Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 388 msec - Sono state trovate 591 voci

La ricerca è stata rilevata in 1291 forme, per un totale di 696 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
1283 8 1291 forme
692 4 696 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 3° Ed. .
SCAGLIA
Apri Voce completa

pag.1448



1) id: ddcbbe1d70374e7dba48420da4e23d43)
Esempio: Tratt. Umil. Di pietre, e di scaglie sa egli succiare l'olio, o il mele.
181) Dizion. 3° Ed. .
PECCATORE
Apri Voce completa

pag.1172



1) id: e518328285754611a03b0742e8f34010)
Esempio: Tratt. Virt. Card. Il peccatore ha molto grande malattia, e la confessione è medicina.
182) Dizion. 3° Ed. .
LASCO.
Apri Voce completa

pag.938



1) id: 5e6df9799f12435894eacf22c31d8cc2)
Esempio: Tratt. Pecc. Mort. Quando egli è disleale, non calente, dimentico, lasco, diffallante, e fievole.
183) Dizion. 3° Ed. .
APPIGIONARE
Apri Voce completa

pag.121



1) id: 9eebcddd772c40b3a414b69a23e1267f)
Esempio: Tratt. Gov. Fam. Per la quale s'appigionano le parole, e le quistioni si comperano.
184) Dizion. 3° Ed. .
BIADA, eBIADO.
Apri Voce completa

pag.221



1) id: 43bb4cd0c12c480ab53e485efa1a8659)
Esempio: Tratt. Gov. Fam. Il terzo ne fece quattro, cioè piante, biadora, erbe, e semi.
185) Dizion. 3° Ed. .
DIFFAMAZIONE
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 606593349e3349ecb6306ac875011253)
Esempio: Tratt. Gov. Fam. So, direbbe una prudenza mondana, riguardarsi la diffamazione ne può venire.
186) Dizion. 3° Ed. .
AGLIATA.
Apri Voce completa

pag.51



1) id: 807ccae9078f472ebf1ab560e21c3d01)
Esempio: Tratt. gov. fam. Non si richiede mostarda co' poponi, ne agliata con le pesche.
187) Dizion. 3° Ed. .
AGORAIO.
Apri Voce completa

pag.52



1) id: 56a6f816ea2e4fd7a0b7cc3b404235bf)
Esempio: Tratt. gov. fam. Chi è atto al macello, sarebbe tristo agoraio, e farsettaio piggiore.
188) Dizion. 3° Ed. .
MEZZANITÀ, MEZZANITADE, e MEZZANITATE
Apri Voce completa

pag.1034



1) id: 54c69205d9494dfaa5da9504f793b9b1)
Esempio: Tratt. Gov. Fam. Usa mezzanità, e pensa quanto meritano allo stato del sangue loro.
189) Dizion. 3° Ed. .
OPPOSITO
Apri Voce completa

pag.1121



1) id: 2764ce64062040ddb9488d3f8a20e6f7)
Esempio: Pier. Vett. Tratt. Uliv. S'ingannano a maraviglia, essendo vero tutto l'opposito [qui Latin. contrarium]
190) Dizion. 3° Ed. .
VECCHIO
Apri Voce completa

pag.1751



1) id: 14f2e3d834a149c8aa727965cbca989d)
Esempio: P. Vett. Tratt. Uliv. Gli ulivi vengono a ringiovanire, e levarsi daddosso il vecchiume.
191) Dizion. 3° Ed. .
FRODAMENTO
Apri Voce completa

pag.728



1) id: 913a269233c840c2abbbcc4655616b0d)
Esempio: Tratt. Pecc. Mort. Quegli, che sono maestri d'ingegni, e di baratti, e di frodamenti.
192) Dizion. 3° Ed. .
DISBOSCARE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 652ba6103d074d4e811ad33f0211bb83)
Esempio: Cavalc. Tratt. Pazienz. Costui disse al suo figliuolo, va, e disbosca la nostra possessione.
193) Dizion. 3° Ed. .
GIACERE
Apri Voce completa

pag.763



1) id: f882b2386525440ca179a368642e3d5c)
Esempio: Tratt. Gov. Fam. Sappi se osservano la regola loro, ec. ne' cibi, giaceri, vestiri.
194) Dizion. 3° Ed. .
BARBOLINA
Apri Voce completa

pag.199



1) id: 6eecff58d44f4b4e9afd96f2c1350bcd)
Esempio: P. Vet. Tratt. Ul. Le querce ancora tagliate, lasciano certe barbolíne nocive agli ulivéti.
195) Dizion. 3° Ed. .
SOSPICCIONOSO.
Apri Voce completa

pag.1564



1) id: 9cee332e6efe4baeb3fa23394a9f5425)
Esempio: Tratt. Cast. Essere privatamente in suo ostello, e non neente seguire la compagnia sospiccionosa.
196) Dizion. 3° Ed. .
FANTILITÀ, FANTILITADE, e FANTILITATE
Apri Voce completa

pag.635



1) id: 8728c0c6b67e408c921e07b743a01fd6)
Esempio: Tratt. Sap. Quando io venni in tempo di perfetto huomo, io lasciai le fantilitadi.
197) Dizion. 3° Ed. .
GUASTARE
Apri Voce completa

pag.815



1) id: 7b52b88b1008408ca9177e40cefe9133)
Esempio: Tratt. Gov. Fam. Il poter far male, o meno, che bene, n'ha guasti molti.
198) Dizion. 3° Ed. .
GLORIFICARE.
Apri Voce completa

pag.781



1) id: 91efe89c51d7474a81210d1a4fc0f830)
Esempio: Tratt. Sap. Disse il Savio nella Scrittura: non ti glorificare già in belle robe.
199) Dizion. 3° Ed. .
PECUNIARIO
Apri Voce completa

pag.1175



1) id: aae24b18063c49e1ba2cbca1132efb2f)
Esempio: Tratt. Pec. Mort. Ben lo potrebbe punire di pena pecuniaria, avendo fatto il perchè.