Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 637 msec - Sono state trovate 12989 voci

La ricerca è stata rilevata in 62435 forme, per un totale di 49118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
61271 1164 62435 forme
48282 836 49118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
BIONDEZZA
Apri Voce completa

pag.435



1) id: 9b726234cf3d45b0a60d7acf9bf1ccaa)
Esempio: Ovid. Pist. Alla tua vaga biondezza.
2) Dizion. 4° Ed. .
DANNATORE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 491426f7190e4e8a8660656502aa7e42)
Esempio: Ovid. Pist. D. Adunque si dee servire Iove dannatore.
3) Dizion. 4° Ed. .
DIGESTA
Apri Voce completa

pag.109



1) id: 8d4a2e9d5db24fac850eb0f138b590dd)
Esempio: Com. Ovid. Pist. Nella digesta vecchia ec.
4) Dizion. 4° Ed. .
DUBITOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.256



1) id: ca87c9a1cea84b93a68e8e64a4986710)
Esempio: Ovid. Pist. E io disavventurata odo dubitosamente mormorare.
5) Dizion. 4° Ed. .
BEVERAGGIO
Apri Voce completa

pag.425



1) id: e2ce9f720430448088c5b798a490ab60)
Esempio: Ovid. Pist. L'ansietade m'è cibo, le lagrime beveraggio.


2) id: d02e0354b5b541dc84c8cf22900809e7)
Esempio: Fr. Giord. Pred. S. Dimandando dove andava, rispose: vado a' frati a dar loro beveraggio.
6) Dizion. 4° Ed. .
DOMATORE
Apri Voce completa

pag.236



1) id: 46043f3b1102464b81d7104352161660)
Esempio: Ovid. Pist. Era cacciatore, e domator di fieri cavalli.
7) Dizion. 4° Ed. .
DONARE
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 4374d361299540a2a157ad3d81cd2f54)
Esempio: Ovid. Pist. Che leggiermente non donino il loro amore.


2) id: 9fcdaacdebfc4a59986540702d518d63)
Esempio: Ovid. Pist. La buona speranza ti doni forze.


3) id: c365acbfb1374f2883d81b158874b7e0)
Esempio: E Ovid. Pist. altrove: Allora o il mio ardire mi donerà salute, o la morte sarà fine del sollecito amore.


4) id: e39e61ab1ed8498a888202a2dbb9467c)
Esempio: Mor. S. Greg. 2. 12. Non solo sono al servigio di Dio gli Angeli eletti per donare aiuto, ma ancora i maligni per provarne.
8) Dizion. 4° Ed. .
AGUZZATO.
Apri Voce completa

pag.103



1) id: 6f0ec1b2dd954ecb987673a0531c8217)
Esempio: Ovid. Pist. E ficca ne' miseri fegati l'aguzzate agora.
9) Dizion. 4° Ed. .
COMPITO
Apri Voce completa

pag.728



1) id: df26d25c623f48f29778e72ea6d2b3b2)
Esempio: Ovid. Pist. E convienti rendere il filato per compito.
10) Dizion. 4° Ed. .
ANGOSCEVOLE.
Apri Voce completa

pag.199



1) id: c48ccccdaad2415da37acaca95e8329d)
Esempio: Ovid. Pist. L'angoscevole paura costrigne di pensar tutte quelle cose.


2) id: c142ecb8aeba42e8a3fe2cbab45cfa43)
Esempio: E Ovid. Pist. altrove: Veramente mi piacerà di scriverti ancora più perfettamente, ma la mia mano gravata dall'angoscevole peso della catena, e la timida paura mi tolser la forza.


3) id: 484a4b9509cc43c687aee8baacbe8d0c)
Esempio: Guid. G. 93. E con certa navigazione, or quà, or là, sotto molto angoscevol tempesta ci tribolóe.
11) Dizion. 4° Ed. .
CENTAURO.
Apri Voce completa

pag.618



1) id: 50faa7ba8b004dd6824b993f80eb9494)
Esempio: Ovid. Pist. E de' centauri mezzi cavalli, e mezzi uomini.
12) Dizion. 4° Ed. .
ARROSSIRE
Apri Voce completa

pag.273



1) id: af139ea6d8a14735a828313b45e3492c)
Esempio: Ovid. Pist. 68. Ella fu possente, quando tu ingannata arrossisti.
13) Dizion. 4° Ed. .
ADULTEROSO.
Apri Voce completa

pag.68



1) id: 17add0f5294340cc8ed4f73506968e28)
Esempio: Ovid. Pist. 1. Volesse Dio, che l'adulteroso Parisse fusse affogato.
14) Dizion. 4° Ed. .
CORTESÍA
Apri Voce completa

pag.839



1) id: 29681691798b443589f45331754fae05)
Esempio: Ovid. Pist. E faccendoli ancora cortesía della sua bella persona.


2) id: 43c28cd891484520ab3e48d2a0060cf9)
Esempio: E Ovid. Pist. altrove: La quale gli fece per più tempo grande cortesía del suo amore, e della sua bella persona.
15) Dizion. 4° Ed. .
INFASTIDIRE
Apri Voce completa

pag.811



1) id: 79f76b2f8edf42359362551a730bfee9)
Esempio: Ovvid. Pist. Ciascuno gl'infastidisce, e fugge.
16) Dizion. 4° Ed. .
CONCREDERE
Apri Voce completa

pag.745



1) id: cdb153e1b4284475b99ad837d08b78e0)
Esempio: Ovid. Pist. Io concredetti, che 'l tuo letto s'accostasse al mio.


2) id: f18fbfe9c307415aafbe345e90d94a9f)
Esempio: Ovid. Pist. Concredendo a te benignamente il porto di Tracia.
17) Dizion. 4° Ed. .
BOVINO
Apri Voce completa

pag.459



1) id: 66aca3c3d6f84748a35f3bd25169d3f6)
Esempio: Ovid. Pist. Tu conterai, come tu abbi morto il bovino uomo.
18) Dizion. 4° Ed. .
INSOLFATO
Apri Voce completa

pag.864



1) id: 96451f4ba3d74ffb9784071230d1a10b)
Esempio: Ovvid. Pist. Io ardo, come legno insolfato.
19) Dizion. 4° Ed. .
VEGGHIEVOLE
Apri Voce completa

pag.212



1) id: 8fd921db7ca842169aa92b71f12ab55d)
Esempio: Ovvid. Pist. Feci addormentare il vegghievole drago.


2) id: 31430a7f788c40709b9ee382d5516cf8)
Esempio: Scal. S. Ag. Gli occhi di Dio sono sempre aperti, e vegghievoli sopra li giusti, e sopra coloro, che l'amano con dirittura di cuore.
20) Dizion. 4° Ed. .
EREDITANO.
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 6b4bac6a272741d6b19bf33c00d922b3)
Esempio: Ovid. Pist. Io adoperai tanto male per far te ereditano, e signore.