Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 386 msec - Sono state trovate 6858 voci

La ricerca è stata rilevata in 21936 forme, per un totale di 15046 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
21818 118 21936 forme
14960 86 15046 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 3° Ed. .
VASELLAIO.
Apri Voce completa

pag.1748



1) id: 5424dbe9ce8747808a300e9378103be5)
Esempio: Vit. S. Pad. Come persona, che sapeva far quell'arte, cioè vasellaio.
141) Dizion. 3° Ed. .
SPIRITO, e poeticamente SPIRTO
Apri Voce completa

pag.1592



1) id: 12d5861b85494480b8432c5127ff6c64)
Esempio: Vit. S. Girol. Sappiendo per ispirito le cose, che dovevan venire.
142) Dizion. 3° Ed. .
FILACCICA
Apri Voce completa

pag.687



1) id: efc616ed91a541a8a67794acf1fe72a0)
Esempio: Vit. S. Pad. Disideravano di toccargli almeno le filaccica del vestimento.
143) Dizion. 3° Ed. .
GAVILLOSO
Apri Voce completa

pag.751



1) id: 46ce9e3bb0b24251a18d7020c90c1fac)
Esempio: Vit. S. Pad. Imperocch'egli era molto astuto, e gavilloso in parole.
144) Dizion. 3° Ed. .
CONCULCARE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: a554f57b9ab14cd4b2d0c8d8c41d851e)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Che sempre ci ha ingannati, e conculcati.


2) id: d66d2d2410984e2d921103ee48ab84c8)
Esempio: E Fr. Ling. Questi son quelli, i quali, come dice S. Paolo, conculcano il figliuol di Dio, peccando a speranza della sua bontade.
145) Dizion. 3° Ed. .
PAGATRICE.
Apri Voce completa

pag.1142



1) id: d4553130cccc45b1a9700b71945060eb)
Esempio: Vit. S. Pad. Priegoti, Madonna, che sij mia pagatrice appo Dio.
146) Dizion. 3° Ed. .
INDEGNATO
Apri Voce completa

pag.865



1) id: 12624f702e8a4703b758305254b8b923)
Esempio: Vit. S. Girol. I Monaci indegnati contr'a lui, gli posono agguato.
147) Dizion. 3° Ed. .
COSTRIGNIMENTO, ec$.
Apri Voce completa

pag.428



1) id: 1cd61e273b66451dbf6c4b17f6153a0a)
Esempio: Vit. S. Girol. Pensarono, che, per costrignimento di fame, l'avesse mangiato.
148) Dizion. 3° Ed. .
SANTO
Apri Voce completa

pag.1436



1) id: 78a0ec6e78e140fba48e7b4d595e6f70)
Esempio: Vit. S. Pad. E quando uscivano di santo, addimandava loro perdono.
149) Dizion. 3° Ed. .
PROFFERENZA
Apri Voce completa

pag.1264



1) id: f72700e7ae7647e298f17ab704d3ee7b)
Esempio: Vit. S. Pad. Salutavalo da tue parti, e facevagli profferenze grandi.
150) Dizion. 3° Ed. .
FABULOSO
Apri Voce completa

pag.623



1) id: aaf2c37b260a426194d29853022bb86a)
Esempio: Vit. S. Ant. Dove sono i fabulosi oracoli, dove sono le fatature degli Egiziani maghi, e gl'incantamenti di quelli?
151) Dizion. 3° Ed. .
LIMOSINIERE, e LIMOSINIERO
Apri Voce completa

pag.960



1) id: d3cffc08c3fb433dbc09e0235cb1cdc3)
Esempio: Vit. S. Pad. Ringrazioe Iddio, e San Maccario, che così ingegnosamente l'aveva fatta limosiniera.
152) Dizion. 3° Ed. .
INGEGNOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.883



1) id: 009decc804b94284bb7fa8897337b1e0)
Esempio: Vit. S. Padr. Ringrazioe Iddio, e San Maccario, che così ingegnosamente l'avea fatta limosiniera.
153) Dizion. 3° Ed. .
FATATURA
Apri Voce completa

pag.661



1) id: 63e19b478b7c43ceb3bcd5d6b20a7bd5)
Esempio: Vit. S. Ant. Dove sono i fabulosi oracoli, dove sono le fatature degli Egiziani maghi, e li incantamenti di quelli.
154) Dizion. 3° Ed. .
CREATO, e CRIATO
Apri Voce completa

pag.433



1) id: efd6b9c03cee4d698bdd5c2d4e22edae)
Esempio: Vit. S. Ant. Con somma, ed ineffabile provvidenza tien cura di tutti gli huomini, e di tutte le cose create.
155) Dizion. 3° Ed. .
SEDERE
Apri Voce completa

pag.1493



1) id: df13bd58ed6048bebfa8bc3cc94159a1)
Esempio: Vit. Cr. Seggendo ambodue insieme.


2) id: 775b60015f0d4238b6c5fa3bbf29968c)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Con volontà, e mandato di Clemente Papa Quinto, il quale allora sedea nella sedia di San Pietro.


3) id: 22899e805a7143288cf45535f21050d1)
Esempio: Mor. S. Greg. Sedere è atto di persona, che si riposi, ma levarsi ritto, si è atto di persona, che sia acconcia a combattere.


4) id: cdbcb86d3d614949ab54c25c145a3f01)
Esempio: Bocc. g. 1. f. 3. Ed essendosi la Reina a seder posta pro tribunali.
156) Dizion. 3° Ed. .
INFAMARE
Apri Voce completa

pag.871



1) id: 013a0deab03e4778a9aa892d95c8bcd8)
Esempio: Vit. S. Gir. Acciocchè e' credesse essere i suoi invidiosi, per infamarlo.
157) Dizion. 3° Ed. .
COMMETTERE
Apri Voce completa

pag.362



1) id: 471c3b235d4d475abd361e782dae3e46)
Esempio: Vit. S. Padr. Prega Iddio incessantemente, che t'aiuti, e commettiti a lui.
158) Dizion. 3° Ed. .
LALDARE.
Apri Voce completa

pag.931



1) id: e05a0e2f92b9455e9e109abe4a5a07d1)
Esempio: Vit. S. Margh. Fammi Signor mio Giesù Cristo sempre degnamente laldare te.
159) Dizion. 3° Ed. .
LOGORATORE
Apri Voce completa

pag.965



1) id: 2470982f1f8641d7834e791a5e1ca4d3)
Esempio: Vit. S. Pad. Vecchio goloso logoratore, che hai fatto del ventre, Dio.