Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 662 msec - Sono state trovate 12989 voci

La ricerca è stata rilevata in 62435 forme, per un totale di 49118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
61271 1164 62435 forme
48282 836 49118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
500) Dizion. 4° Ed. .
OBBLIANZA
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 8ccd6075aa94423bb76d51c5fa760dfb)
Esempio: Sen. Pist. Sono tornati in obblianza, e non sono nè tanto, nè quanto conosciuti.
501) Dizion. 4° Ed. .
MEZZANAMENTE
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 7d8e03548d134f9d9f54b02e0c111179)
Esempio: Sen. Pist. Niuno uomo puote benavventurosamente vivere, nè mezzanamente bene, sanza studio di sapienza.
502) Dizion. 4° Ed. .
MEZZANEZZA
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 4c0d5fc71b094e76b2974d0c972d4903)
Esempio: Sen. Pist. 116. Io non veggio come mezzanezza d'infertà potesse esser buona, nè utile.
503) Dizion. 4° Ed. .
NABISSARE.
Apri Voce completa

pag.315



1) id: 3b8aeefe157c4ba5907204b83e50e319)
Esempio: Sen. Pist. Quante volte son nabissate cittadi, e ville, e castella per un tremuoto.


2) id: 34eb793fb2df4d049ac8eb3d847670e9)
Esempio: Pist. S. Gir. E poi lasciarsi nabissare in profondo.


3) id: fef0ce6b818a4e4f839edf706e2ba55b)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Temeano, che non nabissasse tutta quella provincia per così gran peccato.
504) Dizion. 4° Ed. .
NESCIENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.337



1) id: e5d99f09754c4086834cfc740c378096)
Esempio: Pist. Cic. a Quin. Feci nescientemene, e spezialmnte adoperando cosa, per la quale ec.


2) id: 2a82b117cb0844b3b814cb3ad7541263)
Esempio: Mor. S. Greg. Nescientemente colle loro persecuzioni purgano que' difetti.


3) id: 41ba105ac1cf4dc38e503c87d3d06618)
Esempio: E Mor. S. Greg. appresso: Meritare l'ira d'Iddio sì è eziandío nescientemente peccare, ma provocare sì è scientemente venire contra i comandamenti di Dio.
505) Dizion. 4° Ed. .
NESSUNO, e NISSUNO
Apri Voce completa

pag.338



1) id: b7019993e8d14b1a96d54fa3b87bb683)
Esempio: Stor. Pist. 38. E quando nessuno n'era preso, subito era impiccato per la gola.
506) Dizion. 4° Ed. .
SFELATO
Apri Voce completa

pag.498



1) id: 0c355c9154da4230813b0e4842434f3b)
Esempio: Stor. Pist. 185. Tanto forte cavalcarono, che molta gente rimase sfelata per l'affanno dell'andare.
507) Dizion. 4° Ed. .
RABBASSARE.
Apri Voce completa

pag.27



1) id: 957f1977be7d4a2b8c03a5d54a6a03d1)
Esempio: Sen. Pist. Ritornando in se, e rabbassandosi quelle cose, che eran levate in alto.
508) Dizion. 4° Ed. .
IMBIACCATO
Apri Voce completa

pag.721



1) id: 92e917d7862244f8858a43c818ae665a)
Esempio: Sen. Pist. A poche cose si ripon la faccia, che è di sopra imbiaccata.


2) id: 9545d1e0fdb7444cb1a92cdf37415186)
Esempio: Sen. Pist. La beatitudine di tutti coloro è fittizia, imbiaccata, e non vera.
509) Dizion. 4° Ed. .
SOFFERIRE, SOFFRIRE, e SOFFERARE
Apri Voce completa

pag.562



1) id: 0d86920a4d1046df8b8574201761a23d)
Esempio: Sen. Pist. I malagurosi s'attuffano ne' diletti, de' quali e' non si possono sofferire.


2) id: fa6126e8baf84636ab62b468bbec635b)
Esempio: G. V. 7. 27. 3. Dicendo, che per Dio si sofferisse alquanto, se volesse la vittoria.
510) Dizion. 4° Ed. .
SOMMARE
Apri Voce completa

pag.581



1) id: 190e1e3cdaf0446b8d5cdda4f7f46118)
Esempio: Sen. Pist. Quando l'uomo ha ragunate le parti, sì le somma per un conto.


2) id: 8bdb729c5f8e47b980814c1c5dcc18f2)
Esempio: G. V. 11. 91. 5. Somma da fiorini 300000. e più.


3) id: 71fe253f4d30481286a58901cfeadd6b)
Esempio: E G. V. cap. 92. 4. Somma l'opportune ispese, sanza i soldati a cavallo, e a piedi da fiorini 40000. d'oro, e più l'anno.
511) Dizion. 4° Ed. .
IDEA
Apri Voce completa

pag.708



1) id: cf0140f31ffc44fea1486e56d7998171)
Esempio: Sen. Pist. 58. Idea è esemplo perpetuale delle cose, che si fanno per natura.
512) Dizion. 4° Ed. .
DIMOZZICATO
Apri Voce completa

pag.129



1) id: 3b042cfd58e6417eb85fede79786e54e)
Esempio: Stor. Pist. 3. E così ferito, e dimozzicato lo rimandarono a casa del padre.
513) Dizion. 4° Ed. .
INGOMBRAMENTO
Apri Voce completa

pag.836



1) id: 2b81bc46eb61421f91b932926dc0ba75)
Esempio: Sen. Pist. E questo cotale è dilibero di tutte necessitadi, e di tutti ingombramenti.
514) Dizion. 4° Ed. .
FIACCAMENTO
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 25109f147b3b4f709f818efedbd9219b)
Esempio: Sen. Pist. Dall'un lato abbiamo i mostri crudeli ec. dall'altro i fiaccamenti delle navi.


2) id: e5859ddee88349e9992435bf95460d4d)
Esempio: S. Grisost. Pensa adunque, quanto è lo tremore, e lo dolore del cruciato, e rodimento d'interiora, che fiaccamento di membra.
515) Dizion. 4° Ed. .
PROFFERIRE, e PROFERIRE,
Apri Voce completa

pag.734



1) id: eb3c228f7ab4433bb27eca27795b3eec)
Esempio: Sen. Pist. 17. La sapienza proffera le sue ricchezze (il T. ha Lat. repraesentat)


2) id: 913a80bba21f4462aef8d8ff6e931572)
Esempio: E Sen. Pist. 109. Dunque colui fa pro, ch'ama la sua virtù, siccome sue parti, e proffera simiglianti le sue parti (il T. Lat. ha amandasque invicem praestat)
516) Dizion. 4° Ed. .
RISPIARMO.
Apri Voce completa

pag.229



1) id: dc8390f76e1c4038bd3f037aa22be46e)
Esempio: Sen. Pist. 1. Secondochè a' nostri antichi parve, tardo rispiarmo sì è nel fondo.
517) Dizion. 4° Ed. .
SOPRACCIGLIO
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 3784ffa4f5664872814c636eead0fddf)
Esempio: Sen. Pist. 113. Queste son le cose, di che noi disputiamo co' sopraccigli levati.
518) Dizion. 4° Ed. .
ROBUSTEZZA
Apri Voce completa

pag.256



1) id: 6da1525aebd048b095ab338693aeb212)
Esempio: Sen. Pist. Siccome sono ricchezza, onore, santà del corpo, robustezza, e fortezza di membri.
519) Dizion. 4° Ed. .
RICAPITARE, e RECAPITARE.
Apri Voce completa

pag.129



1) id: df254e1ec9b6467c86bed2d6390afb79)
Esempio: Sen. Pist. 27. Alcuni altri sono, a' quali è bisogno di mostrargli, e ricapitargli.