Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 1° Ed. .
MENAMENTO
Apri Voce completa

pag.520


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
MENAMENTO.
Definiz: Il menare. Lat. ductio, ductus us.
Esempio: Maestruz. Il menamento della moglie, e ogni solennità di nozze, è vietata.
Esempio: Amm. ant. Li quali, con magistéro, e menamento di vita, adornano i costumi de' giovani.
Definiz: ¶ Per agitamento.
Esempio: Cr. 9. 14. 3. per cotale menamento si genera dolore.