Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 665 msec - Sono state trovate 24382 voci

La ricerca è stata rilevata in 92796 forme, per un totale di 67257 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90061 2735 92796 forme
65679 1578 67257 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 4° Ed. .
BORSIGLIO
Apri Voce completa

pag.454



1) id: d1be6a14da9d41aeb799a10a0937b79a)
Esempio: Red. Ditir. Fa polvigli, Fa borsigli, Che per certo son perfetti.
201) Dizion. 4° Ed. .
CROTALO
Apri Voce completa

pag.871



1) id: 263707c1b4c148fb91ee6dfc111a543b)
Esempio: Red. Ditir. 19. Al suon del cembalo, Al suon del crotalo.


2) id: 44aa22d2eae54cf8a076318cec187a0a)
Esempio: E Red. annot. 80. De' cembali, e de' crotali antichi veggasi il dottissimo, ed eruditissimo medico Iacopo Spon nella dissertazione ottava delle sue Ricerche curiose di antichità.
202) Dizion. 4° Ed. .
BARBAROSSA
Apri Voce completa

pag.385



1) id: 6c9b4b72899e487a8109f4a4c7c38344)
Esempio: Red. Ditir. In bel color di fragola matura La barbarossa allettami.


2) id: bb9427407c304487b749c68d920a8f10)
Esempio: E Red. Ditir. annot. 28. La barbarossa ec. è un vino gentile, scarico di colore, d'un vitigno particolare, per lo più del contado di Pescia.
203) Dizion. 4° Ed. .
VENTAGLIO.
Apri Voce completa

pag.225



1) id: ae216e8536e14d94982647eab885a7e2)
Esempio: Red. Ditir. 27. Mille inventa odori eletti, Fa ventagli, e guancialetti.


2) id: 31655aa0543e410dbe459804c71ae23e)
Esempio: Buon. Fier. 2. 2. 10. Ventagli, e laveggi Fare un festone.
204) Dizion. 4° Ed. .
DISEGNO
Apri Voce completa

pag.172



1) id: 96a36ffaf80440b78017d2880a4a6457)
Esempio: Red. lett. 2. 137. Ho ricevuto il disegno del granchio.


2) id: d9e8ba00248142e99622d0db7a741806)
Esempio: Cas. lett. Non ostante che io avessi fatto qualche disegno sopra la sua persona.


3) id: 6c4f3509a81f46859e7baf184284acb4)
Esempio: Ar. Fur. 1. 58. Non starò per repulsa, o finto sdegno, Ch'io non adombri, e incarni il mio disegno.


4) id: 5b4b9ce90ac3475abeb0745441cc1f10)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 2. Or vo' ben dir, che mai non fanno gli uomini Un lor disegno, che un altro in contrario Non ne faccia fortuna, ond'è il proverbio I sogni non son veri, e non riescono i disegni.


5) id: abb75154edca4273b51e0379ed7b5b9d)
Esempio: Varch. stor. 2. Nè altro a dovere scoprire l'animo, e' suoi disegni colorire aspettava ciascuno, che una qualche occasione.


6) id: dc79aeda55e94edd8860e89dece202f8)
Esempio: Bern. Orl. 2. 18. 54. Già l'han cotta in disegno, e tutta quanta Chi un pezzo, chi l'altro s'ha partito.
205) Dizion. 4° Ed. .
IMMONDIZIA
Apri Voce completa

pag.730



1) id: e4ef5e30a93f4557b932c8f1a7ebe918)
Esempio: Red. Ins. 19. Per salvar la state (le carni) da quest'immondizia le ripongono nelle moscaiuole.
206) Dizion. 4° Ed. .
RAMPICARE.
Apri Voce completa

pag.60



1) id: 0f519d20ba7c4e59a470ae94fb2e34ab)
Esempio: Red. Ins. 75. Possano (i ragni) in un momento rampicarsi sopra qualsivoglia più alto muro.


2) id: c32ce94a1c6a4854affed33fc3e6d711)
Esempio: Car. lett. 1. 69. Essendo ricerco d'andare a quella (caccia) de' cignali, rispondeste, che volevate prima imparare a rampicarvi.
207) Dizion. 4° Ed. .
RONZANTE.
Apri Voce completa

pag.266



1) id: 88b49bcd86f847988050aa6b934dad40)
Esempio: Red. Ins. 83. Gli paragona, dico, alle mosche ronzanti intorno alle secchie piene di latte.
208) Dizion. 4° Ed. .
ROTTAMENTE.
Apri Voce completa

pag.272



1) id: 35f27f1b26ce49a8b282825448f350bb)
Esempio: Red. Ins. 39. Ne son queste bestiuole così rottamente golose, che talvolta per cibarsene ec.
209) Dizion. 4° Ed. .
RINCANTUCCIARE
Apri Voce completa

pag.189



1) id: b99a6b55cc5a495588d85da569d55568)
Esempio: Red. Ins. 129. Allora essendosi rincantucciati per ordine in un angolo della scatola, si addormentarono.


2) id: f2e88ac8faeb43c3845905b121a0438e)
Esempio: Salvin. disc. 2. 415. Spigolistro fu detto nell'antico l'ipocrito, perchè, credo io, si rincantuccia nelle chiese, e sta pe' canti di quelle.
210) Dizion. 4° Ed. .
FOLAGA
Apri Voce completa

pag.484



1) id: 8cebf6b91e2646c6baf7ff11a872375e)
Esempio: Red. Ins. 60. E ciò verrebbe riconfermato dall'avergli fatto ferire il giorno seguente una folaga.


2) id: e060502006be4f3d83345183d40fe915)
Esempio: E Oss. an. 8. Ho avuta l'occasione bene spesso di toccarlo con mano ec. ne' gufi, nelle folaghe ec.
211) Dizion. 4° Ed. .
INASPETTATAMENTE
Apri Voce completa

pag.762



1) id: cb7a9d08ee664783bcfc41bb34403281)
Esempio: Red. Ins. 60.Due giorni dopo aver ferito quella grand'aquila, trovai morto inaspettatamente lo scorpione.
212) Dizion. 4° Ed. .
ORSOIO.
Apri Voce completa

pag.435



1) id: 9a6501cb08684f5db81991af4e74aa2c)
Esempio: Red. Ins. 78. Di quello si serve per primo filo dell'orsoio della futura sua tela.
213) Dizion. 4° Ed. .
FILOLOGO, e FILOGO
Apri Voce completa

pag.461



1) id: ca27f95709d94c19a3a451924cc4da86)
Esempio: Red. Ins. 33. A questi antichi aderiscono tutti i filologhi, e tutti i filosofi moderni.


2) id: c1fd9d161076436fbc3e9db790fd9f16)
Esempio: E Red. Ins. 56. Mi veggio venir addosso la piena di tutti i filologi.
214) Dizion. 4° Ed. .
RAPPALLOTTOLARE, e RAPPALLOZZOLARE.
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 22f372b58bc44a0ebe28aeecf4479c44)
Esempio: Red. Ins. 143. Sei de' suddetti bachi si raggrinzarono in se medesimi, e si rappallottolarono.


2) id: 6c804c5ed6a44bc982a46972333ef496)
Esempio: Tac. Dav. ann. 15. 224. Fenio non parlò, e non tacque; così gli si rappallottolaron le parole in bocca per lo spavento (il T. Lat. ha verbae sua praepediens)
215) Dizion. 4° Ed. .
FILUZZO
Apri Voce completa

pag.462



1) id: 3a5b4cc1aad34b52a0b7857b4819a2e1)
Esempio: Red. Ins. 70. Subito nati (i ragni) dieron principio a gettare qualche filuzzo di tela.


2) id: 7a1a1d548ac84015b91f52ab28188329)
Esempio: Red. Ins. 101. Trovammo un confuso ammassamento di varj, e diversi filuzzi, che sono forse vene, ed arterie.
216) Dizion. 4° Ed. .
DELINEATO
Apri Voce completa

pag.69



1) id: ce5f4ffa61d04b12b3263b966a716cd0)
Esempio: Red. Ins. 60. Vi mando quì la figura delineata a capello nella loro grandezza naturale.


2) id: 47a1ffab449840a88b3d5cc0d4de7e01)
Esempio: E Oss. an. 33. Come sta delineato nella tavola decimasesta.
217) Dizion. 4° Ed. .
GALANTEMENTE.
Apri Voce completa

pag.563



1) id: e78e130952ab4b6eb2954fe4f3f5ec37)
Esempio: Red. Ins. 132. Una farfalla di color giallo tutta listata, e galantemente rabescata di nero.
218) Dizion. 4° Ed. .
MATURATIVO
Apri Voce completa

pag.187



1) id: 505185fa352c4cb5a9df6683a02116b4)
Esempio: Red. Ins. 26. Se 'l caldo maturativo della stagione non gliele facesse nascere in corpo.
219) Dizion. 4° Ed. .
PROCREATRICE.
Apri Voce completa

pag.731



1) id: 364f6b50aa464796ab81ca2a6c6669ed)
Esempio: Red. Ins. 10. Affermano, che la cagione efficiente procreatrice deg'insetti naturalmente additar non si possa.