Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 607 msec - Sono state trovate 19617 voci

La ricerca è stata rilevata in 79461 forme, per un totale di 59306 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
78267 1194 79461 forme
58650 656 59306 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 3° Ed. .
ALMENO.
Apri Voce completa

pag.70



1) id: 1e29ed079fdf4af7bcbf08a346ff402f)
Esempio: Petr. Canz. 3. 1. Per aver posa, almeno infino all'alba.
181) Dizion. 3° Ed. .
SIGNORILE
Apri Voce completa

pag.1529



1) id: 9e018823f61545ee884a8435b15cfe28)
Esempio: Petr. Cap. 1. Quel che in sì signorile, e sì superba Vista vien prima è Cesar.
182) Dizion. 3° Ed. .
LORICA
Apri Voce completa

pag.968



1) id: b4a1eb2110114cf8bbfab434927ef7ed)
Esempio: Petrar. Cap. 5. Contr'a colui, ch'ogni loríca smaglia.


2) id: 0b1985a9d1ba47b0a988670f5b6c24ae)
Esempio: Tass. Gerus. 81. Io per me qui depongo elmo, e loríca.
183) Dizion. 3° Ed. .
IMMOTO
Apri Voce completa

pag.835



1) id: f8d33911aa944f96a974affdc6bb7922)
Esempio: Petrar. Cap. 7. Ovunque fosse stabile, ed immota.
184) Dizion. 3° Ed. .
CEREBRO, e CELABRO.
Apri Voce completa

pag.317



1) id: 45122880fb584ed1a856b59d977952e9)
Esempio: Petrar. Cap. 11. E secoli vittor d'ogni cerebro.
185) Dizion. 3° Ed. .
CURSORE
Apri Voce completa

pag.449



1) id: 9df3a983457b4316a04a6a3f8c4868da)
Esempio: Petrar. Cap. 2. Turbo d'amanti, e miseri cursori.


2) id: 1310de0e97dc45a0b8bc0c96f5842117)
Esempio: Tas. Gerus. 17. 65. Tu dietro anche riman lento cursore Per questo della gloria illustre aringo.
186) Dizion. 3° Ed. .
PAVENTARE
Apri Voce completa

pag.1171



1) id: d3d0d44a93d0438791b86851e3609e72)
Esempio: Petr. Canz. 18. 1. E lo 'ngegno paventa all'alta impresa.


2) id: 76609e60db1a4f0c8723617ea607cf15)
Esempio: E Petr. Canz. 4. 7. E fal, perchè il peccar più si pavente.
187) Dizion. 3° Ed. .
VALOROSO
Apri Voce completa

pag.1745



1) id: aac2e6c7f8444db1a868143711f80b41)
Esempio: Petr. Canz. 11. 1. Un signor valoroso, accorto, e saggio.
188) Dizion. 3° Ed. .
VELARE
Apri Voce completa

pag.1755



1) id: b1965058f5044468bb07ffb264acce5c)
Esempio: Petr. Canz. 1. 2. Furo i biondi capelli allor velati.


2) id: 7e58d93fa84e43cebe8d94930cd2fd39)
Esempio: Petr. Canz. 42. 2. E 'l Ciel qual'è se nulla nube il vela.


3) id: accaec3f34134ba2868a22414f0aa477)
Definiz: §. Per simil. Coprire, celare, nascondere.


4) id: 0cbd8731b0314a0cb7ac6e804e60759c)
Definiz: §. Diciamo anche Velar l'occhio: per Addormentarsi leggiermente.


5) id: 42fcc71538504c8583c2417578f78ec2)
Esempio: Dant. Purgat. 17. E per soverchio sua figura vela.


6) id: 4eef3a3b99ea4f45aa9733e064319c26)
Esempio: S. Grisost. La quale per tua cagione, ci ha occupato il cuore, e velato.
189) Dizion. 3° Ed. .
OZIOSO
Apri Voce completa

pag.1137



1) id: 5058b06f2f414c0e83d2fea422d9e0b1)
Esempio: Petr. Canz. 11. 1. Vecchia, oziosa, e lenta, Dormira' sempre?


2) id: ef3d63299c084ac0a9bedbff2d93f137)
Esempio: E Petr. Son. 7. La gola, e 'l sonno, e l'oziose piume [cioè da oziosi]


3) id: 8c2c86b196b44c6298a4c58cd5b2d5eb)
Esempio: G. V. 12. 7. 20. Si dolse, e disse alcuna parola oziosa per imposta (cioè vana)
190) Dizion. 3° Ed. .
PERSO
Apri Voce completa

pag.1194



1) id: 08bb51643b6e43c2abe3538e46d8d1cd)
Esempio: Petr. Canz. 6. 1. Verdi panni, sanguigni, oscuri, o persi.


2) id: 26ae0263179d47eeaa46e05afe99e1bc)
Esempio: E Dan. Infer. 5. Che visitando vai, per l'aer perso, Noi che tignemmo 'l Mondo di sanguigno.
191) Dizion. 3° Ed. .
SEMPLICE
Apri Voce completa

pag.1500



1) id: be87a09869dc4f4ead10f4dacef03f0b)
Esempio: Petr. Cap. 8. Quel ch'i' vo' dire in semplici parole [cioè senza artificio]


2) id: a89c09b8a70c4746ae8b5dd8aba4063c)
Definiz: §. Semplici: diciamo anche all'Erbe, che più comunemente s'usan per medicina, e Semplicista: Quegli, che conosce la lor virtù, e le custodisce. Latin. herbarius, botanicus. E Semplicista: il Luogo, dove elle son piantate.
192) Dizion. 3° Ed. .
FARETRA
Apri Voce completa

pag.635



1) id: cc61fe03e1ab4a5a920e63807a8359c7)
Esempio: Petr. Cap. 5. Questi gli strali, e la faretra, e l'arco Avea spezzato.


2) id: 35d1c39049d14de5ae06361e15513479)
Esempio: Petr. Cap. 10. Porfirio, che d'acuti sillogismi, Empie la dialettica faretra.


3) id: 2543d1bdc71345b784fc6f57a5d7c428)
Definiz: §. Per metaf.
193) Dizion. 3° Ed. .
A TONDO
Apri Voce completa

pag.162



1) id: 23d5347318f948b5a0fd3a76f86e1943)
Esempio: Petr. Cap. 12. E 'l Sole, e tutto 'l Ciel disfare a tondo.


2) id: 208a07ca6e5146589e1b1d8fef253213)
Esempio: Tac. Dav. An. 1. 17. Scrisse a Cecina: se non avranno gastigato i ribaldi, girerà la spada a tondo.
194) Dizion. 3° Ed. .
TUMORE
Apri Voce completa

pag.1733



1) id: 84969373aa6044ec909830ba8b3f9b69)
Esempio: Petr. Cap. 8. Che 'l livido maligno Tumor di sangue, bene oprando oppresse.


2) id: 94d0aee2d9b041a99913831f72ce3167)
Definiz: §. Per metaf. Alterigia, superbia. Lat. superbia.
195) Dizion. 3° Ed. .
ANGUSTO.
Apri Voce completa

pag.106



1) id: 9da8ca5883114f3196ae052eea21bba2)
Esempio: Petr. Cap. 5. In così angusta, e solitaria villa, Era il grand'huom, ec.
196) Dizion. 3° Ed. .
DIVOTAMENTE, e DEVOTAMENTE
Apri Voce completa

pag.568



1) id: ec82129c8ba048e28e422daad8b269c4)
Esempio: Petr. Cap. 7. Così parlava, e gli occhi avea al Ciel fissi Divotamente.


2) id: 1a021a05dec9433684a6fc38663e667c)
Esempio: E Petr. Son. 313. E le mie parti estreme Alto Dio a te devotamente rendo.
197) Dizion. 3° Ed. .
DISCRETO
Apri Voce completa

pag.538



1) id: 19ce185856094e3a93aa9b550c7c8f18)
Esempio: Petr. Cap. 2. E se non fosse la discreta vita Del fisico gentil.


2) id: cd8e784fd90b495a9a7db371e4fdac35)
Definiz: §. E termine Filosofico: per Aggiunto di quantità, che la diversifica dalla continua.
198) Dizion. 3° Ed. .
SMISURATAMENTE
Apri Voce completa

pag.1534



1) id: 74a86fbb8e5c422bb23afdd16cc2fe88)
Esempio: Petr. Cap. 5. Come chi smisuratamente vole, Ch'ha scritto innanzi, ch'a parlar cominci.


2) id: bc75e587c3c44146b157a27a1678089a)
Esempio: But. La talpa, ec. In questo è simile all'avaro, che per avarizia non tocca le sue ricchezze, avendone smisuratamente.
199) Dizion. 3° Ed. .
IN TUTTO
Apri Voce completa

pag.914



1) id: 23ea4a591b4b4413bb9a3e305f9e3e0b)
Esempio: Petr. Cap. 2. Che in tutto è orbo, chi non vede il Sole.