Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 372 msec - Sono state trovate 814 voci

La ricerca è stata rilevata in 1706 forme, per un totale di 887 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
1697 9 1706 forme
882 5 887 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
300) Dizion. 4° Ed. .
FRETTOLOSO
Apri Voce completa

pag.530



1) id: 7661b367fe9342c6bc62ad95e09c61e1)
Definiz: §. Diciamo in proverb. La cagna frettolosa fa i catellini ec. ciechi; e si dice quando altri per troppa fretta fa male alcuna cosa, o quando s'avverte alcuno, che vada nelle sue operazioni rattenuto, e non corra a furia. Lat.canis festinans coecos parit catulos. Gr.ἡ κύων σκεύδουσα τυφλὰ τίκτει. v. Flos 99.
301) Dizion. 4° Ed. .
SPIRITATO
Apri Voce completa

pag.674



1) id: b897a7b5765d4f679f6465cea039d2e4)
Definiz: §. IV. A prete pazzo popolo spiritato, o Al popolo pazzo prete spiritato; proverb. significante, che merita gastigo chi sel cerca in bella pruova; ed è somigliante a quegli altri proverbj: A carne di lupo zanne di cane, Qual guaina, tal coltello. Lat. similes habent labra lactucas, dignum patellâ operculum. v. Flos 306.
302) Dizion. 4° Ed. .
CIECO.
Apri Voce completa

pag.660



1) id: 1c5da537486847d299c689345779b7ff)
Definiz: §. VII. In terra di ciechi, beato a chi ha un occhio, o, In terra di ciechi chi v'ha un occhio è signore; e dicesi per esprimere, che chi sa alcun poco, fra gli ignoranti è riputato dottissimo. Lat. inter caecos regnat strabo. Gr. ἐν τοῖς τόποις τῶν τυφλῶν λάμων βασιλέυει. v. Flos 102.
303) Dizion. 4° Ed. .
CAGNA.
Apri Voce completa

pag.501



1) id: 52c3ad4f4d384b30a2f67a1cbaa3f379)
Definiz: §. II. Diciamo in proverb. La cagna frettolosa fa i catellin ciechi, e dicesi di chi per troppa fretta fa male alcuna cosa, o quando s'avverte alcuno, che vada nelle sue operazioni rattenuto, e non corra a furia. Lat. canis festinans caecos parit catulos. Gr. ἡ κυών σπεύδουσα τυφλὰ τίκτει. v. Flos 99.
304) Dizion. 4° Ed. .
POPOLO
Apri Voce completa

pag.660



1) id: 3b5be62dc3f04c4fa3ddc3a463adc7dd)
Definiz: §. VII. In proverb. A un popol pazzo un prete spiritato; e si dice del Dare il gastigo meritato a chi se lo cerca in bella pruova; ed è proverb. simile a quelli: A carne di lupo zanne di cane, Qual guaina, tal coltello. Lat. similes habent labra lactucas; dignum patella operculum. v. Flos 306.
305) Dizion. 4° Ed. .
FUGGIASCO
Apri Voce completa

pag.542



1) id: db5200c2564a414593f9940d75168f5c)
Esempio: Fior. Ital. D. Con questa manderò oggi allo 'nferno Enea fuggiasco d'Asia.
306) Dizion. 4° Ed. .
STROFINARE.
Apri Voce completa

pag.780



1) id: 4ace051857844b0b921f3334743a551b)
Esempio: Fior. Ital. D. Ma strignendosi al muro, strofinò il piede alle pietre.
307) Dizion. 4° Ed. .
POLITICO
Apri Voce completa

pag.649



1) id: d55e8e89f73b49d0a06839867911391f)
Esempio: Fior. Ital. D. Uomo ec. da cui procedette in Italia vita politica.
308) Dizion. 4° Ed. .
INFLESSIBILMENTE
Apri Voce completa

pag.820



1) id: 786af3ffb6ad48b3a23d1deb72684457)
Esempio: Fior. Ital. E perchè egli era più forte, che Atlante, sostennelo inflessibilmente.
309) Dizion. 4° Ed. .
DIBARBICARE
Apri Voce completa

pag.92



1) id: 36cc7db5273c4b67a875f34612c6a921)
Esempio: Fior. Ital. D. Questo popolo ci dibarbicherà, come il bue dibarbica l'erba.
310) Dizion. 4° Ed. .
SVISCERARE.
Apri Voce completa

pag.810



1) id: fe08e8ce13614fe4888975c74fea3820)
Esempio: Fior. Ital. Lo sparviere, poich'ha presa la colomba, la sviscera, e sbudella.
311) Dizion. 4° Ed. .
RAPIRE.
Apri Voce completa

pag.65



1) id: ec43eeb74a544550ac3b14c009e49769)
Esempio: Fior. Ital. Udendo la fama di questa pulzella, per forza la rapette.


2) id: 8750247f1ec4478d9fd51b1bfa28469d)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. E fatta questa orazione, fu rapito in ispirito.
312) Dizion. 4° Ed. .
ACCANEGGIATO.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: b2d5494acd3945e9acba972a6349d107)
Esempio: Fior. Ital. D. Lo porco ferito accaneggiato ferì molti di questi giovani.
313) Dizion. 4° Ed. .
COMMESTIONE, e COMMISTIONE
Apri Voce completa

pag.717



1) id: e1d11b403b5f45319e273c7c4bf6917f)
Esempio: Fior. Ital. Per commestione di queste quattro cose tutte le cose nascono.
314) Dizion. 4° Ed. .
CANESTRO, e CANESTRA.
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 49309778c30040ca80f9956b5a9dcdb6)
Esempio: Fior. Ital. Cosse un cavretto, e mise alquanto pane in una canestra.
315) Dizion. 4° Ed. .
TIRATA.
Apri Voce completa

pag.88



1) id: 9d8a1ed079d5438dbab0763ea46cf3ef)
Esempio: Fior. Ital. D. Le falci fanno peggio da tirata, che da percossa.
316) Dizion. 4° Ed. .
IMPLACABILE
Apri Voce completa

pag.748



1) id: 6268f4ad32b74f969ad04787892688c3)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. Le nazioni degli avversarj nostri seguitiamo con odio implacabile.
317) Dizion. 4° Ed. .
ECCEDERE.
Apri Voce completa

pag.263



1) id: 200685627603417c8e733e9bbafe9c61)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. L'eccellenza della divina misericordia ec. eccede ogni umana miseria.
318) Dizion. 4° Ed. .
EFFICACIA.
Apri Voce completa

pag.271



1) id: 4dfbf754af4e47948467ab3a6ab0877f)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. La quale orazione fu di tanta efficacia, che ec.
319) Dizion. 4° Ed. .
FERVENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.437



1) id: c01017d70c0f41ad9fdb533779862fd5)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. A tutti ferventemente, e umilmente annunziare il regno d'Iddio.