Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
INCORSO
Apri Voce completa

pag.788


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
» INCORSO
Dizion. 5 ° Ed.
INCORSO.
Definiz: Add. da Incorrere.
Esempio: Guicc. stor. 10. 477. La quale città il Pontefice ec. dichiarò incorsa nello interdetto.
Esempio: E Guicc. stor. 18. 81. Assolvesse il Pontefice dalle censure incorse i Colonnesi.