Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 5° Ed. .
INSIDIOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.922


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
INSIDIOSISSIMO.
Definiz: Superlat. di Insidioso.
Lat. insidiosissimus. –
Esempio: Libr. Pred.: Il demonio contro le nostre anime insidiosissimo.
Esempio: Buonarr. Cical. III, 1, 30: Là dove più il desiderio e la speranza, insidiosissimi uccellatori di ogni nostro appetito, c'invitano.