Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 579 msec - Sono state trovate 1831 voci

La ricerca è stata rilevata in 4205 forme, per un totale di 2353 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
4163 42 4205 forme
2332 21 2353 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 3° Ed. .
ALLA SFUGGIASCA.
Apri Voce completa

pag.64



1) id: d8f4a9c2ed7e434aa05d60e529982081)
Esempio: Varch. Ercol. Si leggerebbon solamente di nascoso, e alla sfuggiasca.


2) id: 33c706d7421d49cb9598d817cc0fc29b)
Esempio: E Varch. St. 10. Ora alla sfuggiasca mescolati co' soldati, e ora ottenuta la licenza da' lor capitani.
161) Dizion. 3° Ed. .
MORESCA
Apri Voce completa

pag.1057



1) id: c266557873e04ce691806017e53f3aad)
Esempio: Varch. Erc. 267. Come nel ballare, nel far la moresca.
162) Dizion. 3° Ed. .
SCORRUBBIARE
Apri Voce completa

pag.1481



1) id: 6edd1e6b025d4f9bb904dbedc38518d2)
Esempio: Varch. Erc. Cominciò fortemente tutto alterato a scorrubbiarsi, e bestemmiare.
163) Dizion. 3° Ed. .
QUANTUNQUE.
Apri Voce completa

pag.1294



1) id: 418f716a251a46648c9bec46965fa147)
Esempio: Sen. Ben. Varch. 6. 3. Questo ho quantunque io diedi.
164) Dizion. 3° Ed. .
QUESITO.
Apri Voce completa

pag.1297



1) id: 0ed2ff1eeaf1418d8cd0b113ecca8755)
Esempio: Varch. Ercolan. 27. Alcune dubitazioni, e quesiti, ch'io vi proporrò.
165) Dizion. 3° Ed. .
VALUTATO.
Apri Voce completa

pag.1745



1) id: f1a1b7aca40b4449950e98198ec2097b)
Esempio: Varch. Stor. 8. Così stimati, e valutati fossero tenuti, ec.
166) Dizion. 3° Ed. .
VARCATO.
Apri Voce completa

pag.1748



1) id: c03292a034d64c7181dca660011dc971)
Esempio: Varch. Ercol. Messere, ec. mi venne già più anni varcati.
167) Dizion. 3° Ed. .
TERMINAZIONE.
Apri Voce completa

pag.1685



1) id: 4fb3d09c8bf348f5a5dc4e9cbfebe01d)
Esempio: Varch. St. Aspettandosi da tutti la terminazione dell'affare in quell'anno.
168) Dizion. 3° Ed. .
DOTTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.578



1) id: 20ca5e8de9664cdfbd8688d3cdfb69da)
Esempio: Varch. Ercol. Dicendo il tale è dotto; dotto, cioè dottissimo.
169) Dizion. 3° Ed. .
DISCORSO
Apri Voce completa

pag.537



1) id: c568ce4f72e7410380d483949208b697)
Esempio: Varch. Ercol. Ma dico, che fanno ciò, non per discorso.
170) Dizion. 3° Ed. .
DISAGIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.529



1) id: bfb001a759e64bb2990c2adb942b6a3a)
Esempio: Varch. Ercol. Nella patria lor propria abitano male, e disagiosamente.
171) Dizion. 3° Ed. .
DISSIMULATORE
Apri Voce completa

pag.556



1) id: 702d0be9152743bdb7490fefb64d2d08)
Esempio: Varch. St. 2. Oltre all'essere di sua natura dissimulatore grandissimo.


2) id: 02b344e7fdfd44dd981ce4a1bed53fac)
Esempio: Sen. Ben. Varch. 6. 31. I quali, se vissuti fussero, sarebbono ancora stati dissimulatori.
172) Dizion. 3° Ed. .
GHIOTTERELLINO.
Apri Voce completa

pag.762



1) id: f69a1e4931c9458fbc4562bedf698b89)
Esempio: Varch. Ercol. 255. Dicesi anche per vezzi ghiotterello, e ghiotterellíno.
173) Dizion. 3° Ed. .
GHIOTTERELLO.
Apri Voce completa

pag.762



1) id: eba78ff7beb8461493a91f5919e86729)
Esempio: Varch. Ercol. 255. Dicesi anche per vezzi ghiotterello, e ghiotterellíno.
174) Dizion. 3° Ed. .
BAMBEROTTOLO
Apri Voce completa

pag.195



1) id: ec60cd155e644853a74df4a9a621b7ff)
Esempio: Varch. Ercol. Alcuni (nomi) finiscono in ottolo, pianerottolo, bamberottolo, ec.
175) Dizion. 3° Ed. .
SNOCCIOLARE
Apri Voce completa

pag.1534



1) id: 4e58e870b849485dbfd4192550b64bf2)
Esempio: Varch. Ercol. E se volete, che ve la snoccioli più.
176) Dizion. 3° Ed. .
INDIGROSSO
Apri Voce completa

pag.866



1) id: dba5789a3c054672abe5ddb8e90cd224)
Esempio: Senec. Benef. Varch. 4. 27. Laonde errano indigrosso coloro, ec.
177) Dizion. 3° Ed. .
BASE, e BASA
Apri Voce completa

pag.202



1) id: 8b5db077f7324adc86ddfd97fca5a2aa)
Esempio: Varch. Giuoc. Pitt. Nasce ciascuna piramide da una basa triangolare.


2) id: 4ac81d6d72c54e199fae150efd92f5a6)
Esempio: E Varch. Giuoc. Pitt. appresso. Le quali venendo da qualsivoglia basa, pervengano insino all'unità.


3) id: 3ba7062fe333448e81c8c92f429808b9)
Esempio: Varch. Erc. 325. Io per me credo, che la lingua comune, ec. fusse la basa, e 'l fondamento.
178) Dizion. 3° Ed. .
TACCOLATA.
Apri Voce completa

pag.1662



1) id: 59fe5994c7164fc5be7d4600d2feb4a5)
Esempio: Varch. Suoc. 4. 6. Tu mi stai a raccontar taccolate.
179) Dizion. 3° Ed. .
TIMIDISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1692



1) id: 976cf87e2ff246a1aa8b05774a890186)
Esempio: Sen. Ben. Varch. 7. 26. L'audacia degli huomini timidissimi, ec.