Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 5° Ed. .
INFIEVOLIMENTO.
Apri Voce completa

pag.702


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 5 ° Ed.
INFIEVOLIMENTO.
Definiz: Sost. masc. L'infievolire, Affievolimento, Infiacchimento; anche figuratam. –
Esempio: Salvin. Disc. 1, 416: Di questa pena, cioè dell'infievolimento delle potenze dell'anima, pur troppo ne proviamo noi manifestamente i deplorabili effetti.
Esempio: Bott. Stor. Amer. 1, 267: Il benefizio dell'infievolimento della Gran Brettagna, che doveva probabilmente dalla guerra americana origine avere, era vicino, e, se non sicuro, almeno assai verosimile.