Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 782 msec - Sono state trovate 8070 voci

La ricerca è stata rilevata in 38494 forme, per un totale di 30298 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
37821 673 38494 forme
29751 547 30298 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 3° Ed. .
STUPIDIRE.
Apri Voce completa

pag.1637



1) id: 2528056b34144f3bbba05879603e292a)
Esempio: Mir. Mad. M. Per l'abbondanza delle lagrime il confessoro era tutto stupido.
41) Dizion. 3° Ed. .
RANCORE.
Apri Voce completa

pag.1320



1) id: 837548b73dda4805844523859b46346c)
Esempio: Mirac. Mad. M. Per odio, e rancóre, accusavano un giovane suo compagno spessamente in capitolo.
42) Dizion. 3° Ed. .
MANSIONARIO
Apri Voce completa

pag.999



1) id: 90ff1b7f7455440494a352cbab3c4282)
Esempio: Mirac. Mad. M. Uno de' Mansionarj rispuose: perchè eráte voi da dannare per questo danno?


2) id: 9df48515363441a4a2eb851fa39084ac)
Esempio: Dial. S. Greg. M. Avea nome Gostanzo, ed era Mansionario, cioè Santese nella detta Chiesa.
43) Dizion. 3° Ed. .
BATTITURA
Apri Voce completa

pag.206



1) id: c97434001f4c4482a01ad6dd0cb3b913)
Esempio: Mir. Mad. M. Con parole, e battitúre la percosse, e duramente la lacerò.
44) Dizion. 3° Ed. .
RINCRESCIMENTO
Apri Voce completa

pag.1376



1) id: aa562d40a2214622b1775cf803e5a726)
Esempio: Mirac. Mad. M. Si legge, che 'l demonio faceva molta noia, e rincrescimento ad uno Converso.


2) id: 1247d95b7dd54822bc8f042fcec95e3c)
Esempio: M. V. 10. 75. Tribaldino a' camarlinghi di Perugia, in cui stava il tutto del reggimento, era venuto a rincrescimento.
45) Dizion. 3° Ed. .
CANTRICE
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 141500fca206472d8ae56a741eaf0b24)
Esempio: Mirac. Mad. M. E le predette due cantríci, gli altri due versi, che seguitan nell'ordine, proseguitavano.
46) Dizion. 3° Ed. .
SPAZZO
Apri Voce completa

pag.1577



1) id: a65d2756ddc74a6cb0e34dcc1adaef6b)
Esempio: Mirac. Mad. M. Allora andò più verso lei, insino a mezzo dello spazzo, donde la chiamoe.
47) Dizion. 3° Ed. .
TAGLIARE.
Apri Voce completa

pag.1662



1) id: e327fd18ff0d4e73adb720808f0f10ce)
Esempio: M. V.


2) id: 4eb6dfcaae3e412280908b3d09f1ea38)
Esempio: Bern. Orl. Ma vo' qui il lor tagliare, e 'l vostro affanno.


3) id: 47853c77413441f882192b84f197c14b)
Esempio: Franc. Barb. 302. Dal sarto, che tagliare Non vuol che 'l veggia, o fare.
48) Dizion. 3° Ed. .
SGUAINATO
Apri Voce completa

pag.1523



1) id: d3348961f1264acbb6af635f861a9dc1)
Esempio: Mir. Mad. M. Andando uccidendo col coltello sguainato, tutti i cavalli, che potea trovare.
49) Dizion. 3° Ed. .
STRABUZZARE
Apri Voce completa

pag.1629



1) id: cab94033be86468286fb58653e92d44f)
Esempio: Mir. Mad. M. Veggendo egli il servo d'Iddio, strabuzzando gli occhi, menava il capo.
50) Dizion. 3° Ed. .
FORBIRE
Apri Voce completa

pag.706



1) id: 057129a8c573436f9893f13cc48be812)
Esempio: Mirac. Mad. M. Allora si forbi sua faccia, che era piena tutta di polvere, e di sudore.
51) Dizion. 3° Ed. .
REGOLUZZO.
Apri Voce completa

pag.1335



1) id: 3192afc79ba048dc96b24da387f8494a)
Esempio: Mirac. Mad. M. Nel primo raunamento, il quale dissi di sopra, che ne fue fatto dalli regoluzzi.
52) Dizion. 3° Ed. .
STAMIGNA
Apri Voce completa

pag.1604



1) id: c78c4f6c0335475396b0b5b4af76bd62)
Esempio: Mirac. Mad. M. In sul dì i parenti suoi gli misero la stamigna, e apparecchiavansi di sotterrarlo.
53) Dizion. 3° Ed. .
PRIVATO.
Apri Voce completa

pag.1260



1) id: ea2ed822bd8747d3b07b91bdfd65cc2d)
Esempio: Mirac. M. M. E comandarono, che fosse gittato in un privato, acciocchè vi affogasse iv'entro.
54) Dizion. 3° Ed. .
SGUAGLIO
Apri Voce completa

pag.1523



1) id: 1edec1d332244ed59e877816b91f662c)
Esempio: Mir. Mad. M. Figliuolo, che isguaglio ebbe dalle lagrime della Maddalena a quelle di costei?
55) Dizion. 3° Ed. .
ABBRONZARE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 72ad5afde1f247c58ea1960c0ba47f7c)
Esempio: Mirac. Mad. M. Ella non ebbe danno nessuno, sì che pure un capello del capo suo fosse abbronzato.
56) Dizion. 3° Ed. .
ZIESO, e ZISO
Apri Voce completa

pag.1826



1) id: cb71ae87f7ca464e822d46b3c5e0d382)
Esempio: Mir. M. M. Disse il ziso: al tutto e' ti converrà far questo.
57) Dizion. 3° Ed. .
CORPORALE
Apri Voce completa

pag.417



1) id: c9cea04121044a2aa1107ed71a100ee9)
Esempio: Mir. Mad. M. Ecco la verginità della nostra donna, avea lavato, e 'mbiancato il detto corporale.
58) Dizion. 3° Ed. .
CINGOLO
Apri Voce completa

pag.337



1) id: cb9fafdfe32a4a8fb8dc393d72031f59)
Esempio: Vit. Mad. M. Questi lombi sieno cinti di cingolo di castità.
59) Dizion. 3° Ed. .
RANA.
Apri Voce completa

pag.1320



1) id: 1ac62744a358485aa4f7ddccb4842d6c)
Esempio: Mirac. Mad. M. Questa tranghiottì una rana velenosa, ec. col vomito del peccato, mandò fuori la rana, e 'l veleno.