Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 511 msec - Sono state trovate 28343 voci

La ricerca è stata rilevata in 124228 forme, per un totale di 94562 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
120857 3371 124228 forme
92514 2048 94562 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
GUERREGGIATORE
Apri Voce completa

pag.699



1) id: 6359f577d79047b0b51f6d4796967772)
Esempio: Liv. M. Cammillo soleva essere aspro guerreggiatore.


2) id: 15dbbf4e68c64b6da5b8a9cf563761de)
Esempio: S. Ag. C. D. Non mancarono a loro però nimici dell'altre genti, e guerreggiatori.
41) Dizion. 4° Ed. .
ORGOGLIOSO
Apri Voce completa

pag.426



1) id: df791742235f40608d4e045c91cbb28d)
Esempio: Liv. M. In soprannome orgoglioso fue appellato.


2) id: 84008222de9c4ec2b9f837e9a0085607)
Esempio: But. ivi: Questo peccatore, del quale detto è di sopra, fu persona colla mente gonfiata, e orgogliosa, e sdegnosa, che a se attribuiva ogni cosa, e tutti gli altri vilipendeva.
42) Dizion. 4° Ed. .
SCORAGGIATO
Apri Voce completa

pag.419



1) id: 9d629fb09cf54eb486b39ddc163cb1ad)
Esempio: Liv. M. I Veienti sbigottiti, e scoraggiati.
43) Dizion. 4° Ed. .
SPREZZEVOLMENTE.
Apri Voce completa

pag.686



1) id: eb048f12969541958fb194283b9735e1)
Esempio: Liv. M. I cavalieri sprezzevolmente fecero impeto.
44) Dizion. 4° Ed. .
RIGOGLIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 419789826e5f47258ae63eb2a3a25369)
Esempio: Liv. M. Egli ci affrettano troppo rigogliosamente.


2) id: 3f60310a0d10459a9c1f84194c4e09f8)
Esempio: E Liv. dec. 3. Egli non si lasciavano vedere al popolo, se non rade volte, e rispondean rigogliosamente a quelli, che parlavan loro.
45) Dizion. 4° Ed. .
CARPIRE.
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 709822b7504748ab939f2c809418491e)
Esempio: Liv. M. E avendolo carpito il viatore.
46) Dizion. 4° Ed. .
APPARISCENTE
Apri Voce completa

pag.225



1) id: c06f81609ce346b9b7e9b22bb80126cf)
Esempio: Liv. M. Questa cosa maggiormente fue appariscente.
47) Dizion. 4° Ed. .
APPRESTO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 416e839b8e2c4850bccc3543822a2ccd)
Esempio: Liv. M. Essendo fatto l'appresto della guerra.
48) Dizion. 4° Ed. .
ROMPITORE
Apri Voce completa

pag.266



1) id: 933489d84ccf4d2396025b221d78f7f7)
Esempio: Liv. Dec. 3. Col duca, e col popolo rompitor della pace.
49) Dizion. 4° Ed. .
DOMICILIO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 86a3d156ef3a43c3b2a6f6c9c9f32f82)
Esempio: Liv. dec. 3. Esser quella piuttosto domicilio di fuggitivo, che d'oste.


2) id: 72340dc4a18c4799be55e9dfd1e89d10)
Esempio: Segr. Fior. nov. La qual città innanzi a tutte l'altre elesse per suo domicilio.
50) Dizion. 4° Ed. .
NASCENTE
Apri Voce completa

pag.317



1) id: 1066accfbfb44725a022bb02ae4356f7)
Esempio: Liv. dec. 3. I rivi del sangue la nascente fiamma spegnevano.
51) Dizion. 4° Ed. .
FINALE
Apri Voce completa

pag.463



1) id: 9cd2905a5255414d834c5079d633a48d)
Esempio: Liv. Dec. 3. E presso che al finale disfacimento si pervenne.


2) id: 5c2c51981b2140d7b342a313acb41ec3)
Definiz: §. Prigione finale, vale Perpetua, A vita.


3) id: 8988d60c8f2743169391cf1056eacf11)
Esempio: Cr. 9. 32. 3. A quel medesimo, rimedio finale è, che 'l luogo dell'anca predetta così per lungo, come per traverso s'incenda.
52) Dizion. 4° Ed. .
INTRACHIUDERE
Apri Voce completa

pag.892



1) id: e1b2b3bcafd24e4198b4dbba6b037f79)
Esempio: Liv. Dec. 3. Con esso Annone Duca intrachiusi, e uccisi furono.
53) Dizion. 4° Ed. .
STERPO,
Apri Voce completa

pag.740



1) id: 2e337af4df0f4a68bb4ad030fb4f4f77)
Esempio: Liv. Dec. 3. Colle mani ritenendo i virgulti, e gli sterpi.


2) id: 678dd383f29c4a4e80d6993c18d01c84)
Esempio: E Petr. son. 277. Al cader d'una pianta, che si svelse, Come quella, che ferro, o vento sterpe, Spargendo a terra le sue spoglie eccelse, Mostrando al sol la sua squallida sterpe.
54) Dizion. 4° Ed. .
ARRUVIDATO
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 0f96301bfe754a4aad4a952066527935)
Esempio: Liv. dec. 3. Essi per freddo arruvidati, ne' loro campi tornavano.
55) Dizion. 4° Ed. .
COLLOQUIO
Apri Voce completa

pag.700



1) id: 86ec11c6485a4fc5b326c119e3a5cd1e)
Esempio: Liv. dec. 3. Li quali nascosamente aveano avuti colloquj co' nemici.
56) Dizion. 4° Ed. .
RIMPROVERIO
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 968bdee872ca44ea9a0e20158beec303)
Esempio: Liv. Dec. 3. Annibale con molti più gravi rimproverii riprendeva i suoi.
57) Dizion. 4° Ed. .
PERTINACE
Apri Voce completa

pag.580



1) id: af0e934e3cfe4de8b82baba62bd0128e)
Esempio: Liv. dec. 3. Ma la pertinace virtù de' Romani, vinse ogni cosa.


2) id: 58c23b11d7e244ce934f6e9bccc3c732)
Esempio: Bern. Orl. 1. 13. 13. E quel gigante alla sua guardia stava Ostinato a guardarlo, e pertinace.
58) Dizion. 4° Ed. .
SDRUCCIOLENTE, e SDRUCCIOLANTE
Apri Voce completa

pag.440



1) id: a5b1a5ca120c4eeea8f44b245c804354)
Esempio: Liv. Dec. 3. Tutta quanta la via era strabocchevole, stretta, e sdrucciolente.


2) id: 9877e15ce73c40cab4e0e6d2abe78292)
Esempio: E Liv. Dec. 3. appresso: Quivi sozzo, e orribil combattimento, siccome da ghiaccio sdrucciolente, e non ricevente la 'mpression del piede.


3) id: 8c334a29b99d4682a9cdb8824fbfc818)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 23. Ogni cosa contro a' Romani; fango profondo, terreno tenero, e sdrucciolante ec.


4) id: 1361e24e08dd433496cbd3dc3d9ced4e)
Esempio: Mor. S. Greg. L'uno di costoro per lo luogo sdrucciolente zoppica nel far bene, e l'altro per le tenebre non vede il ben, ch'egli avrebbe a fare.
59) Dizion. 4° Ed. .
CASCANTE.
Apri Voce completa

pag.582



1) id: 4df29867a1f94293bc227263325efa96)
Esempio: Liv. Dec. 3. Intra luoghi tutti trarupati, e cascanti in una valle.