Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
INDORATURA
Apri Voce completa

pag.802


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
INDORATURA.
Definiz: L'indorare. Lat. auri inductio. Gr. ἐγχρύσωσις.
Esempio: Segn. crist. instr. 3. 30. 5. Bellissime indorature, ma senza fondo (quì figuratam.)