Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 459 msec - Sono state trovate 12989 voci

La ricerca è stata rilevata in 62435 forme, per un totale di 49118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
61271 1164 62435 forme
48282 836 49118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
FIUMALE
Apri Voce completa

pag.476



1) id: dca4406d1677439388e3596fd5866c7f)
Esempio: Ovvid. Pist. Io non racconterò la favola del fiumale cecero.
61) Dizion. 4° Ed. .
MAGRO, e MAGHERO
Apri Voce completa

pag.123



1) id: cf5b93ed935b436aa55112f5f8ce912a)
Esempio: Ovvid. Pist. Siccome il lieve vento discrolla le magre spighe.
62) Dizion. 4° Ed. .
FIORE
Apri Voce completa

pag.469



1) id: cc5f9bef9f7f40f681a864fb2e44279f)
Esempio: Ovvid. Pist. Non si vergogna fiore, e dissi il vero.


2) id: f8600d8388004a999d67a8d44d6052c8)
Esempio: E Ovvid. Pist. appresso: Se in queste notti ho fiore dormito


3) id: ba798fc3b6d448d396e15f1702aebec0)
Esempio: Sen. Pist. Quegli, che l'hanno comperata, non ne hanno punto, nè fiore.


4) id: 2d9f3167d8ea4d57b77d1043a8760d05)
Esempio: E Sen. Pist. appresso: Il panattiere mio non aveva fior di pane, ma e' n'aveva il castaldo.


5) id: ebb4ec8652b14f0694cfbeb9164ff54a)
Esempio: Fr. Giord. Pred. S. Onde non valica fior di tempo di dì, o di notte.
63) Dizion. 4° Ed. .
SOFFICENTEZZA, e SOFFICIENTEZZA
Apri Voce completa

pag.563



1) id: c9d6300514d7423abbce1ed831b03dd3)
Esempio: Ovvid. Pist. Non mi dovresti schifare, pensando alla mia sofficientezza.
64) Dizion. 4° Ed. .
PROVANO
Apri Voce completa

pag.756



1) id: 977aee4723f74736bc4ddf4c5d521a63)
Esempio: Ovvid. Pist. Certo tue allora, o provano, dormisti meco sforzatamente.
65) Dizion. 4° Ed. .
DIANA
Apri Voce completa

pag.90



1) id: 93e654ceb1854951b0375466be3e1cc4)
Esempio: Ovid. Pist. Già era apparita l'aurora ec. e la bella stella diana dinanzi a lei risplendeva.


2) id: f60955559bd146b58f44d33df7a58b03)
Esempio: Mor. S. Greg. 1. 3. Io voglio tra sì maravigliose, e tante opere di divina dispensazione vedere in che modo ad illuminare la notte della presente vita per vicenda si levino le stelle sopra la faccia del cielo, infino a tanto che nella fine di quella si levi a guisa di vera stella diana il Redentore della generazione umana.
66) Dizion. 4° Ed. .
TIGRE,
Apri Voce completa

pag.77



1) id: 79db606ae52c4eb6bc08f08e62922ede)
Esempio: Ovid. Pist. 6. Bacco Iddio del vino ec. siede altamente in sulle carra menato dagl'incapestrati tigri.
67) Dizion. 4° Ed. .
TRAMORTIRE.
Apri Voce completa

pag.126



1) id: fd09c405d8bb4addadf61fc6a8729857)
Esempio: Ovid. Pist. 44. Io divenni allora più gelata, che 'l ghiaccio, e tramortendo divenni mezza morta.
68) Dizion. 4° Ed. .
APPARTENENZA
Apri Voce completa

pag.226



1) id: 682cdc390719468e8c324928e1139a20)
Esempio: Ovid. Pist. 1. La Rocca di Troia, chiamata Ilion, e distrutta con tutte la sue appartenenze.
69) Dizion. 4° Ed. .
OBBLIGAMENTO
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 06a556dd165748cabfa051c308be4be9)
Esempio: Sen. Pist. Questo è obbligamento di servaggio.
70) Dizion. 4° Ed. .
ESERCITAMENTO.
Apri Voce completa

pag.308



1) id: af16505a8f7d4382af08f70bd39833d4)
Esempio: Sen. Pist. L'esercitamento medesimo è loro tormento.
71) Dizion. 4° Ed. .
DIROZZAMENTO
Apri Voce completa

pag.151



1) id: b457a65cd6b5417498f160c614c1d0ff)
Esempio: Sen. Pist. Nostri dirozzamenti sono, non opere.
72) Dizion. 4° Ed. .
DILIBERATO
Apri Voce completa

pag.118



1) id: 6f71af460e0f47a08f7768e2536bbb06)
Esempio: Sen. Pist. Diliberati di questo malvagio servaggio.
73) Dizion. 4° Ed. .
PUZZOLENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.783



1) id: 312c622137bb4af6a8954b73e0b90b30)
Esempio: Sen. Pist. Lasciò ivi un corpo puzzolentissimo.
74) Dizion. 4° Ed. .
ARRAPPATORE
Apri Voce completa

pag.268



1) id: 68c2c8ebf6d9485882730de33f382396)
Esempio: Sen. Pist. 74. Facciamo piazza agli arrappatori.
75) Dizion. 4° Ed. .
CONESTABOLERÍA
Apri Voce completa

pag.752



1) id: 4d8015eae8da49118d2262c3c47cbf62)
Esempio: Sen. Pist. Sono le conestaboleríe sì ordinate.
76) Dizion. 4° Ed. .
AVVANTAGGIARE
Apri Voce completa

pag.345



1) id: be0f3d83b4534a379ed7885a706afeac)
Esempio: Stor. Pist. 149. Credendosi di ciò avvantaggiare.
77) Dizion. 4° Ed. .
TRASNELLAMENTE
Apri Voce completa

pag.137



1) id: d2e50d7ee9954547b525359130c72b3f)
Esempio: Sen. Pist. Elle corrono trasnellamente, e ratto.
78) Dizion. 4° Ed. .
TOSTANISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.112



1) id: a78247bbe29f4eeea9b219e24371d91e)
Esempio: Sen. Pist. B. V. Per lo quale noi corriamo tostanissimamente.
79) Dizion. 4° Ed. .
FALSATO
Apri Voce completa

pag.339



1) id: dedf48b651ea4345b04a9b36b4b983ab)
Esempio: Ovid. Pist. Dico, che la mia madre Leda ec. puramente riscaldò nel suo grembo quello falsato uccello.