Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 5° Ed. .
BRAMATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.261


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 5 ° Ed.
BRAMATISSIMO.
Definiz: Superlat. di Bramato. –
Esempio: Arrighett. N. Oraz. I, 4, 128: Vedea.... bellezza e virtude in reali donzelle a principati e regni stranieri preparar bramatissimi avvenimenti e gloriose felicità.
Esempio: Panciat. Scritt. var. 222: Il non mi continuar più simili grazie, da me bramatissime, è un supporre in me qualche demerito.
Esempio: Dat. Lez. II, 3, 159: Ne supplicaste il degnissimo Timido appena eletto, dubitando che ad altri non fosse data la bramatissima accusa.