Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 466 msec - Sono state trovate 1434 voci

La ricerca è stata rilevata in 3379 forme, per un totale di 1913 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
3308 71 3379 forme
1874 39 1913 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 4° Ed. .
SUPERBIOSO.
Apri Voce completa

pag.816



1) id: 2695c15c37744f9da0376d3b4716601a)
Esempio: Pist. S. Gir. Non mostrare superbiosa signoría.
141) Dizion. 4° Ed. .
RIMANERE
Apri Voce completa

pag.172



1) id: 1a74dba2b01c46f385589b17502e5390)
Esempio: Ovvid. Pist. Allora ec. rimasi sanza sangue.
142) Dizion. 4° Ed. .
ARRAPPATORE
Apri Voce completa

pag.268



1) id: 68c2c8ebf6d9485882730de33f382396)
Esempio: Sen. Pist. 74. Facciamo piazza agli arrappatori.
143) Dizion. 4° Ed. .
CONESTABOLERÍA
Apri Voce completa

pag.752



1) id: 4d8015eae8da49118d2262c3c47cbf62)
Esempio: Sen. Pist. Sono le conestaboleríe sì ordinate.
144) Dizion. 4° Ed. .
AVVANTAGGIARE
Apri Voce completa

pag.345



1) id: be0f3d83b4534a379ed7885a706afeac)
Esempio: Stor. Pist. 149. Credendosi di ciò avvantaggiare.
145) Dizion. 4° Ed. .
VEGGHIEVOLE
Apri Voce completa

pag.212



1) id: 8fd921db7ca842169aa92b71f12ab55d)
Esempio: Ovvid. Pist. Feci addormentare il vegghievole drago.
146) Dizion. 4° Ed. .
VENIRE.
Apri Voce completa

pag.222



1) id: 7c1b175396e44e7c9b455456cf0ebb24)
Esempio: Sen. Pist. Di Rucillo viene di maccheroni.


2) id: 2b5daf10b7894fc7ad91f8f0ffdc5de0)
Esempio: E Sen. Pist. di sotto: Di lui viene di becco.


3) id: 0f4e54e3701f4d4e87d316fa219da664)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 0f4e54e3701f4d4e87d316fa219da664


4) id: 5e32f3ab9ca548dba09d1b2cbb72b781)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 5e32f3ab9ca548dba09d1b2cbb72b781


5) id: 08b224cf97984864914c2878749e6cb3)
Esempio: Sen. Pist. 112. Però noi la sogliamo tagliare (la vite) sopra terra, perchè se non viene a bene, che l'uomo vi metta altro consiglio, o innestila sotterra (il T. Lat. ha: si non responderit)
147) Dizion. 4° Ed. .
TRASNELLAMENTE
Apri Voce completa

pag.137



1) id: d2e50d7ee9954547b525359130c72b3f)
Esempio: Sen. Pist. Elle corrono trasnellamente, e ratto.
148) Dizion. 4° Ed. .
CAENDO.
Apri Voce completa

pag.500



1) id: bd2ebe013d294acdb097fe71ef4dd3a1)
Esempio: Sen. Pist. Caendo scienza vana, e burbanzesca.


2) id: 02230f55ebf942689d9ece59ebb607c7)
Esempio: E Sen. Pist. altrove: Che cosa più ontosa, che filosofo, che va caendo bollore, e romor di gente?
149) Dizion. 4° Ed. .
SCONSIGLIATO
Apri Voce completa

pag.413



1) id: 4de5034960ec4e929cf8e782202186fc)
Esempio: Ovid. Pist. 45. Io sconsigliata sempre immagino, che ora quinci, e ora quindi vengano i lupi a stracciare il mio corpo.
150) Dizion. 4° Ed. .
ABBANDONATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.7



1) id: 466624a3facb4935a4e3b8f2af409bf8)
Esempio: Ovid. Pist. Dimmi, che t'ho io fatto, che non torni a me? non altro, se, non che troppo abbandonatamente t'ho amato.
151) Dizion. 4° Ed. .
VENDICATRICE.
Apri Voce completa

pag.222



1) id: ff2e9f459e8f44ddbf49a6c470b80f32)
Esempio: Ovid. Pist. 38. O Ercole, riguarda, e raccordati, che colle tue vendicatrici forze hai umiliato dinanzi da te tutto il mondo.
152) Dizion. 4° Ed. .
BENIVOGLIENTE
Apri Voce completa

pag.418



1) id: 38a21db5424c4d048bae88bf77ee21c0)
Esempio: Ovid. Pist. Avvegnadiochè io ti parli aspramente, nondimeno io non m'adiro. Chi è quello, che si possa adirare col suo benivogliente?
153) Dizion. 4° Ed. .
CORTESE
Apri Voce completa

pag.837



1) id: a30361b08bb1413ba3212b357b21326a)
Esempio: Ovid. Pist. Perchè la mia madre fusse cortese, per lo cui assempro tu mi credi piegare, non prendere di ciò fidanza.
154) Dizion. 4° Ed. .
BRACCIO
Apri Voce completa

pag.461



1) id: 48ea696c85ec49d48428daca0b132636)
Esempio: Ovid. Pist. Spesse volte si metteva a passare, notando di notte un braccio di mare, che era tra queste due isole.


2) id: a6056782d3c54104b2dddec4599acb9a)
Esempio: Ovid. Pist. E così ne fu menata a braccia dalli suoi famigli.
155) Dizion. 4° Ed. .
AFFRETTATRICE.
Apri Voce completa

pag.82



1) id: 66cce7b022b64f17809b760e8f6c337f)
Esempio: Ovid. art. am. La dimoranza è una graziosissima affrettatrice.
156) Dizion. 4° Ed. .
DIMORANZA
Apri Voce completa

pag.127



1) id: 8f79af615e2146f3af279ee95bd2d162)
Esempio: Ovid. art. am. La dimoranza è una graziosissima affrettatrice.
157) Dizion. 4° Ed. .
ASINELLO
Apri Voce completa

pag.286



1) id: 3b4d7a6592164be5b7444c0afd87014d)
Esempio: Ovid. rem. am. Ride, siccome la sozza asinella ragghia.
158) Dizion. 4° Ed. .
AIUTORIO.
Apri Voce completa

pag.106



1) id: 168ba8705e0e4e93bce791a24d4802b4)
Esempio: Ovid. Rem. am. Voi, turba forte, addimanderete maggiore aiutorio.
159) Dizion. 4° Ed. .
ALBITRIO.
Apri Voce completa

pag.110



1) id: b8a5bbe9a0af4d8aaa45f20f4a0d132e)
Esempio: Ovid. rem. am. Nel cui albitrio fu tutta Grecia.