Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 592 msec - Sono state trovate 3813 voci

La ricerca è stata rilevata in 9583 forme, per un totale di 5754 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
9551 32 9583 forme
5738 16 5754 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
260) Dizion. 3° Ed. .
GRATTARE
Apri Voce completa

pag.794



1) id: c30c45ec8f2648169857f8cca7dc8cc7)
Esempio: Boc. Lett. Coll'andar grattando i piedi alle dipintúre
261) Dizion. 3° Ed. .
PURGAZIONE
Apri Voce completa

pag.1285



1) id: 5fddab19d3b3420db622b7f333caaf76)
Esempio: Boc. Lett. Scuse bastevoli ad ogni debita purgazione.
262) Dizion. 3° Ed. .
TENUE.
Apri Voce completa

pag.1685



1) id: fb5a0816459f46d2ba35dde8257a0d80)
Esempio: Fir. Disc. Lett. Z tenue, e z rozzo.
263) Dizion. 3° Ed. .
RILEGARE
Apri Voce completa

pag.1366



1) id: 8eab0653b1444eb6976fc2b8a6a80c94)
Esempio: Bocc. Lett. Preso volontario esilio, se medesimi rilegarono.
264) Dizion. 3° Ed. .
RILEGGERE
Apri Voce completa

pag.1366



1) id: e4f3273bb7f54ff7a31b1df44e383de7)
Esempio: Bocc. Lett. E le lettere molte potrete rileggere.
265) Dizion. 3° Ed. .
OBBLIO
Apri Voce completa

pag.1102



1) id: 5d1d028257e742ab9a4e45892262472d)
Esempio: Bocc. Lett. E mette il naturale in obblio.


2) id: aaa8967dfe6a4194af26032ec86ff9c3)
Esempio: Petr. Son. 157. Passa la nave mia, colma d'obblìo.


3) id: ec45f781adf0449f8e06d00d7487166a)
Esempio: Petr. Sonet. 27. Volgendo gli anni già posta in obblìo.


4) id: b665fb23aafd49f6ad9fb4dd95ca5d05)
Esempio: E Petr. Canz. 44. 3. Che me stesso, e 'l mio mal posi in obblìo.
266) Dizion. 3° Ed. .
ODIERNO
Apri Voce completa

pag.11005 [1105]



1) id: a0ee8770890d48e4a53a1317e864966f)
Esempio: Boc. Lett. Rigida risposta agli odierni, ma vera.
267) Dizion. 3° Ed. .
FRUTTUOSO
Apri Voce completa

pag.731



1) id: 07d5bddf4c6541a8992ca789c471e207)
Esempio: Bocc. Lett. Siccomè da cosa ancora non fruttuosa.
268) Dizion. 3° Ed. .
CONTEMPLAZIONE
Apri Voce completa

pag.396



1) id: 75becc3c9d464a1f8fd3a691e6cba961)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. A contemplazione d'una bella giovane.
269) Dizion. 3° Ed. .
INIMICHEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.885



1) id: 2348df8aa97b4b80aadc116c374637c5)
Esempio: Bocc. Lett. Ed inimichevolmente con armata mano perseguitarlo.
270) Dizion. 3° Ed. .
FRETTOLOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.726



1) id: 61d09d3565f3400285d94d6974e011db)
Esempio: Guitt. Lett. Dopo li buoni consigli, frettolosamente opera.
271) Dizion. 3° Ed. .
FONDAMENTO
Apri Voce completa

pag.702



1) id: 33a33633f6ad4eed813bf4031c645f90)
Esempio: E Bocc. Lett. La povertà avuta per fondamento.
272) Dizion. 3° Ed. .
FURTARE
Apri Voce completa

pag.738



1) id: ee1c95a463d54498a5e8306c915559df)
Esempio: Guitt. Arez. Lett. D'ogni parte avete ladroni furtando.


2) id: fce40b2c781a42baabb375119021c15b)
Esempio: E Guitt. Arez. Lett. altrove. Furtano a voi ogni bene.
273) Dizion. 3° Ed. .
TRAVERSO.
Apri Voce completa

pag.1224, in realtà 1724



1) id: deb6f65b6ca346619f263e1e8c65d2d8)
Esempio: Boc. Letr. Lett. Le cose traverse vegnenti riceve.


2) id: 0dc1542a23bd484dbaed302a73150ee1)
Esempio: Petr. Cap. 6. Così rispose, ed ecco da traverso Piena di morti tutta la campagna.
274) Dizion. 3° Ed. .
DIBONAIRE
Apri Voce completa

pag.499



1) id: aa1a59e953f74224b55bc8277eef6903)
Esempio: Guitt. Arez. Lett. Il dibonaire Signore nostro Giesù.


2) id: f479ca31afca407695a99bc5c9988921)
Esempio: E Guitt. Arez. Lett. altrove. Solo quelli è dibonaire, e saggio, che serve lui.
275) Dizion. 3° Ed. .
AFFATICARE.
Apri Voce completa

pag.39



1) id: 6899be8aca324b35bf8f288393de286c)
Esempio: Bocc. lett. Con grandissima guerra affaticò i Romani.


2) id: 43c70509b19540aba178594a50eec945)
Esempio: Petr. Son. 60. Sì ch'a mirarlo indarno m'affatico.
276) Dizion. 3° Ed. .
RECUPERATO, e RICUPERATO.
Apri Voce completa

pag.1331



1) id: 1b304b208ab64efab1a2eaad55e11438)
Esempio: Boc. Lett. Acquistata la gloria della recuperata Spagna.
277) Dizion. 3° Ed. .
SALVATICHETTO
Apri Voce completa

pag.1432



1) id: 11c88b9c407c4bd393bedff97a81b803)
Esempio: Guitt. Lett. 10. Sia sempre salvatichetto, e vergognoso.
278) Dizion. 3° Ed. .
VERACISSIMO
Apri Voce completa

pag.1767



1) id: bcf5175e38bd458cbc0f5b1ac1dcbff3)
Esempio: Bocc. Lett. Lui maestro veracissimo, alcuni chiamarono seduttore.
279) Dizion. 3° Ed. .
SCOLORITO
Apri Voce completa

pag.1470



1) id: cc14972034fc4bde982d35ce61c0fdd1)
Esempio: Petr. Son. 24. Fia la vista del Sole scolorita.