Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 439 msec - Sono state trovate 24545 voci

La ricerca è stata rilevata in 93237 forme, per un totale di 67534 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90500 2737 93237 forme
65955 1579 67534 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
INTIRIZZITO
Apri Voce completa

pag.890



1) id: cd844db01ca94de1afc97bda8025ba85)
Esempio: Red. Oss. an. 117. In ventiquattr'ore si morì tutto intirizzito, e convulso.


2) id: 107f5e33dfb64173bc3b80540ac9618c)
Esempio: E Red. Oss. an. appresso: Poscia morendo, rimase, come il primo, intirizzito, e indurito.
41) Dizion. 4° Ed. .
GLANDULOSO
Apri Voce completa

pag.632



1) id: 88cd2a826604449eb9ff51ba8569ec7e)
Esempio: Red. Oss. an. 21. Dove trovai due corpi glandulosi di color dorè.


2) id: 1514421ff6044368a91a437d8f8b9f2c)
Esempio: E Red. Oss. an. 27. Le tuniche eran diventate grosse, polpute, e di sustanza, per così dire, glandulosa.
42) Dizion. 4° Ed. .
PINOCCHIO
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 322a2723cd5247ffbedfb4f65917bffc)
Esempio: Red. Oss. an. 26. Altre (glandule) lunghette in foggia d'un pinocchio mondato.


2) id: ae3e414c637944b7ba8b0733e2cddb7b)
Esempio: Sagg. nat. esp. 268. Rompono in minutissime schegge i noccioli dell'ulive, i pinocchi durissimi, e i pistacchi fatti loro ingoiar colla buccia.
43) Dizion. 4° Ed. .
ROCCHIETTO.
Apri Voce completa

pag.258



1) id: 3df6850b5bd04ea79302d4411046466d)
Esempio: Red. Oss. an. 50. In foggia d'un rocchietto piegato in mezzo cerchio.
44) Dizion. 4° Ed. .
CIANO.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 1d9e36c820564d7285acdb2829ac94fb)
Esempio: Red. Oss. an. 84. Fiori di ciano Persico odorosissimo, volgarmente detti ambrette.
45) Dizion. 4° Ed. .
COLOMBACCIO
Apri Voce completa

pag.701



1) id: 1f0c8cb4a8c540878099630f222c8289)
Esempio: Red. Oss. an. 93. Conforme le ho trovate ne' ventrigli d'alcuni colombacci.
46) Dizion. 4° Ed. .
ODORETTUCCIACCIO.
Apri Voce completa

pag.388



1) id: 04a6d049fd66420b9d5694c65f8fb942)
Esempio: Red. Oss. an. 10. Ha un certo odorettucciaccio grave, e fetidamente salvatico.
47) Dizion. 4° Ed. .
ODOROSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.388



1) id: 8a232c50a53d4aa5bab302638bcbd877)
Esempio: Red. Oss. an. 84. Fiori di Ciano Persico odorosissimo, volgarmente detti ambrette.


2) id: 9e21c5b152254eaabbd15bd06b9630ec)
Esempio: E Red. Oss. an. 112. Or non sarebb'egli un gentil rimedio a' poveri fanciulli assetati, ed afflitti da' vermi dar da bere di belle giare ec. d'acqua cedrata dolcissima, e odorosissima?
48) Dizion. 4° Ed. .
LUSTRANTE.
Apri Voce completa

pag.105



1) id: 97cbbdfc3ad946deaf429415fe8a61c8)
Esempio: Red. Oss. an. 188. Ella è parimente sempre di color d'oro lustrante.
49) Dizion. 4° Ed. .
CUCURBITINO
Apri Voce completa

pag.877



1) id: 916c27f034fc40278496772afa3ff1d8)
Esempio: Red. Oss. an. 131. Potrebbon forse ridursi alla spezie de' vermi cucurbitini.
50) Dizion. 4° Ed. .
ABBEVERARE.
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 7474f40246604c90945c6339c4301eea)
Esempio: Red. Ditir. Mentre il polmone mio tutto s'abbevera.
51) Dizion. 4° Ed. .
BUFFONCINO
Apri Voce completa

pag.480



1) id: 50232c9962e74a019f624f37d40e7d4a)
Esempio: Red. Ditir. 44. Caraffini, Buffoncini, Zampilletti, e borbottini.


2) id: 02f028a31171439eba87510791411b76)
Esempio: E Red. Ditir. Annot. 73. Un piccolo vasetto di vetro in foggia di buffoncino.
52) Dizion. 4° Ed. .
ACCENNATO.
Apri Voce completa

pag.26



1) id: 3143fa3e29e149439905d568acb95b56)
Esempio: Red. Oss. anim. 115. Sempre avvenne la morte colle stesse velocità accennate.
53) Dizion. 4° Ed. .
GENTILMENTE.
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 043ee8abb53f45219ec0eafa51d7056e)
Esempio: Red. lett. 1. 41. Quest'è un'acqua gentilmente salata.


2) id: 64b0aa0239b04efea237a911ba47a0da)
Esempio: E Red. cons. 2. 32. Si irrori gentilmente con aceto di vino fortissimo.


3) id: dd887950cd1c43b99402c688f8721717)
Esempio: Sagg. nat. esp. 106. Tenendosi la canna eretta all'orizzonte, col sollevarla, e abbassarla gentilmente si fece sì, che l'argento di essa concepisse moto.
54) Dizion. 4° Ed. .
GENTILISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 6e078311b02f490296cd5e1d9a1c0981)
Esempio: Red. annot. Ditir. 5. Il Chiabrera gentilissimamente nelle Ballatelle.
55) Dizion. 4° Ed. .
BALLATELLA
Apri Voce completa

pag.375



1) id: b603f4c8dc804ba084dcb2156c22588a)
Esempio: Red. annot. Ditir. 5. Il Chiabrera gentilissimamente nelle ballatelle.


2) id: 06009fba179a4340ab141a7d4152dc5a)
Esempio: E Red. annot. Ditir. 101. Galeotto da Pisa ne' medesimi testi dà nome di sonetto ad una sua lunga ballatella.
56) Dizion. 4° Ed. .
IMPAREGGIABILE
Apri Voce completa

pag.736



1) id: 9d7fe069db4444e0a573c320d8f0c89d)
Esempio: Red. Oss. an. 150. Di una veramente impareggiabile minutezza erano certi altri vermicciuoli.
57) Dizion. 4° Ed. .
PULSAZIONE.
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 44c392b61dc44b34b9abbe99967be6ef)
Esempio: Red. Oss. an. 58. Può considerarne i moti, e le regolate sue pulsazioni.
58) Dizion. 4° Ed. .
NUMERATO
Apri Voce completa

pag.368



1) id: 5e31da75586a4899b1e53906be58a39f)
Esempio: Red. Oss. an. 93. E nella cassetta della gabbia misi molte pietruzze numerate.
59) Dizion. 4° Ed. .
MINUTEZZA
Apri Voce completa

pag.249



1) id: 97f24ed7e92d4c15bb8d04d9ef7b7df4)
Esempio: Red. Oss. an. 150. Di una veramente impareggiabile minutezza erano certi altri vermicciuoli.