Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 561 msec - Sono state trovate 23993 voci

La ricerca è stata rilevata in 99720 forme, per un totale di 74751 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
97128 2592 99720 forme
73135 1616 74751 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
260) Dizion. 4° Ed. .
DIVINAZIONE
Apri Voce completa

pag.223



1) id: 149f7ced5df744f2b427077f73a05dca)
Esempio: Vit. Plut. E ricordaronsi d'una divinazione di molto tempo.
261) Dizion. 4° Ed. .
DISECCATO
Apri Voce completa

pag.171



1) id: b9dbce4483544f129fd4299cbe97b7ef)
Esempio: Vit. Crist. Guardava li piedi così feriti, e diseccati.
262) Dizion. 4° Ed. .
FIGLIUOLACCIO
Apri Voce completa

pag.455



1) id: f3bdfbd86e914b1ba54ea77eb8930479)
Esempio: Vit. Benv. Cell. Quello arrabbiato aveva certi cattivi figliuolacci.
263) Dizion. 4° Ed. .
DISONORE.
Apri Voce completa

pag.187



1) id: efcf6ae4594f4f3fb43ef05d690bdcef)
Esempio: Vit. Crist. Tutto è intorniato di pene, di disonori.
264) Dizion. 4° Ed. .
IMPRONTAMENTE
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 890f6eee0fed494880f455a9574b682b)
Esempio: Vit. SS. Pad. Sogliono anche improntamente apparire quasi saltando.
265) Dizion. 4° Ed. .
INESTIMABILMENTE
Apri Voce completa

pag.807



1) id: 562d2596072a4559accfecad8e9dfead)
Esempio: Vit. SS. Pad. Inestimabilmente ne fu consolato, e confortato.
266) Dizion. 4° Ed. .
GUERIRE
Apri Voce completa

pag.697



1) id: fb57147b0ee84c2d8ace77176a3093c1)
Esempio: Vit. Barl. 41. Di questa ripetenza guerrò io bene.
267) Dizion. 4° Ed. .
LINGUETTARE
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 5bebdb27914a4fb382631b2d34cc1968)
Esempio: Vit. SS. Pad. Parlando, come poteva, anzi linguettando confusamente.
268) Dizion. 4° Ed. .
ADDOSSO.
Apri Voce completa

pag.58



1) id: bf1a45ad09234ff1b74503315ff4a92e)
Esempio: Vit. Crist. 186. E gridatogli addosso, e in testa.


2) id: 740f93d161d94d51bc802cab6411d4ca)
Esempio: G. V. 8. 72. 2. E furono più di 150. a cavallo per iscusarsi al Papa di quello, che il cardinal da Prato aveva lor messo addosso.
269) Dizion. 4° Ed. .
CATTIVARE.
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 041c63fdf1ad4b9b9b89e31df950d4d3)
Esempio: Vit. Plut. E tutti gli altri cattivarono, e uccisergli.


2) id: f7f8b7ed800b4c8bac1594f1303f5d81)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Entrarono, e corseggiarono, e cattivarono la Macedonia.


3) id: 24a9ce46f99842d38161e5d1a06db530)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Elli combattè con Pompeo, e Pompeo lo vinse, e cattivollo.


4) id: 981d9d34f6134ba9a7a7007ba969f60e)
Esempio: Mor. S. Greg. Non quelli maligni spiriti, i quali cattivano in infedeltà tutti quelli, i quali sono loro soggetti.
270) Dizion. 4° Ed. .
ACCOSTUMATO.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 30028f55352f497e892c9dd0e8958b73)
Esempio: Vit. Plut. Il mio figliuolo è accostumato d'ascoltarmi sempre.
271) Dizion. 4° Ed. .
MIRABILISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.252



1) id: d00cf0c7803f4f5d88ce67dcf578668d)
Esempio: Vit. Benv. Cell. 64. Questo cavallo si maneggiava mirabilissimamente.
272) Dizion. 4° Ed. .
SALOTTO
Apri Voce completa

pag.305



1) id: 64f246b0bc5e423eb9ff46b20a6fe37f)
Esempio: Vit. Benv. Cell. 156. Mi passeggiavo per un salotto.
273) Dizion. 4° Ed. .
FILOSOFALE
Apri Voce completa

pag.461



1) id: a026033fc21c424884db5a6e323414d0)
Esempio: Vit. Plut. Il loro sollazzo era amichevole, e filosofale.
274) Dizion. 4° Ed. .
ESILIARE.
Apri Voce completa

pag.309



1) id: 94b541924ad641da923ace2206f7a6d6)
Esempio: Vit. Plut. Strad. Mentrechè eri esiliato noi abbiavamo tribolazioni.
275) Dizion. 4° Ed. .
GOFFEZZA
Apri Voce completa

pag.638



1) id: 73df9024c13b4160b7091e965a9e7460)
Esempio: Vit. Pitt. 2. Quanto ec. salì dilungandosi dall'antica goffezza.
276) Dizion. 4° Ed. .
DAMA
Apri Voce completa

pag.7



1) id: 13aa20fd08904b378fbe97b593e539e0)
Esempio: Vit. Crist. Dama, perchè piangi tu? cui addomandi tu?


2) id: 5bba533d7aeb4e8f8e7966345e48561d)
Definiz: §. V. Onde Fare a dama, vale Giucare a questo giuoco.


3) id: 6193c05155474ec1bbfc7d67819de132)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 6. M'era parso Vederti con gli astanti fare a dama.


4) id: fda49e36ccb24ffe9928d125a3e1a32d)
Esempio: Bocc. nov. 2. 12. E a Nostra dama di Parigi con lui insieme andatosene, richiese i cherici di là entro, che ad Abraam dovessero dare il battesimo.
277) Dizion. 4° Ed. .
ORFANO
Apri Voce completa

pag.425



1) id: aa37dd016fc245b3a73828dd59a4bb91)
Esempio: Vit. Plut. Cato rimase orfano di padre, e madre.


2) id: 0f0df496ade1455cb4ff05c9eb1b1275)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Ed ella era orfana di padre, e madre.


3) id: 37b7ce98ff984ef4b77da7a531a09cd3)
Esempio: Serm. S. Ag. 27. Voi risponderete dicendo: noi siamo nell'ermo poveri abbandonati, e non possiamo consolare orfani, nè ricevere poveri, nè vicitare vedove.
278) Dizion. 4° Ed. .
PERICOLOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.570



1) id: 25a8bfd614bc44edb08208b552c3f124)
Esempio: Vit. Plut. Cesare combattè pericolosamente, e vinse genti forti.


2) id: f7ee8bb8884843b88a59dbee9ade1483)
Esempio: Mor. S. Greg. Quando non si curano incautamente di fare le minori cose, pericolosamente si mettono a far le maggiori.
279) Dizion. 4° Ed. .
SUSO.
Apri Voce completa

pag.821



1) id: e68248cd3c2342c3b883d3a724baae50)
Esempio: Vit. Crist. Che vi fu posto nel fieno suso.


2) id: 74356f665edd442db78af6c18e7a6036)
Esempio: Vit. S. M. Madd. 35. Levatevi suso, e siate sani, e andatevi a procacciare il regno del Cielo.


3) id: 84a4bffbb12c41e8818ad3a59e649b0e)
Esempio: Cronichett. d'Amar. 128. I Fiorentini disfeciono a Fiesole alcuna fortezza, che rimasa v'era suso.