Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 868 msec - Sono state trovate 29517 voci

La ricerca è stata rilevata in 136550 forme, per un totale di 105614 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
132793 3757 136550 forme
103276 2338 105614 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
SGARBATO
Apri Voce completa

pag.513



1) id: b69b9ecbdf044e5892ee15bf8719fd2a)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 380. Se ne veggono tutto il dì molte di loro tanto sgarbate ec.


2) id: acd6bb6d2c4e48799ea61dcfde614105)
Esempio: E Fir. dial. bell. donn. 406. Che a me par pure la più sgarbata cosa del mondo.
41) Dizion. 4° Ed. .
SONTUOSAMENTE, e SUNTUOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.589



1) id: 49bf2a65c60847e4925466f427298ef5)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 398. Ancorchè una bellissima donna molto sontuosamente s'abbigli d'oro, e di perle ec.


2) id: 065fcae7ab4b47d2893ba40e4245e560)
Esempio: Lasc. Parent. 2. 6. A me basta acquistar per sempre la pastura della tavola sua; e sai, s'egli ordina suntuosamente!
42) Dizion. 4° Ed. .
SOGGIOGO.
Apri Voce completa

pag.566



1) id: 4d589096bedf4c6cb6b3f4ae876484f4)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 366. Così si mostra, che il mento vuole avere un poco di soggiogo.
43) Dizion. 4° Ed. .
RAPPIASTRARE.
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 8e82d1ae38624b6ea24edee616a846a3)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 355. Desiderando ognuno di noi ec. di rappiccarsi, e rappiastrarsi colla sua metà.
44) Dizion. 4° Ed. .
FIACCHEZZA
Apri Voce completa

pag.444



1) id: efcfcbbdb0a44ac6ac7083b62a60ebe1)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 388. Forza è, che la mal abitudine si dimostri colla fiacchezza, e rarità.
45) Dizion. 4° Ed. .
SEMICIRCOLARE, e SEMICIRCULARE
Apri Voce completa

pag.466



1) id: 685ad6c85eb744e8ba1b09f80b3424b2)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 366. Sulla quarta parte della quale ec. si muove una linea quasi semicirculare.


2) id: 39833a07e5d042dea2a80003ddeeba29)
Esempio: Red. Oss. an. 192. Alla base della quale in uno de' suoi lati si stende un'ala semicircolare membranosa.
46) Dizion. 4° Ed. .
RIQUADRATURA
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 2177773319284ceca3337d6b77115f17)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 362. Disegnateci anche quella riquadratura della figura, cioè della larghezza, e della lunghezza.
47) Dizion. 4° Ed. .
ABBIGLIARE.
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 7ed08a8b8b674f82a1e6918c4e7274bd)
Esempio: Fir. Dial. bell. donn. Molto sontuosamente s'abbigli d'oro, e di perle, e di ricchissime vesti si ricuopra.


2) id: fa82f210d3324d47996a753d7a191291)
Esempio: Buon. Fier. 3. 4. 9. La casa abbiglia, e fa porte, e rimesse.
48) Dizion. 4° Ed. .
BRUNETTO
Apri Voce completa

pag.474



1) id: 6af610189bbc4377b5aebe27f385909b)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 404. Avvertiscano le donne, quando si lisciano, quelle dico, che sono brunette ec.
49) Dizion. 4° Ed. .
VIRTUALE.
Apri Voce completa

pag.284



1) id: c245ff59ee924c338f217191d0358e7a)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 359. Quelle medesime potenzie, e virtuali abiti sono nell'animo vostro, che nel nostro.


2) id: c4d26cad0d1a408b8cb0fbb027454774)
Esempio: But. Purg. 25. 2. L'umano, cioè l'umanità virtuale, e potenziale, e formale, che v'è.


3) id: dbab315aa94545fbaa9e43d18fa5416b)
Esempio: Fr. Iac. T. 1. 7. 35. Lasso il bene, e prendo il male Pur sott'ombra virtuale, Per mia cecità mentale Non fo ben, che accetto sia.
50) Dizion. 4° Ed. .
ABBEVERATOIO.
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 4d34af9e607f4bb78d04baac313dd401)
Esempio: Fir. Disc. anim. Sotto l'abbeveratoio della vostra gabbia.
51) Dizion. 4° Ed. .
MADRIALETTO
Apri Voce completa

pag.114



1) id: 572fce6d4b1d47e983a27075a50a29e0)
Esempio: Fir. rim. Altro bisogna, che un madrialetto.
52) Dizion. 4° Ed. .
IN TUTTO, E PER TUTTO
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 5d374ac517a14a9888465ab59af7b754)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 357. Lasciando io oggi in tutto, e per tutto il parlar della bellezza dell'uomo.


2) id: 774770f4fa5a4bbab32f93a181ed8f46)
Esempio: E Rag. 24. Mostra farsi beffe della giustizia, e finalmente pare in tutto, e per tutto dissimile a se medesima.


3) id: 3b41b7daf1d94a87970a889381169416)
Esempio: E Rag. 52. Confidandosi in tutto, e per tutto di se stesso, non pigli nè parere, nè consiglio da veruno.
53) Dizion. 4° Ed. .
FRAGRANZA, e FRAGRANZIA
Apri Voce completa

pag.513



1) id: d43eff267c434defa51e48cb655d374e)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 348. Scrive Plutarco, che Alessandro il grande spargeva dalle sue membra una fragranzia soavissima,


2) id: 52e70b5ae2074b1da1627ca615ad90b3)
Esempio: Ciriff. Calv. 2. 65. E ne spirava un lampo, uno splendore, Una fragranza d'un odor perfetto.


3) id: b61e2372f516402395ede948718b6e59)
Esempio: Red. Vip. 1. 73. Non ho mai sentita quella soavissima fragranza, che fu detto ec. che spiravano certe vipere arrostite.
54) Dizion. 4° Ed. .
MUTUAMENTE
Apri Voce completa

pag.313



1) id: 6bcda747e58748beb4c278068987d196)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 381. Nelle veneree azioni, e negocj amorosi assai beneficj accagiono mutuamente tra gli amanti.
55) Dizion. 4° Ed. .
RARETTO.
Apri Voce completa

pag.71



1) id: cce2a50e633140ba8a22ec3ed2dc1f1e)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 404. I peli delle quali (palpebre) vogliono essere raretti, non molto lunghi, non bianchi.
56) Dizion. 4° Ed. .
OMACCIONE.
Apri Voce completa

pag.399



1) id: 3c50351a975142d28ae5d7d003e1b2fe)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 351. Accadde, che questi così fatti omaccioni furono sconoscenti de' benificj ricevuti da Giove.
57) Dizion. 4° Ed. .
TRAFUSOLA, e TRAFUSOLO
Apri Voce completa

pag.121



1) id: f4c8c3f656cf4215b2dad93dc04641ed)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 424. Cogli stinchi non al tutto ignudi di carne, onde si veggiano i trafusoli.
58) Dizion. 4° Ed. .
DEPOSITARE
Apri Voce completa

pag.74



1) id: 50182edacdd24a2abc9d9130b6434880)
Esempio: Fir. As. 54. Sei ducati saranno depositati.
59) Dizion. 4° Ed. .
BEATAMENTE
Apri Voce completa

pag.402



1) id: 8869801d4302461ba7abc8e809673a0b)
Esempio: Fir. As. 227. Riposati sicuramente, sogna beatamente.