Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 331 msec - Sono state trovate 283 voci

La ricerca è stata rilevata in 700 forme, per un totale di 356 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
576 124 700 forme
293 63 356 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
280) Dizion. 3° Ed. .
DITTAMO
Apri Voce completa

pag.561



1) id: d9589eb5ebef40b2a4a65351c7b56879)
Definiz: Erba; delle virtù, e qualità della quale vedi Mattiol. Lat. dictamnum, dictamnus. Gr. δίκταμον, δίκταμνον.
281) Dizion. 3° Ed. .
INCHESTA, e INCHIESTA
Apri Voce completa

pag.855



1) id: cb9dbaad61644c5ca4847d5ed019da91)
Esempio: Matt. Vill. 2. 41. I Pisani accorgendosi del fatto, nutricavano il tiranno con parole di speranza, e mandarono a lui loro ambasciadori, per poter sentir più il vero, da che movea questa inchiesta, e per aver più tempo a deliberare (cioè petizione, e domanda)
282) Dizion. 3° Ed. .
CARDAMOMO
Apri Voce completa

pag.288



1) id: fea030f459c4401ba303bc054d7ffe4b)
Esempio: Maest. Aldobr. Cardamone è caldo e secco nel terzo grado; è frutto d'un'albero, che nella Primavera getta bozzetti altresì, come semenza di ruta, e dentro è il cardamone; e sono di due maniere, grosso, e piccolo: il grosso val meglio, ed è di migliore odore, e dee avere un savore confortatívo [Il Mattiuólo il pon di tre maniere]