Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 336 msec - Sono state trovate 6925 voci

La ricerca è stata rilevata in 25757 forme, per un totale di 18551 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
24972 785 25757 forme
18047 504 18551 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 4° Ed. .
ABBORRIMENTO, e ABORRIMENTO.
Apri Voce completa

pag.11



1) id: 07129e6c370b42f3b89cc118ae48eeeb)
Esempio: Vit. Plut. Questo segnale venne molto in abborrimento ad Alessandro, e turbossi.
121) Dizion. 4° Ed. .
COMMOZIONE
Apri Voce completa

pag.719



1) id: 51217d79d86e4e0eb093c31d9030b78f)
Esempio: Vit. Plut. Accusandoli per questo, che facevano commozione, e turbazione nella città.


2) id: fade715a0a464d71924c8ec507a3ed26)
Esempio: S. Grisost. Ben sapete, che in Dio non cade nulla passione, e commozione.
122) Dizion. 4° Ed. .
ARRETRARE
Apri Voce completa

pag.269



1) id: 6c757f6090204588abab6ecf299f28de)
Esempio: Vit. Plut. E se essi s'arretrassero, intrattanto giugnerebbono gli uomini a piè.
123) Dizion. 4° Ed. .
ASSENTARE
Apri Voce completa

pag.298



1) id: 2efa0d9c9a57484f98d3a96005ac5980)
Esempio: Vit. Plut. Non è tempo, che noi ci doviamo assentare dalla città.
124) Dizion. 4° Ed. .
MENTITORE
Apri Voce completa

pag.210



1) id: 6ad145ede6dc40418b1e0112f03d71d2)
Esempio: Vit. Plut. Ma Alessandro volendo, che 'l suo indovino fosse mentitore ec.


2) id: 22067fc8688441949f3472ab74fd7cd3)
Esempio: Vit. SS. Pad. Se egli si fosse voluto scusare, non poteva convenevolmente, e sarebbe stato mentitore.


3) id: 04acafab20994eaeabb42f09f24cf5a1)
Esempio: Mor. S. Greg. Il nostro antico nimico fu del tutto mentitore.
125) Dizion. 4° Ed. .
VILIPENDERE
Apri Voce completa

pag.272



1) id: 2a3f85c65e4a49f09a92582de33a60e9)
Esempio: Vit. Plut. Quando Eumenio sentì, che li capitani dell'oste vilipendevano lui ec.
126) Dizion. 4° Ed. .
CREPORE
Apri Voce completa

pag.861



1) id: c677f6d0c4bb406693eabc1396956972)
Esempio: Vit. Plut. Ma pure gli Ateniesi l'avevano in grande crepore, e dispetto.
127) Dizion. 4° Ed. .
CANTATRICE.
Apri Voce completa

pag.541



1) id: e1306998fdbc4b7495665b96697662e1)
Esempio: Vit. Plut. Vestissi roba di femmina, e assettossi come una femmina cantatrice.
128) Dizion. 4° Ed. .
CALAMAIO.
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 7bb31ec4bbef468096d7eea46b56c54d)
Esempio: Vit. Plut. Eumenio seguiva portando il calamaio, e la tavola da scrivere.
129) Dizion. 4° Ed. .
COMBATTITORE
Apri Voce completa

pag.711



1) id: caae00dd1b4f4e95b09cfbe6ec3d2d75)
Esempio: Vit. Plut. Ma a Dimitrio fu posto per soprannome combattitore di città.
130) Dizion. 4° Ed. .
CURIALITÀ
Apri Voce completa

pag.888



1) id: 6025597455674749a53d5ecde68128cb)
Esempio: Vit. Plut. Dicendo Tolomeo questa parola, che era di bontà, e curialità.
131) Dizion. 4° Ed. .
AVVENTURARE
Apri Voce completa

pag.350



1) id: a3b87959b2034f4d93ff4479baadc88f)
Esempio: Vit. Plut. Gli aspettava di ricevere duramente, se essi s'avventurassero di passare.


2) id: 5808f9284feb45f4a2ee1c2cf251d83c)
Esempio: E Vit. Agr. 399.Vedesti in quella largura ec. frotte di nimici, quali, dove loro dettava l'animo, davanti a poche fuggire, quali senza armi avventurarsi alla morte.
132) Dizion. 4° Ed. .
FRONTE
Apri Voce completa

pag.535



1) id: 58359dac966d46f9a4ce8eb130ede8a5)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Baciollo nella fronte.
133) Dizion. 4° Ed. .
ACCORRERE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 16fd1952a6ea41d9a02f4cdab893a44b)
Esempio: Vit. S. Gir. Accorrete quà ogni gente.
134) Dizion. 4° Ed. .
APPETIBILE
Apri Voce completa

pag.228



1) id: 42ae52a91e7a47c6b71aef77bace9ab5)
Esempio: Vit. S. Ant. Fuggi ogni appetibile mondano.
135) Dizion. 4° Ed. .
APPRESSARE.
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 8041bcac16104b39bb8b42b5b79b7567)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. S'appressò la sera.


2) id: b0100e2b09d84f84a260415ac40087fc)
Esempio: Mor. S. Greg. 1. 15. Spesse fiate ne' beni, che noi adoperiamo, noi ci appressiamo a mala parte.
136) Dizion. 4° Ed. .
RADICE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 78401ef21aca43adb42d7a033cbde392)
Esempio: Vit. Plut. Li doni, ch'e' dava a' Greci, erano bietole, lattughe, e radici.
137) Dizion. 4° Ed. .
STRANO.
Apri Voce completa

pag.768



1) id: c51427b507fb471e8c66d82000914b69)
Esempio: Vit. Plut. Cato non rispose nulla, ma guardalo strano, e con fiero viso.
138) Dizion. 4° Ed. .
GRIEVEMENTE
Apri Voce completa

pag.673



1) id: c7c785f5d8da43d68de9abf7e0031f3e)
Esempio: Vit. Plut. Feciono, che qualunche non giurasse il detto stato, fosse grievemente punito.
139) Dizion. 4° Ed. .
INVERGOGNATAMENTE
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 5a1c1882d628487f9e995dd300850fd9)
Esempio: Vit. Plut. Si levò incontanente tutto lo stuolo, e passò in Libia invergognatamente.