Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 457 msec - Sono state trovate 5462 voci

La ricerca è stata rilevata in 16797 forme, per un totale di 11077 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
16273 524 16797 forme
10811 266 11077 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 3° Ed. .
BEATO
Apri Voce completa

pag.209



1) id: e0d7ff50728f489db954b98b0d706e1f)
Esempio: Petr. Son. 43. Che innanzi al dì dell'ultima partita, Huom beato chiamar non si conviene.


2) id: ddf8e44be4fb4aab8cc6248f4c1cfc22)
Esempio: Petr. Canz. 17. O me beato sopra gli altri amanti.
241) Dizion. 3° Ed. .
SCONGIURO
Apri Voce completa

pag.1474



1) id: e09fc6f6fcc9440b9648c5ca46bd29c4)
Esempio: Petr. Huom. Ill. E non fece mai fine a' preghi, e agli scongiuri, infino, ch'ella non armò colle proprie mani lo 'nfelice, e mal creduto marito.
242) Dizion. 3° Ed. .
AFFABILITÀ, AFFABILITADE, e AFFABILITATE .
Apri Voce completa

pag.37



1) id: bf103ee3fc75426ea1dea6eb7640be49)
Esempio: Petr. Huom. Ill. Il Capitano de' Romani aveva un'affabilità, e una soavità di costumi, e una dolcezza sì fatta, che costrigneva a se amare, e ammirare.
243) Dizion. 3° Ed. .
ECCELLENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.587



1) id: 15c93b5259c1456199ca3545ec04cc91)
Esempio: Petr. Huom. Ill. Non perchè l'eccellentissimo Capitano abbisognasse dell'aiutorio d'alcuno, ma perchè, com'io penso, disponendo Dio degli errori di colui, ello trovasse materia di nuova gloria.
244) Dizion. 3° Ed. .
SCOZZONATO
Apri Voce completa

pag.1483



1) id: 30fdd6576b29485690856bc8979cf1bb)
Esempio: E Morg. appresso. Era il Soldano huom molto scozzonato.
245) Dizion. 3° Ed. .
NERBORUTO
Apri Voce completa

pag.1083



1) id: 44ed35f112fa479a901e9d0341324f1a)
Esempio: Boc. Nov. 88. 6. Huom grande, nerborúto, e forte.
246) Dizion. 3° Ed. .
CHIAPPOLA
Apri Voce completa

pag.324



1) id: 08b68d652a60467b9933b1b390b48934)
Definiz: §. Per Huom leggieri, che diremmo anche Frasca, o Fraschetta.
247) Dizion. 3° Ed. .
ESAUDIRE
Apri Voce completa

pag.609



1) id: b3bdaefbd1724b518b6b601ba071ed5a)
Definiz: Ascoltare quel che huom domanda, e concedergliele. Lat. exaudire.
248) Dizion. 3° Ed. .
SCORRETTO.
Apri Voce completa

pag.1481



1) id: c43f454e75624bf8a670b19bb0b8c2b6)
Definiz: §. Per Huom di costumi dissoluti, o per cosa lasciva.
249) Dizion. 3° Ed. .
CANNELLA
Apri Voce completa

pag.273



1) id: 396353aa2d6142d593695e9177f16465)
Esempio: Petr. Huom. Ill. Lo campo del Re era di cannelle secche, e di cose atte a ardere (Oggi in questo significato diremmo, per fuggir l'equivoco, sempre Cannuccia)
250) Dizion. 3° Ed. .
MORMORATORE
Apri Voce completa

pag.1058



1) id: 7f76b75018eb41aaabf78d8d8a5b05ad)
Esempio: Petr. Canz. 48. 8. Che saria forse un roco Mormorator di Corte, un huom di volgo.
251) Dizion. 3° Ed. .
MURELLO
Apri Voce completa

pag.1068



1) id: 778e84f52158499ba99e51ab25819480)
Esempio: Petrar. Huom. Ill. Quelli montarono per le mura, e per li murelli, per udire, e per rispondere quello, che 'l fatto richiedeva.
252) Dizion. 3° Ed. .
CORREDO
Apri Voce completa

pag.417



1) id: ab7aeea70ebf47828a5f4df7dac92519)
Esempio: Petr. Huom. Ill. Finalmente elle furono sì sbattute, e sì rotte, e sì disutili, perduti i suoi corredi, che giustamente questa si dee contare tra l'avversità di Cesare.
253) Dizion. 3° Ed. .
CAPITANANZA
Apri Voce completa

pag.279



1) id: 1547b13d04f241bb8b6d798095e23943)
Esempio: Petr. Huom. Ill. Non solamente nella sua etade fue grandissimo capitano, secondo Tito Livio, ma fu pari a ogni Re di capitananza, che fosse stato dinanzi di lui.


2) id: d3ef69ce6ef54b20b8ec2921abc5d056)
Esempio: E Petr. huom. Ill. appresso. Fu eletto con maraviglioso consentimento a regger la capitananza in Ispagna.


3) id: 65302023d7f444e7814e3473a20bd065)
Esempio: E Petr. huom. Ill. altrove. Mandata innanzi parte della gente da cavallo ad attizzare i nimici, sotto la capitananza di Massinissa.
254) Dizion. 3° Ed. .
PERSEGUITORE
Apri Voce completa

pag.1194



1) id: ee82d6fd0549423ea530e2b788f0cb9c)
Esempio: Petrar. Huom. Ill. Che trasformazion fosse questa solamente d'una notte, la quale gli avea fatti fuggitivi di perseguitori, e di vincitori vinti, ec.
255) Dizion. 3° Ed. .
LASSO
Apri Voce completa

pag.939



1) id: fcba34f14730493da0c470b79f0fd83a)
Esempio: Dan. Inf. 34. Disse 'l maestro, ansando, come huom' lasso.


2) id: 30bab7d85229464a958e8a552c20763d)
Esempio: Petr. Son. 206. Ch'è già di piangere, e di viver lasso.


3) id: f80b1160d7f5453f9c0e04c702b7826f)
Esempio: Petr. Son. 215. Lasso, io non so, che di me stesso estime.


4) id: 679e40a8598b478cbbe896c0921f6e58)
Esempio: E Petr. Canz. 38. 3. Quante lagrime, lasso, e quanti versi Ho già sparsi.
256) Dizion. 3° Ed. .
CUCINIERE
Apri Voce completa

pag.441



1) id: 16988f07497d48f1a3fcb281e0ce673f)
Esempio: Fr. Iac. T. Inferma 'l cuciniere Nol vorrà huom vedere.
257) Dizion. 3° Ed. .
VANTARE
Apri Voce completa

pag.1748



1) id: 191c795e0566437a99101b3f01c2d538)
Esempio: Tesorett. Ahi huom, perchè ti vante, Vecchio, mezzano, e fante.


2) id: 2e984ef2d0f64e2aa098dd5a952832dd)
Esempio: Petr. Son. 257. L'una è nel Ciel, che se ne gloria, e vanta.
258) Dizion. 3° Ed. .
CANSATOIA, e CANSATOIO
Apri Voce completa

pag.274



1) id: 9e8ffc83c3374f778ba0e8eca3a50961)
Definiz: Luogo, dove cansandosi, huom si ricovera: rifugio. Lat. effugium, profugium.
259) Dizion. 3° Ed. .
OMICIATTO.
Apri Voce completa

pag.1114



1) id: 20e4763aa0294ee2b04426a3b6732d8a)
Definiz: Huom di poco conto. Lat. homuncio, homulus. Grec. ἀνθρωπάριον, ἀνθρωπισκάριον.