Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
SQUITTINATORE
Apri Voce completa

pag.1601


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
SQUITTINATORE.
Definiz: Che squittina.
Esempio: M. V. 10. 5. Trassono a esser del numero degli squittinatori, certi pochi degni.
Esempio: Cron. Morel. Fu squittinatore eletto da Dino di Geri Tigliamochi.