Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 485 msec - Sono state trovate 814 voci

La ricerca è stata rilevata in 1706 forme, per un totale di 887 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
1697 9 1706 forme
882 5 887 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
340) Dizion. 4° Ed. .
TRASFORMAMENTO
Apri Voce completa

pag.136



1) id: bd3fc69500784cdda376e868bf93a37b)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. Quasi uno risolvimento di cuore, e trasformamento in Dio.
341) Dizion. 4° Ed. .
CONSISTERE
Apri Voce completa

pag.775



1) id: 6eca5fa035374bff827128921f70c391)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. Questa consiste da revocare il cuore da ogni spargimento.
342) Dizion. 4° Ed. .
A INDUSTRIA.
Apri Voce completa

pag.104



1) id: 262efab17bd24e2580e9d1d3684fe3a4)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. A studio, e a idustria, non mi voglion conoscere.
343) Dizion. 4° Ed. .
CONTRASTO
Apri Voce completa

pag.799



1) id: 05155bea1021485d92b72a79c2e78874)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. Li santi disiderj per indugio, e per contrasto crescono.
344) Dizion. 4° Ed. .
PEPE
Apri Voce completa

pag.553



1) id: fc53d7bde1444201badacdc6c6564135)
Definiz: §. I. Far pepe, vale Accozzare insieme tutti e cinque i polpastrelli, cioè le sommità delle dita; il che, quando di verno è gran freddo, molti per lo ghiado non posson fare. Onde in proverb. si dice a un dappoco: tu non faresti pepe di Luglio non fare pepe di Luglio. Lat. Ialemo frigidior. v. Flos 299.
345) Dizion. 4° Ed. .
SPARPAGLIARE
Apri Voce completa

pag.637



1) id: 8333d71863814d37a379cc5450116ad4)
Esempio: Fior. Ital. D. Andiamo addosso a' Troiani, li quali ci spaventano, e sparpagliano.
346) Dizion. 4° Ed. .
INFEMMINIRE
Apri Voce completa

pag.812



1) id: 63c3f0d1e18e4909964ea2406ffe7ad8)
Esempio: Fior. Ital. E sono dati a tutte quelle cose, che fanno l'uomo infemminire.
347) Dizion. 4° Ed. .
RINGAGLIARDIRE
Apri Voce completa

pag.195



1) id: 3e66a3b8f0ef4442b5492b389c379f92)
Esempio: Fior. Ital. D. Le forze del corpo ringagliardiscono per abbondanza delle cose terrene.
348) Dizion. 4° Ed. .
DIFICARE
Apri Voce completa

pag.107



1) id: 1238ded5a5d843b6b6d5adfe6cd81cc4)
Esempio: Fior. Ital. D. Altri sono, che voglion sapere per altrui ammaestrare, e dificare.
349) Dizion. 4° Ed. .
OCCULTAMENTO
Apri Voce completa

pag.384



1) id: 57d943e49337416d88bdc92b3c377562)
Esempio: Fior. Ital. D. Per lo quale occultamento fue disfrodata la 'ntenzione di Saturno.
350) Dizion. 4° Ed. .
SCANSARE
Apri Voce completa

pag.360



1) id: 4268c48da5bc40928177f2641012dcb0)
Esempio: Fior. Ital. D. Io non voglio, che nullo Italiano si scansi per noi.
351) Dizion. 4° Ed. .
SAGRARE
Apri Voce completa

pag.298



1) id: f87051c11e66426cb730a4f4b05e268e)
Esempio: Fior. Ital. Sagravano a lui tutte le porte delle case, e de' templi.
352) Dizion. 4° Ed. .
CONVENTO
Apri Voce completa

pag.804



1) id: cb1bae3e76f24f59802d5d826ae928e5)
Esempio: Fior. Ital. Alla terza volta l'una parte, e l'altra, di pian convento combatterono.
353) Dizion. 4° Ed. .
ATTRABACCATO
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 083cb4fa086042d5b203d832ae6eccad)
Esempio: Fior. Ital. D. Veduti li figliuoli d'Israelle così appadiglionati, e attrabaccati ec. disse.
354) Dizion. 4° Ed. .
CARITATEVOLMENTE.
Apri Voce completa

pag.569



1) id: 9a5d76a7efe94520b119ad8c8e390ccd)
Esempio: Fior. Ital. Allora ec. mandò per Moisè, e caritatevolmente lo ricevette in casa.
355) Dizion. 4° Ed. .
CAPPIO.
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 2054def94a0a41fa9a2cb547c70eeb43)
Esempio: Fior. Ital. Appiccata che ebbe una fune con un cappio corsoio alla trave.
356) Dizion. 4° Ed. .
RIFIUTATO
Apri Voce completa

pag.158



1) id: f5fe54b45b1544dcbc488cf9ee100f2c)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. Anzi, come cani affamati, essendo cacciati, e rifiutati, poi torniamo.


2) id: f3cdb8232da148648c5a6f7cb7a221b2)
Esempio: E Cavalc. fr. ling. appresso: La quale, quantunque cacciata, e rifiutata, e svillaneggiata, non restò d'andargli dietro.
357) Dizion. 4° Ed. .
SPARGIMENTO
Apri Voce completa

pag.636



1) id: 2806d38d89524b999a0e83a9d0e79c9a)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. E questa consiste in revocare il cuore da ogni spargimento.


2) id: 0a7805ac9e5d41178ee9d735600ee014)
Esempio: E Cavalc. Frutt. ling. altrove: L'uomo, quando vuole orare, si debbe ricogliere al cuore, e rifermare tutti gli spargimenti de' sentimenti.
358) Dizion. 4° Ed. .
IMPORTUNITÀ, IMPORTUNITADE, e IMPORTUNITATE
Apri Voce completa

pag.750



1) id: 6d9c026b3146459f828039dab4edad57)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. Li quali furono esauditi per la molta importunità, e perseveranza.
359) Dizion. 4° Ed. .
GIULLARE, e GIULLARO.
Apri Voce completa

pag.624



1) id: 0318795a533c432286cf292937b4b909)
Esempio: Cavalc. Frutt. ling. A cui non piace il giullare, non piace la canzone.