Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 444 msec - Sono state trovate 5985 voci

La ricerca è stata rilevata in 16811 forme, per un totale di 10593 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
15985 826 16811 forme
10000 593 10593 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 3° Ed. .
GRANCHIO
Apri Voce completa

pag.791



1) id: 9897f7570290484298e122c7fdc46f54)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ma se 'l granchio non ha nella scarsella, Troverrà in ponte, ec.
61) Dizion. 3° Ed. .
CONTRATTARE
Apri Voce completa

pag.403



1) id: abdb0230b74e43ddb9440e1cafe14b97)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. In quel cambio d'argento tanti pezzi, ec. Si posson n'un bisogno contrattare.
62) Dizion. 3° Ed. .
DISEMBRICIARE
Apri Voce completa

pag.540



1) id: 53db6a0d8a8f4db29f70989ae1bc9c94)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. E se bene e' disembricia, e smattona Li tetti, e i muri.
63) Dizion. 3° Ed. .
FILASTROCCA
Apri Voce completa

pag.687



1) id: 31239ec2b4094de2bd267f3cda091041)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Due filastrocche sopra 'l correr fatte (qui in significato di Lunghi ragionamenti)
64) Dizion. 3° Ed. .
INCAPARE
Apri Voce completa

pag.852



1) id: 221f9db5cbe74a689faf47afa2c6fe4d)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ed io, che per un certo mio costume, Me la sono incapata.
65) Dizion. 3° Ed. .
STIVA
Apri Voce completa

pag.1624



1) id: 661c1e142ab0432a8d740573cc6bd5f3)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. La vera stiva a chi piantar le vuole, È trovar buon terreno.
66) Dizion. 3° Ed. .
PROSTENDERE.
Apri Voce completa

pag.1273



1) id: 0d221e111b4141a8915624688d27f96e)
Esempio: Matt. Franzon. Franz. Rim. Burl. E chi s'era prosteso, e chi le mani Si teneva alle guance.
67) Dizion. 3° Ed. .
SFODERARE.
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: c5ee5074d9214566a5bd989a18fc2d8d)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Bur. Non si può far peggio, Che farli sfoderar la cappellina.
68) Dizion. 3° Ed. .
ROTOLONE, e RUOTOLONE.
Apri Voce completa

pag.1412



1) id: b0e40345b64c418d9006cf3b7bc1f25b)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Bur. La salsiccia fregando rotoloni Da se a se la cuoce.
69) Dizion. 3° Ed. .
UN VIE VA
Apri Voce completa

pag.1803



1) id: 6829bc9740324fd59add3b2a8bf2049b)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Bur. E spurgarsi, e tossir per un viè va. (Lat. incolsultè.)
70) Dizion. 3° Ed. .
BOZZAGO
Apri Voce completa

pag.236



1) id: f74d88351e5e46e7bd42c76e0ff32b88)
Esempio: Matt. Franz. Cantar vo d'un bozzago mal pasciuto.
71) Dizion. 3° Ed. .
CATAPECCHIA
Apri Voce completa

pag.301



1) id: cf7e22a7bead4575b01beb8fb1cbf514)
Esempio: Matt. Franz. Or per uscir di queste catapecchie.
72) Dizion. 3° Ed. .
MULINARE
Apri Voce completa

pag.1067



1) id: 0a339e719d7546de8837662035eca798)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Per vie di conghietture, e di discorsi, E col cervel fantastica, e mulína.
73) Dizion. 3° Ed. .
PIANO.
Apri Voce completa

pag.1206



1) id: e5b69a2b01d049b9864393db0e8f0b99)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ma questo qui va per la piana, Ch'ella vuol, ch'io mi carichi leggieri.
74) Dizion. 3° Ed. .
TORCIFECCIO, e TORCIFECCIOLO
Apri Voce completa

pag.1705



1) id: 063bd75c04ac455d885b3105168bf487)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Io, perchè di vendemmia i torcifecci Son più puliti, che, ec. cotai lenzuola.
75) Dizion. 3° Ed. .
IMPANCARE
Apri Voce completa

pag.836



1) id: 7d2df65218224000948460de28734670)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Chi alloggiava in paglia, e chi nel fieno, Altri s'era impancato, o intavolato.
76) Dizion. 3° Ed. .
BORRACCIA
Apri Voce completa

pag.232



1) id: 53ab0dad7aa04879930ca13d024bc23b)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ne altro mai, che greco si rammenta: Tu profúmi, e conservi la borraccia.
77) Dizion. 3° Ed. .
EPITETO
Apri Voce completa

pag.601



1) id: 4b613c7d6741402fad7a1b32c2668cbf)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Or ripigliando quanto in se contiene Degli epiteti detti ad uno, ad uno.
78) Dizion. 3° Ed. .
CUCCIA
Apri Voce completa

pag.441



1) id: 586db4ab97884e6aad3751e696db1902)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Quantunque il sonno ne venisse a volo, E la cuccia mancasse di difetti.
79) Dizion. 3° Ed. .
CICALECCIO
Apri Voce completa

pag.332



1) id: c3dc7ffad089476e9a1c33c060023d9e)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. E 'nfino a tanto il sonno non l'assaglie, Si trattien con diversi cicalécci.