Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 374 msec - Sono state trovate 8070 voci

La ricerca è stata rilevata in 38494 forme, per un totale di 30298 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
37821 673 38494 forme
29751 547 30298 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 3° Ed. .
GRAVOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.799



1) id: 6336869311a9412fa536465e9a98a8f5)
Esempio: Liv. M. La quale sì gravosamente fue ingannata.
161) Dizion. 3° Ed. .
DISCORATO
Apri Voce completa

pag.536



1) id: b8be61b20c554a0cbbf99e6c4727435a)
Esempio: Liv. M. Fusse sì isconfitta, e così discorata.
162) Dizion. 3° Ed. .
FIERUCOLA
Apri Voce completa

pag.684



1) id: 6a01743ed6874d79aa9546294961ae38)
Esempio: M. Aldobrand. Ne puntura di niun'altra fierucola venenosa.
163) Dizion. 3° Ed. .
GAGLIOFFAMENTE
Apri Voce completa

pag.743



1) id: 1a592deeef30468880bfc9ee5e89ac28)
Esempio: M. Bin. Rim. Burl. Per sì gaglioffamente governarci.
164) Dizion. 3° Ed. .
GEMERE, e GEMIRE.
Apri Voce completa

pag.752



1) id: d18590bd72df476990f6d7031f54d944)
Esempio: Virg. Eneid. M. Non gemisti per nostro pianto.
165) Dizion. 3° Ed. .
CONESTABOLERIA
Apri Voce completa

pag.380



1) id: dc79812115b84b78bc8b06dbb9e61feb)
Esempio: Liv. M. Sotto la conestabolería di Appio Erdonio.
166) Dizion. 3° Ed. .
DISSURIA
Apri Voce completa

pag.556



1) id: f24d3d651b0a49a19bc7f97d65c7646e)
Esempio: M. Aldobr. Vale alla stranguria, ed alla dissuria.
167) Dizion. 3° Ed. .
CALCINA
Apri Voce completa

pag.259



1) id: abe6f38614534090bfe14589b744a98d)
Esempio: M. Aldobr. Prendete quattro partite di calcína viva.
168) Dizion. 3° Ed. .
PALANCATO
Apri Voce completa

pag.1142



1) id: 72b62d98f1b542278e506f6c947fad54)
Esempio: Liv. M. Tornate addietro, e disfate il palancato.


2) id: 8603272395f74484bd92233d6dd425bf)
Esempio: E Liv. M. altrove. Allora passa il Consolo, oltre al palancato.


3) id: ddc6754d1511467b8b388fe9981602bf)
Esempio: E Liv. M. di sotto. E feciono uno palancato tutto intero.


4) id: 3859056036934b9c81c5b9f355e01284)
Esempio: E Liv. M. appresso. Quelli di fuora, per agio, feciono il lor palancato.


5) id: 5dcd7468ac6b45e089bc44b55e5ebcda)
Esempio: M. V. 2. 32. Andò catuno alla sua guardia delle mura, e de' palancati.
169) Dizion. 3° Ed. .
TRECCHERIA
Apri Voce completa

pag.1224, in realtà 1724



1) id: 0a7f6800bc0c4186a9d65ed6a951d867)
Esempio: Liv. M. Comandate, che l'huomo scuopra vostre treccheríe.


2) id: 47a368bc5afb4106989e135528e5b45b)
Esempio: Liv. M. Li consoli, per loro treccheríe assaliscono i novelli tribuni.


3) id: 065ad6559e8f4d2683d6cad7d3129fbd)
Esempio: E Liv. M. altrove. La dignità de' tribuni è sagrosanta, e questo non è altro, che barattería, e trecchería.
170) Dizion. 3° Ed. .
INTRADIMENTICARE
Apri Voce completa

pag.911



1) id: 214d05856c2c458c9b217877ff1914e4)
Esempio: Liv. M. La plebe potrebbe intradimenticare i Tribuni.
171) Dizion. 3° Ed. .
AFFRETTATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.44



1) id: 9ae8f15b7ab0435199a6330987365d04)
Esempio: Liv. M. Elli sí furono affrettatamente alle tende.
172) Dizion. 3° Ed. .
REGISTRARE, e LIGISTRARE.
Apri Voce completa

pag.1333



1) id: 7a2b96008d2a4135a4a94fc8cf837cf9)
Esempio: M. V. 8. 94. Le lettere furono registrate.
173) Dizion. 3° Ed. .
RACCAPEZZARE.
Apri Voce completa

pag.1303



1) id: ce31e91cba7e4b65b7b60e8a5572c279)
Esempio: Pulc. M. E ogni cosa con lui raccapezza.
174) Dizion. 3° Ed. .
RACCHETARE.
Apri Voce completa

pag.1305



1) id: bfeb807969e249a1abb180abb87b66e1)
Esempio: M. V. 9. 17. Feciono racchetare i Provenzali.
175) Dizion. 3° Ed. .
VENDICATORE
Apri Voce completa

pag.1761



1) id: 2cee895585c74a6c818bbd2ad87f5f08)
Esempio: Liv. M. Ahi Iddio, Iddio, vendicator de' Re.
176) Dizion. 3° Ed. .
PRESENTARE
Apri Voce completa

pag.1252



1) id: f8b0991dbcf74861abaac1934ab3d2d2)
Esempio: M. Cin. Rim. Presentansi più tutti di martirio.
177) Dizion. 3° Ed. .
PROFESSORE.
Apri Voce completa

pag.1264



1) id: ebf2040ada904c9f9c115c822ac25c0c)
Esempio: Liv. M. Come professori di quella santissima filosofia.
178) Dizion. 3° Ed. .
PORTINAIO
Apri Voce completa

pag.1237



1) id: d9f095008937483b99bdb8bbd1cb8b2c)
Esempio: Virg. Eneid. M. E ivi la portinaia Tesifone.
179) Dizion. 3° Ed. .
ARBITRO
Apri Voce completa

pag.129



1) id: 7cb3cd98938e4f39b1dd4c010afa2311)
Esempio: M. V. 8. 95. I quali furono terminati per M. Alderighi da Siena, árbitro infra i detti Comúni.