Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
A SCHIERA
Apri Voce completa

pag.282


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
A
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
A SCHIERA.
Definiz: Posto avverbialm. vale In compagnia, In truppa.
Esempio: G. V. 8. 55. 16. Per lor medesimi convenia, o che traboccassero co' loro cavalli, o fossono sì stretti, e annodati a schiera, che non si poteano reggere, nè andare, nè innanzi, nè indietro.
Esempio: Guid. G. Adunque andare a schiera a' tempj degl'Iddii, è onorare le loro feste ec.
Esempio: Varch. Ercol. E altri animali vanno a schiera.
Definiz: §. Dicesi anche A schiera a schiera, e vale In schiera, A una schiera per volta.
Esempio: Alam. Colt. 1. 2. Il cornuto pastor co' suoi Silvani, Co' suoi Satiri, e Fauni a lui compagni Vengan colle zampogne a schiera a schiera.