Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 1° Ed. .
PRESTO
Apri Voce completa

pag.648


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
» PRESTO
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
PRESTO.
Definiz: Avverb. Subito, tosto, subitamente, prestamente. Latin. subitò, illicò.
Esempio: Bocc. nov. 15. 38. Mise uno strido grandissimo, e presto dell'arca si gittò fuori.
Esempio: E Bocc. num. 6. Andreuccio presto, senza alcuna cosa dir nell'albergo, disse.
Esempio: Petr. canz. 45. 2. Scemando la virtù, che 'l fea gir presto.