Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 423 msec - Sono state trovate 6119 voci

La ricerca è stata rilevata in 22896 forme, per un totale di 16516 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
22181 715 22896 forme
16062 454 16516 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
260) Dizion. 4° Ed. .
COSELLINA
Apri Voce completa

pag.841



1) id: 41fa19bbc3ef4975a0858c36d46c960f)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E andava cercando d'ogni cosellina, che gli aviè trovato per lo diserto.


2) id: d9a8a32b9a60462483271576314df3d1)
Esempio: Vit. Crist. E nol ne potemo atare, nè sovvenire pure d'una minima cosellina.


3) id: bbd95137ad05447996e06204c5cbf7aa)
Esempio: Mor. S. Greg. E studiansi di trovare s'egli peccano in alcuna cosellina.
261) Dizion. 4° Ed. .
CACIUOLA.
Apri Voce completa

pag.497



1) id: e434b8579dd64a01abbc0eca31068a22)
Esempio: Vit. S. Ant. E per tal grazia donar volea allo santo Barone un panieruzzolo di caciuole.
262) Dizion. 4° Ed. .
ALBUSCELLO.
Apri Voce completa

pag.111



1) id: 40399b8f3ec0403fb1289d4a1c74ac94)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E avevavi un albuscello dall'un lato, che aveva le ramora basse basse.
263) Dizion. 4° Ed. .
ALTEROSO.
Apri Voce completa

pag.136



1) id: 38e11ae739964606b6d3807150831219)
Esempio: Vit. S. Ant. Lascia questo corpo, bestia alterosa, e superba; fuggi di quae, o dimonio fallace.
264) Dizion. 4° Ed. .
CAMPANELLINO.
Apri Voce completa

pag.524



1) id: 9e54f431d5e84ea2822f9581e4d39447)
Esempio: Vit. S. Ant. Al suono di quel campanellino, che si suona all'altare alla elevazione del Signore.
265) Dizion. 4° Ed. .
COMANDO
Apri Voce completa

pag.707



1) id: ab75b1407c324d6f92cb89f5ded85735)
Esempio: Vit. S. Ant. Con ogni esattezza ogni comando eseguiva del maestro, nè pensava mai più oltre.
266) Dizion. 4° Ed. .
SANGIOVANNITA
Apri Voce completa

pag.314



1) id: d3cfa2ea2b1d47aeb1029d5e96f0cac3)
Definiz: Della setta, e dell'ordine equestre di S. Giovanni. Lat. *hospitalarius S. Iohannis.


2) id: fbb095f4223f4a4cbd799d363d52e194)
Esempio: Libr. Viagg. V'è il grande spedale dell'ordine di S. Giovanni, donde li sangiovanniti hanno il lor principio, e cominciamento.
267) Dizion. 4° Ed. .
EREMITAGGIO.
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 81344bda564645568a6dd048db4e6c82)
Esempio: Vit. S. Ant. E tuttavia un gran mondo di gente pagana correva a stuoli al suo eremitaggio.
268) Dizion. 4° Ed. .
RIFERIRE
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 42789566e6fd47d88b9a84df83e73ac0)
Esempio: Vit. S. Gir. E non trovandone nulla, tornaronsi a casa, e riferirono al beato Girolamo questo fatto.


2) id: 95ee8faad2f74989971f606e12f45b52)
Esempio: Vit. SS. Pad. 2. 57. Questo esempro soleva riferire l'abate Giovanni.


3) id: ec6a86e5bfbe41dfacee5593c697a183)
Esempio: Fior. S. Franc. 161. E però a lui si conviene riferire grazie, e gloria.
269) Dizion. 4° Ed. .
RIFIORIRE
Apri Voce completa

pag.158



1) id: 3febba0085fa4122b22a9f1ae0b2377a)
Esempio: Vit. S. Margh. Vidi lo segno della croce di Cristo rifiorire, e vidi la mia fede germinare.
270) Dizion. 4° Ed. .
ESPUGNABILE.
Apri Voce completa

pag.314



1) id: f358933884084c8693044fe34f571143)
Esempio: Vit. S. Ant. S'armi pure quanto vuole, che io con questi inganni lo renderò molto bene espugnabile.
271) Dizion. 4° Ed. .
IMPAZZARE
Apri Voce completa

pag.737



1) id: ba0d2f644d4c4880bd349a3e5b3d4ffe)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E udendo favellare, sì s'impazzarono di lui viepiù, che di tutti gli altri.
272) Dizion. 4° Ed. .
MONDO
Apri Voce completa

pag.275



1) id: a267a0a76844442babb03a9516771e71)
Esempio: Vit. S. Ant. E tuttavia un gran mondo di gente pagana correva a stuoli al suo eremitaggio.
273) Dizion. 4° Ed. .
ADIRATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.62



1) id: afa5d13a22e34ea3bfcb737cf52662fe)
Esempio: Vit. S. Margh. Mutò la faccia sua in crudelezza, e adiratamente comandò, ch'ella venisse dinanzi a lui.


2) id: 82146303591f4cf6b60a4b3f957b3d56)
Esempio: Vit. Plut. Antigono gli rispose adiratamente.
274) Dizion. 4° Ed. .
SETTIMANA
Apri Voce completa

pag.497



1) id: 660d88c42ca1436f928e8fb64199cf4e)
Esempio: Vit. S. Gir. 11. Per tutta la settimana così affriggendomi ec. la mia celluzza avea in odio.
275) Dizion. 4° Ed. .
SEGRETAMENTE
Apri Voce completa

pag.460



1) id: 9fcbefdbde5b401cb685e0953844164d)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. 258. Tolse questa testa, e involsela in qualche panno, e segretamente la sotterrò.
276) Dizion. 4° Ed. .
RIVERENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.250



1) id: 5039f27b61fb43aca2db272beb84d46c)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. 188. Com'ella vide questa santa vecchia, ec. incontanente le s'inginocchiò, e salutolla riverentemente.


2) id: df80cd2fcb5947229b59036b16c97ffe)
Esempio: Vit. S. M. Madd. 27. Maria stava riverentemente, e pensava nel cuor suo a quel benedetto pane.
277) Dizion. 4° Ed. .
SIEPE
Apri Voce completa

pag.527



1) id: e3710937f69947a4990cf31b8d174049)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. La moltitudine degli Angeli dintorno facevan siepe, pognamo che non si potesson vedere.


2) id: 189b17bdc96544b18867cf6398c4a131)
Esempio: Serm. S. Ag. D. Piccolo pruno fa siepe, poco rampollo fa fiume.
278) Dizion. 4° Ed. .
RUBELLARE.
Apri Voce completa

pag.278



1) id: a6cafe3559a941ab8872913893e83d63)
Esempio: Vit. S. Margh. 136. Tutti tuoi parenti seguitano me, e tu mi se' rubellata, e seguiti Cristo.
279) Dizion. 4° Ed. .
PROFETA
Apri Voce completa

pag.733



1) id: 16293da42ea14fff812c51c811608835)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E tu, fanciullo profeta, che se' venuto innanzi per apparecchiargli la strada ec.