Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 718 msec - Sono state trovate 29962 voci

La ricerca è stata rilevata in 135184 forme, per un totale di 103712 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
131384 3800 135184 forme
101422 2290 103712 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 4° Ed. .
TERRIBILISSIMO
Apri Voce completa

pag.66



1) id: 570d173cf886404998a8b8e62e45482e)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Ancorchè afflitte da terribilissimi dolori.


2) id: bb5677ff5d2843ac9c20dddf940f1017)
Esempio: E Buon. Fier. 5. 4. 3. Terribilissim'ombre, Ferocissime belve.


3) id: 101648bd34484c5da6b37733d687e746)
Esempio: Buon. Fier. 5. 3. 6. E poi terribilissima ci sferza.
141) Dizion. 4° Ed. .
CALIDO.
Apri Voce completa

pag.512



1) id: 0cb1c7f4d00b483293a059846b8e2329)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Appetiscono i medicamenti molto calidi.
142) Dizion. 4° Ed. .
AVVEDUTEZZA
Apri Voce completa

pag.346



1) id: 61bbd31a1c7b499fbf209cdd64df2d48)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Si mostrano dotate di avvedutezza.


2) id: 6dca8791f0d4450b8f8c3c7b86d6d01a)
Esempio: E Tratt. segr. cos. donn. appresso: Simile avvedutezza le fa distinguere sopra le altre.
143) Dizion. 4° Ed. .
TURBAZIONCELLA.
Apri Voce completa

pag.173



1) id: 127977e0bca44343962dffd5256e8883)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Ogni turbazioncella d'animo le spaventa.
144) Dizion. 4° Ed. .
APPROPINQUATO
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 26115292ca374b8fac9104a6b3a8093d)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Per cagione degli appropinquati mestrui.
145) Dizion. 4° Ed. .
CACCOLOSO.
Apri Voce completa

pag.496



1) id: f92750d897644ec6b45ded29a448ec60)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Sogliono avere gli occhi caccolosi.
146) Dizion. 4° Ed. .
BASIMENTUCCIO
Apri Voce completa

pag.390



1) id: 07c03bafaf01432bac81aff3b439481f)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. D'ogni leggier basimentuccio rimangono atterrite.
147) Dizion. 4° Ed. .
AMABILISSIMO.
Apri Voce completa

pag.143



1) id: e6b40e32d22a4053bf8a55a22e889bec)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Ed era di costumi amabilissimi.


2) id: c2eddc4b4820463db93cd08699690108)
Esempio: Car. lett. 2. 137. Come se egli solo fosse degno d'essere amato, o che ella non fosse amabilissima da chiunque la vede, o la sente pur nominare.
148) Dizion. 4° Ed. .
UFICIUOLO, UFFICIUOLO, UFIZIUOLO, e UFFIZIUOLO
Apri Voce completa

pag.259



1) id: 0fad76f179b3496ba94b085e1bc296fc)
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Tengono in mano l'uficiuolo devotamente.


2) id: 323ea3ecf5114bde907cc052d439bb9d)
Esempio: Salvin. disc. 2. 363. Erano tali sorte di componimenti addimandati prose, come in ufiziuoli antichi della Madonna si legge.
149) Dizion. 4° Ed. .
PETTINATORE
Apri Voce completa

pag.591



1) id: e14548bd721741bf849521e01c24fd50)
Esempio: Segr. Fior. stor. 3. 80. Aveva ec. la insegna del gonfaloniere di giustizia in mano uno Michele di Lando pettinatore di lana.
150) Dizion. 4° Ed. .
VESSATO.
Apri Voce completa

pag.253



1) id: 1f1516a5c2ec423db756d634f173fa7c)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 4. 1. Io sobno una nave vessata da due diversi venti, che tanto più teme, quant'ell'è più presso al porto.


2) id: fcd6a16b497b45a3b3c3904b587946bc)
Esempio: Fir. As. 249. Pensiamo noi però, che questo povero asinello sia vessato sì lungamente da quello suo malvagio furore?
151) Dizion. 4° Ed. .
RIGO
Apri Voce completa

pag.165



1) id: bcd7f6aae068482ab277f8f6d42237f7)
Esempio: Segr. Fior. Art. guerr. 2. 61. Collocati ne' luoghi loro, sono un rigo, e temperamento a mantener le file diritte, e ferme.
152) Dizion. 4° Ed. .
TRIARIO.
Apri Voce completa

pag.154



1) id: c8385801f7de4a3fb9933e90de0bd7c3)
Esempio: Segr. Fior. art. guerr. 2. 66. I cavalli de' Romani erano medesimamente soli; vero è, che i triarj alloggiavano vicini alla cavallería.


2) id: 43a09e9dcc5c402e8d352825e0c69152)
Esempio: E Segr. Fior. art. guerr. 3. 85. A' trairj, i quali erano il terzo ordine delle legioni Romane, non erano assegnati più, che seicento uomini.
153) Dizion. 4° Ed. .
DIASENA
Apri Voce completa

pag.92



1) id: 4481ad12f98843dfab7b52d93ed3a3c8)
Esempio: Ricett. Fior. 187. Diasena fresca magistrale.


2) id: 46f66805f281470092d90e12412a40f2)
Esempio: E Ricett. Fior. appresso: Fa' lattovaro in buona forma, e questo si de' usare per diasena, e per lattovar lenitivo.
154) Dizion. 4° Ed. .
BISCOTTATO
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 7644569b062b44ec91066bbddf21dd34)
Esempio: Ricett. Fior. Polvere di pane biscottato.
155) Dizion. 4° Ed. .
INCURATO
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 8ed7dd840efd496b9890e311a6914c86)
Esempio: Segr. Fior. stor. 5. 122. Ancorachè il ferro vi fosse necessario, peccherebbe molto più a lasciarle (le infermità) incurate, che curate.
156) Dizion. 4° Ed. .
INCLUDERE
Apri Voce completa

pag.781



1) id: 02a86c39b71a4486b777b81669300ba1)
Esempio: Segr. Fior. stor. 5. 126. Lo pregò, che fussecontento fare accordo intra i Lucchesi, ed i Fiorentini, e includervi ancora lui.
157) Dizion. 4° Ed. .
RIPUTATISSIMO, e REPUTATISSIMO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 012e81ffc1434a4fa5171d5d761bfa49)
Esempio: Segr. Fior. stor. 7. 193. Di Braccio da Perugia uomo, come più volte abbiamo dimostro, nella guerra riputatissimo, rimasono duoi figliuoli.


2) id: a10194cd605447d1af98c2a03adb9bba)
Esempio: Varch. stor. 4. 87. I quali grandissimi uomini, e riputatissimi furono.
158) Dizion. 4° Ed. .
SPECULATORE, e SPECOLATORE
Apri Voce completa

pag.647



1) id: af5c1ecd51774e27aebcc88a8872100a)
Esempio: Segr. Fior. Art. guerr. 5. 105. Un esercito Romano per l'ordinario sempre mandava innanzi alcune torme di cavalli, come speculatori del cammino.
159) Dizion. 4° Ed. .
PILO.
Apri Voce completa

pag.626



1) id: f4e44095f9e04e78b770c92583882fd7)
Esempio: Segr. Fior. Art. guerr. 32. Avevano un dardo in mano, il quale chiamavano pilo, e nell'appicciare la zuffa, lo lanciavano al nemico.


2) id: 55c8cce33c8e45e7b900e0f7452c1578)
Esempio: Car. lett. 1. 32. Quando il pelaghetto è pieno, cade per mille parti nel pilo, e dal pilo per mille altre parti nell'ultimo ridotto.