Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 871 msec - Sono state trovate 28343 voci

La ricerca è stata rilevata in 124228 forme, per un totale di 94562 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
120857 3371 124228 forme
92514 2048 94562 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 4° Ed. .
MUTEVOLE
Apri Voce completa

pag.313



1) id: 4ad866794cec457b83f5c072dcc04686)
Esempio: Liv. M. I quali avevano la fede mutevole colla fortuna.


2) id: 89d4187a96d24ffeaf729386285668c0)
Esempio: M. Aldobr. E si fa una mutevole conversion di tempora.


3) id: e4419ef9a339480897af01460cab1250)
Esempio: M. V. 2. 34. L'Imperadrice, sentendo l'armata di presso, come femmina mutevole ec. cominciò a sospettare.
141) Dizion. 4° Ed. .
MALFACCENTE
Apri Voce completa

pag.130



1) id: bb2f44fcc83e454e999680c1fe718ee8)
Esempio: Liv. M. Non come senatore, ma come colpevole, e malfaccente.
142) Dizion. 4° Ed. .
SOSTENENZA, e SOSTEGNENZA
Apri Voce completa

pag.614



1) id: 3a34d831c432496caf3708df80621fdd)
Esempio: Liv. M. Andavano cercando di loro sostenenza per cotale maniera.
143) Dizion. 4° Ed. .
STINTO
Apri Voce completa

pag.747



1) id: d9411eef33e94f11ab295c3251204acc)
Esempio: Liv. M. Nè la lussuria d'Appio non è niente stinta.
144) Dizion. 4° Ed. .
SPAVENTOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.641



1) id: 953c3fc9230a4364bf3e744e553ad566)
Esempio: Liv. M. Venía quella gente baldanzosa cantando, e gridando spaventosamente.
145) Dizion. 4° Ed. .
OPERIERE
Apri Voce completa

pag.411



1) id: b028d3b2616742f5abe607cfcda041ba)
Esempio: Liv. M. Elli vanno cercando opera, come i malvagi operieri.


2) id: e2620d0a94e849a6bf97e38f1917b0c0)
Esempio: E Liv. M. appresso: I lanciatori, che erano apparecchiati, e armati dinanzi agli operieri.
146) Dizion. 4° Ed. .
SORPRENDERE
Apri Voce completa

pag.608



1) id: b2e86fccfeae4afa89b4ad570370d015)
Esempio: Liv. M. Poi appresso la paura sorprese tutta la schiera.


2) id: 482d2b2b59d14367af3a0b8d624b38dd)
Esempio: Nov. ant. 60. 2. Sorpresero questo lor signore a tradigione sconciamente.
147) Dizion. 4° Ed. .
SPONTANEO
Apri Voce completa

pag.680



1) id: 9c2f1c99243941e3a3ce275eb1da5c4e)
Esempio: Liv. M. Attese tutto spontaneo al parlare al di dietro.
148) Dizion. 4° Ed. .
BERLINGHIERE
Apri Voce completa

pag.421



1) id: 30e02b8902f8439a8f65dfa6f805638d)
Esempio: Liv. M. Alquanti berlinghieri andavano trovando novelli modi di sacrificare.
149) Dizion. 4° Ed. .
APPACIARE
Apri Voce completa

pag.220



1) id: 5d096ff5ec344da086f47048cdbc4e36)
Esempio: Liv. M. Io ho, diss'elli, dispartita, e appaciata una quistione.


2) id: a27844bb0f4e4e19896b8fb8dbf33c53)
Esempio: G. V. 11. 2. 1. E fu ben fatto, per appaciare l'ira d'Iddio.
150) Dizion. 4° Ed. .
VIRGULTO
Apri Voce completa

pag.282



1) id: 66f40038cdd548cfa2c6b9ad24ead304)
Esempio: Liv. dec. 3. Colle mani ritenendo i virgulti, e gli sterpi, gli quali dintorno soprastavano.


2) id: f7aa8ce30947419bbac4dfcce66ba9aa)
Esempio: Poliz. st. 1. 18. Quanto giova a mirar pender da un'erta Le capre, e pascer questo, e quel virgulto.


3) id: 5c309da61216435c8c5057bcf7910ca7)
Esempio: Cr. 9. 80. 1. Quivi conviene esser luoghi nascosi con virgulti, ed erbe, dove le lepri di quando in quando nasconder si possano.
151) Dizion. 4° Ed. .
DIMANE
Apri Voce completa

pag.123



1) id: 30dfeb1f1ec94c92aa6fb74badd2b9a1)
Esempio: Liv. dec. 1. E studiando Marco Claudio, che Icilio desse mallevadori di ritornare la dimane la pulcella a corte ec.


2) id: e055dd3af04849a196e45f1918e53266)
Esempio: M. V. 10. 27. Tra 'l giorno, e la notte appresso l'alpe passarono ec. ed alla dimane si trovarono nel piano presso a santo Spirito in sul Rodano.
152) Dizion. 4° Ed. .
TRAMONTANTE
Apri Voce completa

pag.126



1) id: 2d8e61e403da47e5b1e5b0df61b5baa5)
Esempio: Liv. Dec. 3. Il cadimento ancor della neve, tramontante già la stella, a grandissima paura aggiunse.
153) Dizion. 4° Ed. .
RIFIUTANTE
Apri Voce completa

pag.158



1) id: e923e4ce455146ac8c518174ff9e98e5)
Esempio: Liv. Dec. 3. La confession di lui fuggente, e rifiutante la battaglia io ebbi per vittoria.
154) Dizion. 4° Ed. .
NEMICHEVOLE
Apri Voce completa

pag.334



1) id: 43105d4bafbb4ad7a03a4f3c50fe6a42)
Esempio: Liv. dec. 3. Non per tanto intorno al consolo era più agra, e più nemichevol battaglia.
155) Dizion. 4° Ed. .
RACCHIUDERE.
Apri Voce completa

pag.31



1) id: 0f02ca5dc8e24865a6f4751cb8b886e2)
Esempio: Liv. dec. 3. Menato in cerchio quel corno, col quale i Sardi aveva cacciati, furon racchiusi.


2) id: 9f36675039e14b46b2fbc9f88562a193)
Esempio: M. V. pr. E in quelle, che la chiara faccia della prosperità rapporta, non sanno usare il debito temperamento, racchiudendo sotto l'oscuro velo della ignoranza l'uscimento cadevole, e il fine dubbioso delle mortali cose (quì è in sentim. figurato, e così si legge nel T. Covoni, e in altri Mss. Lo stampato ha rischiudendo)
156) Dizion. 4° Ed. .
STAZIONE
Apri Voce completa

pag.733



1) id: 3884aa54a9cb4a1a93f2ebdd961c992a)
Esempio: Liv. Dec. 3. Già li montanari, dato il segno delle castella, alla stazione usata si convenivano.


2) id: d94d5b2e89224eebbfecc29c793346af)
Esempio: E Liv. Dec. 3. appresso: Intra le guardie, e le stazioni de' cavalieri.


3) id: b9093c845d3f4c5bbcd819b7d40dd971)
Esempio: Mor. S. Greg. Noi verremo a lui, e faremo il nostro stazione appresso di lui.


4) id: 2387b0576db243ad9c19cd9a20c1e224)
Definiz: §. E Stazione, appresso gli ecclesiastici, vale Visita, che si fa a qualche chiesa, secondo l'ordinazione del Pontefice, per adorare, o per pregare Dio, e per guadagnare l'indulgenza. Lat. *statio. Gr. στάσις.
157) Dizion. 4° Ed. .
RIPOSANTE
Apri Voce completa

pag.211



1) id: a3acd36a87be4ec985620466d9ce7654)
Esempio: Liv. dec. 3. Allora riposantesi la piova, ed essendo vicino al dì, i nemici si destarono.
158) Dizion. 4° Ed. .
RIGUARDATO
Apri Voce completa

pag.167



1) id: 2b37cb0772fc46d089acb9204980f52e)
Esempio: Liv. dec. 3. In luogo de' servi mandava uomini de' primi ordini, e di riguardata virtù.
159) Dizion. 4° Ed. .
LUSSURIANTE
Apri Voce completa

pag.104



1) id: b7aa03483cb64274ac33b64d77b70ca0)
Esempio: Liv. Dec. 3. Volse il cammino verso Capova lussuriante per la felicità, e indulgenzia della fortuna.