Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 461 msec - Sono state trovate 24382 voci

La ricerca è stata rilevata in 92796 forme, per un totale di 67257 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90061 2735 92796 forme
65679 1578 67257 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
SVENTRATO.
Apri Voce completa

pag.802



1) id: ee5c0f7c287e4adfa1223277cb4a6c5b)
Esempio: Red. Ins. 102. In quella guisa appunto, che fanno le vipere sventrate.
61) Dizion. 4° Ed. .
FILLIREA
Apri Voce completa

pag.460



1) id: fb835f4ce86c41af9d240cfa08b41cc5)
Esempio: Red. Ins. 93. Vidi cert'altri ramuscelli simili sulla fillirea seconda del Clusio.
62) Dizion. 4° Ed. .
FECONDISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 9d032d3bbb214e15933c390106e71e86)
Esempio: Red. Ins. 151. Tutto 'l regno di Tunisi produce fecondissimamente questi scorpioni.
63) Dizion. 4° Ed. .
DELUSO
Apri Voce completa

pag.69



1) id: dc93a0e0c5cc4b1d9b3b8592634caa78)
Esempio: Red. Ins. 62. Sempre deluso attesi indarno la desiderata nascita degli scorpioni.


2) id: 012b20eac9d446eaaba6c786ea7988ff)
Esempio: E Vip. 1. 40. Di buon proposito ho esperimentate alcune altre famose erbe da Dioscoride, e da Plinio descritte, e sempre ne son rimaso deluso.
64) Dizion. 4° Ed. .
DIFFERENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.105



1) id: ed69ad95ead14ae28c2ffcc91ddd2def)
Esempio: Red. Ins. 106. Diverse razze di moscherini, tra loro differentissimi di figura.
65) Dizion. 4° Ed. .
LANUGINOSO.
Apri Voce completa

pag.17



1) id: eeb8a8d380b34a569918a936a2ca8d4b)
Esempio: Red. Ins. 93. Certi ramuscelli d'ossiacanta ec. divenuti scabrosi, e quasi lanuginosi.
66) Dizion. 4° Ed. .
PRESUPPOSTO, e PRESUPPOSITO.
Apri Voce completa

pag.713



1) id: 7b801d6c45c54bfea7886b846394a6a8)
Esempio: Red. Ins. 27. Per renderne la ragione, con falso presupposto soggiunse ec.


2) id: ea3380eef0984b20b970551cbc2ea39b)
Esempio: E Red. Ins. 65. Con argumenti però fondati per lo più su presupposti non veri.


3) id: 197e95f5c8624a15a22ce07f39d4ef8d)
Esempio: Buon. Fier. 4. 2. 1. O sia l'inclinazione, O il presupposto, o 'l fine Della persona ec.


4) id: f21d51042326449ca2628eb8d986f6fd)
Esempio: Bern. rim. 1. 85. Or fatto il presupposto, concesso, Che 'l debito sia opra virtuosa, Le conseguenzie sue vengono appresso.


5) id: c673beaba9ed4a099adc646a2e3bad87)
Esempio: Lor. Med. com. 148. In se medesimo fece questo presupposito di darmi in pegno questa mano.
67) Dizion. 4° Ed. .
MODELLATO
Apri Voce completa

pag.264



1) id: b4be65f7b1d042638c3f05bdf77d45a9)
Esempio: Red. Ins. 87. Altri (animali) nello stesso tempo modellati di pura terra.
68) Dizion. 4° Ed. .
MOGIO
Apri Voce completa

pag.266



1) id: 5d3f81dce6764848b6499ab58d6335d0)
Esempio: Red. Ins. 134. Nacquero altrettante mosche ec. e nacquero moge, e sbalordite.


2) id: 68c4a915a85c4f1d93e50d070526fb17)
Esempio: Varch. stor. 15. 597. Vedendolo tanto freddo, avevano preso ardimento di riprenderlo, come mogio.
69) Dizion. 4° Ed. .
ACCARTOCCIARE.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: 2e27bb87e4954254ae2c0849f7e2758d)
Esempio: Red. Ins. 153. Raggrinzandosi, e accartocciandosi ad ogni minimo taglio, e puntura.
70) Dizion. 4° Ed. .
CONCLUDENTE
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 7630fdeaccbc4219ba5d2681d5d4de82)
Esempio: Red. Ins. Non v'è motivo, nè conghiettura, nè prova, nè ragione concludente.
71) Dizion. 4° Ed. .
CONSERVARE
Apri Voce completa

pag.771



1) id: 922dbbcde6944655882f95712a010c8b)
Esempio: Red. Ins. 11. Col mezzo del proprio seme la loro spezie conservano.
72) Dizion. 4° Ed. .
CRITICO
Apri Voce completa

pag.867



1) id: 2384eb3e6a7442baba939d7b40d99718)
Esempio: Red. Ins. 49. Qual sia miglior lezione, il potran giudicare i critici.


2) id: f0c4741a5038487087b72ea837fdd902)
Esempio: E Red. lett. 155. I Salmasj, i Bustorfj, ed alcuni simili critici ec. diranno ec.


3) id: 594361ed1cce4125b9909b1a284b8b4f)
Esempio: E Red. lett.1. 137. Si troverà ben altri, che farà il critico, ed il censore sopra di me.
73) Dizion. 4° Ed. .
UNCINETTO
Apri Voce completa

pag.307



1) id: 74a60250a6f54cc59fd0f2ee58e67f36)
Esempio: Red. Ins. 150. Sotto questi corni stanno due uncinetti, o rampini neri.
74) Dizion. 4° Ed. .
SALSAPARIGLIA
Apri Voce completa

pag.306



1) id: 50af75b0b8734136a73dfdca89db1fff)
Esempio: Red. lett. 2. 102. Lodo l'uso della salsapariglia.


2) id: e1dc7133937e4b18bda7f472f7b6cc22)
Esempio: E Red. lett. appresso: Metto in considerazione, se in quella pollastra, con la quale si dee far bollire la salsapariglia, fosse bene il mettervi nel suo ventre o dell'orzo cotto, o del riso cotto.
75) Dizion. 4° Ed. .
INGHIRLANDARE
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 659d686335974c60883eed0d74ae17a4)
Esempio: Red. Ditir. 14. A inghirlandar le tazze or m'apparecchio.
76) Dizion. 4° Ed. .
PROFUMIERA
Apri Voce completa

pag.737



1) id: d9502ac1417f47dbb1ced381a0be12e7)
Esempio: Red. Ditir. 27. Fa soavi profumiere, E ricchissime cunziere.
77) Dizion. 4° Ed. .
CEDRATO.
Apri Voce completa

pag.611



1) id: e3191a9bdca04574945068ba698149a9)
Esempio: Red. Ditir. 36. L'acqua cedrata Di limoncello Sia sbandeggiata.


2) id: 7cdc86f9bd6d4e0ab436f7224144833c)
Esempio: E Red. annot. 198. Empila, colmala d'acqua cedrata.


3) id: 324b5212d4b64e288e8f8343a41b228a)
Esempio: E Oss. an. 112. Or non sarebbe egli un gentil rimedio ec. dar da bere di belle giare ec. di acqua cedrata dolcissima, e odorosissima?
78) Dizion. 4° Ed. .
BACCANTE
Apri Voce completa

pag.362



1) id: 7cb18d32a8c74994badbf5038dcf2b60)
Esempio: Red. Ditir. 46. Alternavano i canti Le festose baccanti.
79) Dizion. 4° Ed. .
COSTANTISSIMO
Apri Voce completa

pag.843



1) id: dcf4a346063044a8bb6c534aaa193f36)
Esempio: Red. Ditir. Ma se vivo costantissimo Nel volerlo arcifreddissimo.


2) id: f3472e757ead40dab54131c0969530a5)
Esempio: E lett. occh. Fui allora di opinione costantissima, che l'invenzione degli occhiali fosse tutta moderna.