1) id: 473b7573c5514288aee96b906db61153)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Portar di fuora 'l panno, entro la tela, E poi di sopra un pa' di borzacchíni.
222) Dizion. 3° Ed. .
BRACHIERE
Apri Voce completa

pag.238



1) id: ab8de09140c2443f9c7ec7e6ea1d3dd9)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Tossa, ec. Impacciasi co' vecchi volentieri, ec. Assai più, che gli occhiali, e che i brachiéri.
223) Dizion. 3° Ed. .
COLLO
Apri Voce completa

pag.353



1) id: bbb85e2303f74032b67cec24433f9f1c)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ma basta, basta, oh che via, oh che via, Oh che fanghi, o che strani rompicolli!
224) Dizion. 3° Ed. .
GLI.
Apri Voce completa

pag.780



1) id: 854c0299f4104787ac8fadbb417dc7c2)
Esempio: Matt. Vill. 3. 12. I Fiorentini per queste due terre non si mossono, benchè grave gli fosse l'oltraggio de' Pisani.
225) Dizion. 3° Ed. .
PELATINA
Apri Voce completa

pag.1175



1) id: f1f95a32349a4f1f950380d94272d294)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Bur. A chi è calvo, o chi per pelatína Ringiovanisce, non si può far peggio, che, ec.
226) Dizion. 3° Ed. .
TINELLO
Apri Voce completa

pag.1692



1) id: 53602f18f11c4db3a600d5c986d1cedc)
Esempio: Matt. Vill. 3. 43. I suoi ostieri tenne alla reale, con apparecchiamento di nobili vivande, con gran tinello di Cavalieri.
227) Dizion. 3° Ed. .
SPAZZAFORNO
Apri Voce completa

pag.1577



1) id: 8f19471394cf42b8a44f83cbdddee4b3)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Il capo mio, pare uno spazzaforno, Ch'egli è tra bianco, e nero abbaruffato, Affumicato, arsiccio d'ogn'intorno.
228) Dizion. 3° Ed. .
SASSIFRAGIA
Apri Voce completa

pag.1440



1) id: 7a4c5969dfc841fd8c8ce180997fa954)
Definiz: Erba nota, che nasce tra i sassi, e in luoghi aridissimi, e secondo 'l Mattiuolo, ce n'è di più spezie. Latin. saxifragum, saxifraga.
229) Dizion. 3° Ed. .
ATREPICE
Apri Voce completa

pag.163



1) id: 4f4f0d36ca9245c381835a85aaaed548)
Definiz: Erba, che si mangia cotta, si come lo spináce, e la bietola. Delle sue qualità vedi Matt. Lat. atriplex. Gr. ἀτράφαξις.
230) Dizion. 3° Ed. .
TRASPORTARE
Apri Voce completa

pag.1721



1) id: 1e276d05e354430485426bd7280c3e8d)
Esempio: Matt. Vill. 9. 98. E dee lo Re di Francia, e suo primogenito renunziare, e trasportare, e cedere ogni loro ragione.
231) Dizion. 3° Ed. .
PROVVEDUTAMENTE, e PROVEDUTAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1276



1) id: 197ea0b109c740c8a752bbdadb1315a9)
Esempio: Matt. Vill. 4. 2. Sabato mattina adì 21. di Marzo del detto anno, lo 'mperadore provvedutamente fece raunare tutti i forestieri.
232) Dizion. 3° Ed. .
CAROTIERE
Apri Voce completa

pag.293



1) id: ae3af9726c5a494dac18ec3d5e24cf82)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Da questi si deríva il carótare; Cioè piantar caróte, e carotiére Un che sia nel piantarle singulare.
233) Dizion. 3° Ed. .
A CATAFASCIO.
Apri Voce completa

pag.12



1) id: 59917fdffa1b4b229085275377240897)
Esempio: Matt. Franz. rim. bur. Io non fu' mai, ne son di gloria vago, E vivo a caso, e scrivo a catafascio.
234) Dizion. 3° Ed. .
COCCOLINA
Apri Voce completa

pag.346



1) id: 0d020d53e9a4468c8529b04d1369676f)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Tanto che s'empia il capo, e 'l petto, e 'l seno Di quella, che si chiama coccolina.
235) Dizion. 3° Ed. .
SPIDOCCHIARE
Apri Voce completa

pag.1585



1) id: df8375156c55444ca66b825c4a079195)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Chi prima si spidocchia Andar potrà cogli occhi aperti in testa [qui neut. pass. curar se medesima]
236) Dizion. 3° Ed. .
BARBUTA
Apri Voce completa

pag.199



1) id: 2f185e6e51f84ea091c460ea37b4a31a)
Esempio: Matt. Vill. 6. 24. Il Re di Francia armato, colla barbuta in testa, e co' suoi cavalieri, fu in sulla sala.
237) Dizion. 3° Ed. .
RECARE.
Apri Voce completa

pag.1330



1) id: 65b3e476c08647dfae3ff86f5ae4cb3f)
Esempio: Matt. Vill. 10. 46. Percosse la Lombardia, e prima Como, e Pavia, con tanta rovina, che quasi le recò in desolazione.
238) Dizion. 3° Ed. .
FRASSINELLA
Apri Voce completa

pag.719



1) id: a71661c449754c90b692c9e992e5aaa5)
Definiz: Dittamo bianco, sorta d'erba, il Mattioli il disse Lat. dictamum album. E 'l Cresc. fraxinella.
239) Dizion. 3° Ed. .
LIGUSTRO
Apri Voce completa

pag.958



1) id: eac2a978845b498d851f33520879c53c)
Definiz: Ruvistico, pianta, e fiore. V. Mattiol. Lat. ligustrum.